Come fare un portamestoli con la gommapiuma

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Il decoupage è un hobby sempre più diffuso. Una delle varianti di applicazione di questa tecnica prevede l'uso di gommapiuma. Siete creative e volete creare un oggetto comodo ed originale spendendo pochissimo potete sperimentarla. In questa guida proverete a fare un portamestoli con questa nuova tecnica. Non dovrete così ricorrere per forza alla pittura.

26

Occorrente

  • foglio di gommapiuma da 4 mm di spessore
  • tovagliolo decorato
  • colla vinilica
  • pennellino
  • forbici
  • una lattina
  • taglierino
  • vernice protettiva
36

Iniziate a dare una forma al pannello di gommapiuma. Basterà arrotolarlo intorno a una lattina e incollarlo lungo i bordi che si sovrapporranno. In questo modo avrete creato il rotolo portamestoli. Tagliate la lattina vuota con un taglierino. Fate molta attenzione a non ferirvi e utilizzate dei guanti da lavoro per protezione. Dovrete tagliarla giusto sotto il bordo superiore per ottenere un contenitore di base da inserire sotto il rotolo. Così avrete creato il fondo da inserire nella gommapiuma.

46

Per la decorazione del portamestoli, vi avvallerete della tecnica del decoupage. Separate gli strati di un apposito tovagliolo per eliminare quelli sottostanti al disegno stampato. Tenete solo quest'ultimo, che rappresenta il vostro elemento decorativo. Da questo sottile foglio ritagliate il disegno che desiderate imprimere sul portamestoli. Applicatelo con la colla vinilica ed un pennellino sulla superficie esterna del rotolo di gommapiuma.

Continua la lettura
56

Prima che la colla si sia asciugata, posizionate i ritagli sulla gommapiuma. Iniziate partendo dal bordo superiore e scendendo verso il basso. Quindi dirigetevi lateralmente fino a completare tutta la superficie del rotolo. Mano a mano che applicherete la decorazione, ricordatevi di stendere bene con la mano i ritagli. Se non lo farete, si potrebbero formare antiestetiche rughe o bolle d'aria. Infine passate una mano di spray primer o vernice protettiva trasparente. Lasciate asciugare bene prima di riempirlo con i vostri mestoli e cucchiai. Questo oggetto è un soprammobile perfetto per la vostra cucina. Tutte le vostre amiche rimarranno folgorate e insisteranno per sapere il vostro procedimento segreto per ottenere un fantastico portamestoli come il vostro. Quando avrete affinato la tecnica, potrete pensare di creare questi oggetti da regalare alle vostre amiche per Natale. O in alternativa potete provare a realizzare anche altri tipi di oggetti per la casa usando lo stesso procedimento. La soddisfazione di ricevere un regalo personalizzato sarà incommensurabile per loro, statene certe!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Quando tagliate la lattina, preoccupatevi di indossare dei guanti protettivi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come Realizzare Dei Timbri In Gommapiuma

I timbri possono essere utilizzati sia per lavoro che per assolvere semplici funzioni di decoro, utili per far giocare i bambini o per disegnare caratterizzando gli oggetti, magari con un simpatico disegno a stampo. Realizzare dei timbri non è molto...
Casa

Come riparare un cuscino di gommapiuma

Avete delle meravigliose sedie in salone, ma credete siano troppo scomode? Il cuscino di gommapiuma che avete comprato qualche anno fa, ormai è irrimediabilmente rovinato e non svolge più il suo principale lavoro? Vi piace mettervi in gioco e siete...
Materiali e Attrezzi

Come indurire la gommapiuma

La gommapiuma è una sostanza che si presta agli utilizzi più svariati. Sul mercato commerciale si presenta di solito sotto forma di due tipologie: flessibile o rigida. La gommapiuma della seconda specie, detta appunto rigida, si utilizza prevalentemente...
Materiali e Attrezzi

Come modellare la gommapiuma a cellula chiusa

Se abbiamo della gommapiuma cosiddetta a cellula chiusa, ovvero di tipo compatto e a forma di parallelepipedo, poterla tagliare e modellare non è facile. Occorrerà seguire delle tecniche ben precise, per evitare che possa sfibrarsi e soprattutto sbriciolarsi....
Altri Hobby

Come realizzare un pupazzo di gommapiuma

Decorare la cameretta dei bambini creando degli oggetti con la tecnica del fai da te, è una pratica divertente, specie se realizzata con l'aiuto dei più piccoli. I tipi di materiale da impiegare sono davvero tanti. Potete utilizzare del legno, della...
Materiali e Attrezzi

Come colorare la gommapiuma

Il poliuretano espanso elastico viene denominato comunemente gommapiuma. Si tratta essenzialmente di un materiale morbido che serve per imbottiture o rivestimenti. In commercio è possibile reperirlo in diversi spessori e colori. Principalmente le tonalità...
Materiali e Attrezzi

Come foderare la gommapiuma

La gommapiuma è un materiale abbastanza diffuso, specialmente nel campo della tappezzeria. Infatti, in casa oppure in ufficio si ha sicuramente qualche pezzo d’arredamento in gommapiuma che è stato rivestito. Prima di cominciare a foderare qualcosa...
Bricolage

Come creare un portagioie con la gommapiuma

In caso foste amanti del bricolage questa guida è adatta a voi! È rivolta maggiormente ad un pubblico femminile, ma nulla vieta la realizzazione ad un uomo. Leggendo passo passo vi spiegherò come creare un portagioie con la gommapiuma in cui poter...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.