Come fare un portacandela con i tappi di sughero

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Desideriamo arricchire una tavola o un mobile con un elemento decorativo semplice ma di grande effetto? In questo caso, possiamo creare con le nostre mani un portacandela impiegando materiale di riciclo facilmente reperibile in casa, ovvero dei comuni tappi di sughero. Questo materiale è versatile e ideale per realizzare elementi d'arredo fai da te caratterizzati da uno stile rustico e tradizionale. In questa breve guida illustrerò una facile idea decorativa ideale per produrre un portacandela con il riciclo dei tappi di sughero avanzati da feste e compleanni; un progetto inusuale da realizzare con una spesa veramente irrisoria. Vediamo insieme come fare nei passi seguenti.  

24

Recuperare l'occorrente

Il primo passo consiste nel disporre ordinatamente tutto l'occorrente su un piano di lavoro (magari su un tavolo ampio e posto in un'area luminosa). Per portare a termine questo simpatico lavoretto abbiamo bisogno di alcuni tappi di sughero (minimo dieci), una base circolare del medesimo materiale, una candela, un bicchiere di vetro, colla a caldo e una matita dalla punta molto fine. La costruzione di un originale partacandela in sughero è un lavoro davvero semplice e facile da riprodurre, indicato anche per chi non possiede particolari doti manuali.

34

Disporre i tappi di sughero

Procediamo posizionando al centro esatto della base in sughero il bicchiere di vetro e, con l'ausilio di un pennarello o una matita, tracciamone i contorni. Dopo aver segnato i contorni del bicchierino, rimuoviamolo momentaneamente e cominciamo a creare l'ossatura base del nostro portacandela. Come procedere? Disponiamo i tappi di sughero lungo il bordo della base fino a creare un cerchio di tappi: dopo aver preso bene le misure, applichiamo un goccio di colla a caldo tra un tappo e l'altro in maniera da fissarli e ripetiamo l'operazione anche sulla base, così facendo resteranno ben fermi al loro posto senza muoversi.

Continua la lettura
44

Ultimare il portacandela

Infine, passiamo a rifinire la nostra creazione: disponiamo nuovamente il bicchiere di vetro al centro della basetta di sughero, collocandolo tra i tappi. Verifichiamone la stabilità. Se necessario, possiamo decidere di fissarlo con della colla, applicandola alla base del bicchiere; al contrario, se desideriamo dare un'immagine più originale al nostro portacandela fai da te, suggerisco di dipingere i tappi con l'ausilio di speciali pennarelli di tipo indelebile. Ora non ci resta che posizionare una candela all'interno del bicchiere ed il gioco è fatto. Avremo prodotto un simpatico e variopinto portacandela da esibire al centro di un tavolo o sopra un mobile.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come creare segnaposti con tappi da sughero

Quante volte capita di conservare dei tappi di sughero e ritrovarli nei cassetti. Una delle soluzioni per riutilizzarli è quella di ripristinarli e creare dei segnaposti. In questo modo potete farne alcuni per apparecchiare la tavola delle feste. Questo...
Altri Hobby

Come realizzare una sedia con i tappi di sughero

Oggi l'arte del riciclo è molto di moda, proprio per questo può essere molto utile e divertente, nonché chic, realizzare una sedia utilizzando moltissimi tappi in sughero.La nostra casa diverrà davvero invidiabile, con un pezzo di arredamento non...
Altri Hobby

Come costruire uno sgabello con tappi di sughero

Sei in possesso di uno sgabello ormai vecchio e logorato? Sei appassionato del fai-da-te e ti piacerebbe rinnovarlo in modo originale? In questa guida potrai scoprire come costruire uno sgabello con tappi di sughero: un’idea semplice ed economica, ma...
Altri Hobby

Come costruire un lampadario con i tappi di sughero

Se intendiamo arredare la nostra casa in modo originale ed eco friendly, il metodo migliore è quello di utilizzare dei materiali da riciclo come ad esempio dei tappi in sughero. Questi ultimi com'è noto sono di svariate forme e grandezza, per cui possono...
Altri Hobby

5 modi creativi per riutilizzare i tappi di sughero

Normalmente, quando vengono stappate le bottiglie alle feste od ai compleanni, nessuno o quasi pensa che non è solo il vetro a poter essere riciclato, ma anche i tappi!! Il sughero si presenta abbastanza versatile e modellabile: è quindi un ottimo materiale...
Altri Hobby

Come fare un pupazzo di neve con i tappi di sughero

Natale si avvicina e in tanti già staranno preparando i consueti addobbi e decorazioni. Oltre questi, il periodo natalizio è perfetto per fare dei lavoretti, magari insieme ai bambini. Sono tanti i lavoretti di Natale da fare in casa e fra questi spiccano...
Altri Hobby

Come costruire una fioriera con i tappi di sughero

L'arte del fai da te dà sempre grande soddisfazione: realizzare oggetti utili e belli da vedere con le proprie mani è un traguardo importante per chi pratica, per passione o per mestiere, l'artigianato. Tuttavia per riuscire in quest'intento è necessario...
Altri Hobby

Come fare un porta ombrelli con i tappi di sughero

Il sughero viene prodotto dalla corteccia di una quercia particolare. Grazie alle sue molteplici caratteristiche tecniche, elasticità, resistenza, infiammabilità, è adatto per molteplici scopi. Per lo più lo troviamo come tappo per chiudere bottiglie...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.