Come fare un portagioie in legno

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Come potrete notare nel proseguo dei passi che comporranno questa interessante guida, il tema che svilupperemo sarà il fai da te. In un periodo così complicato da un punto di vista economico-finanziario, il fai da te è tornato prepotentemente alla ribalta, per limitare l'esborso sull'acquisto di alcuni oggetti che possono essere tranquillamente costruiti in casa. È il caso, per esempio, di un portagioie in legno. Ora, andiamo a scoprire come fare questa creazione nei prossimi tre passi.

27

Occorrente

  • 1 foglio di balsa spesso 8 millimetri
  • 2 piccole cerniere color argento
  • viti
  • collante a caldo
  • colla a presa rapida
  • 1 flaconcino di anilina per legno marrone
  • 1 flacone di vernice atossica trasparente
  • 1 pezzetto di velluto
  • un pennello
  • una sottile targhetta decorativa in peltro oppure in argento
  • un seghetto
  • una pistola spara-punti
37

Il materiale per la lavorazione

Per poter costruire in casa quello che sarà il vostro portagioie in legno, avrete la necessità di acquistare una serie di componenti per la lavorazione successiva. Prima di tutto, andate in un negozio per il fai da te, e comprate un foglio di balsa che abbia uno spessore di otto millimetri. Inoltre, avrete la necessità di avere a vostra disposizione della colla a presa rapida, delle viti, del collante a caldo e anche due cerniere aventi una colorazione tendente all'argento. E ancora, procuratevi della vernice trasparente e anche dell'anilina che utilizzerete per il legno. Successivamente, procuratevi in merceria o in un negozio di tessuti, un pezzetto di velluto. In alternativa, utilizzate un avanzo di stoffa morbida. Comprate un pennello ed una sottile targhetta decorativa in peltro oppure in argento.

47

La costruzione della struttura del portagioie

Una volta che avrete deciso la struttura con le misure che comporranno il vostro portagioie una volta che sarà stato terminato, dovrete procurarvi i pezzi che comporranno la scatoletta, tagliandoli tramite un seghetto. In questo modo, avrete completato le varie parti che comporranno la struttura, attraverso la base, il coperchio e i due pezzi laterali.
Formate il vostro portagioie componendo la sua struttura unendo le parti precedentemente tagliate con della colla a presa rapida, stando tuttavia molto attenti nell'applicazione della colla stessa, in quanto potrebbe essere pericolosa per le vostre dita. Procedete, quindi, con estrema cautela. Quando avrete terminato questo passaggio fondamentale, dovrete lasciare che la colla si asciughi per almeno trenta minuti. Qualora riteniate che la struttura debba essere rinforzata ulteriormente, piazzate nei punti giusti delle viti di supporto.

Continua la lettura
57

I passaggi finali

Una volta che sarete arrivati fino a questo punto del vostro progetto, dovrete utilizzare l'anilina marrone, in modo tale che, aiutandovi con un pennello, possiate andare a colorare il vostro portagioie nella parte esterna. Successivamente, dovrete far asciugare bene, per poi passare la vernice trasparente.
Cucite a mano o a macchina l'orlo alla stoffa e mettete dei punti di colla sui quattro lati e sulla superficie della base del portagioie. Applicate il tessuto, foderando l'interno della scatola. Non vi resta che applicare la targhetta sul coperchio, con la colla a caldo. Fissatela bene al centro e fate asciugare. Il portagioie è completo.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • In alternativa al tessuto, potrete decorare il portagioie in legno direttamente a mano, con colori acrilici.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come costruire un pratico portagioie da appendere

Se hai tanta bigiotteria e sei stanca del solito cofanetto portagioie, questa è la guida che fa per te. Devi sapere che oltre ad essere chiusi in contenitori più o meno decorati ed eleganti, i bijoux possono essere appesi, così da tenerli sempre a...
Bricolage

10 idee per realizzare dei portagioie fai da te

Spesso abbiamo così tanti orecchini, bracciali ed anelli che non sappiamo più dove metterli. Abbiamo già riempito il nostro portagioie e non vogliamo comprarne un altro. Allora possiamo realizzare dei piccoli contenitori o degli appendini fai da te...
Bricolage

Come montare delle travi di legno

Nel campo dell’edilizia, il legno è un materiale eccezionale perché è naturale, riciclabile, biodegradabile e rigenerabile. Inoltre, è molto facile da lavorare ed è un termoisolante. Il costo della manutenzione, per produrre un legno lavorabile,...
Bricolage

5 tecniche per curvare il legno

Il legno è un materiale naturale e molto resistente, oltre che esteticamente bello. Nel fai da te è tra le prime scelte per realizzare moltissime creazioni, dalla mobilia fino a monili ed accessori più piccoli. Il legno, però, ha bisogno di essere...
Bricolage

Come impermeabilizzare il legno

Al giorno d'oggi, ogni abitazione possiede delle superfici in legno: che siano mobili, parquet oppure infissi, il legno deve sempre essere trattato con le dovute accortezze. In alcuni casi, è possibile acquistare del legno trattato resistente all'usura...
Bricolage

Come dipingere i mobili in legno massello

La verniciatura dei mobili in legno massello è un'operazione che richiede molto tempo, pazienza e delicatezza. Il trattamento e la preparazione del legno alla verniciatura dipende dalle condizioni del legno massello. Infatti se si tratta di legno già...
Bricolage

Come fresare il legno

Come vedremo nel corso di questo tutorial, con un po' di impegno e una minimo di dimestichezza manuale, è possibile fresare il legno facilmente, utilizzando le tecniche corrette e senza investire cifre economiche considerevoli. Vediamo dunque di seguito...
Bricolage

Come usare i colori ad olio sul legno

Dipingere sul legno è una vera e propria arte. Il legno è un materiale vivo. Infatti subisce variazioni da parte dell'acqua e degli altri fattori atmosferici. Si dilata e si restringe nelle varie stagioni o con i vari fattori che lo influenzano. Per...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.