Come fare un portaoggetti da scrivania a forma di cuore

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Molto spesso le nostre scrivanie sono veramente disordinate. Bisogna a tal proposito prendere i giusti provvedimenti affinché tutto sia al proprio posto in maniera ordinata. In questa guida vedremo come realizzare uno strumento che potrebbe aiutarci in questa procedura. Vedremo infatti come poter fare un portaoggetti da scrivania a forma di cuore.

25

Occorrente

  • Righello
  • Fogli di carta bianca
  • Forbici
  • Matita
  • Carta velina rossa
  • Nastri di tessuto colorati
  • Colla stick
35

Possiamo disegnare le sagome attraverso l'ausilio di una matita su un cartoncino. Possiamo per l'appunto disegnare due cuori, uno che sia più grande e un altro più piccolo. Una volta disegnate queste due sagome possiamo anche ricavare dallo stesso cartoncino due rettangoli. Uno deve avere un lato di 26 centimetri e l'altro di 1,5 centimetri, mentre il secondo rettangolo dovrà avere un lato di 25 centimetri e l'altro di 4 centimetri. Ritagliamo a questo punto tutte le sagome dei rettangoli e dei cuori. Quindi prendiamo il rettangolo più stretto e il cuore più grande. Il rettangolo pieghiamolo a metà e con il l'aiuto del nastro di carta uniamolo al cuore, seguendo la sua forma. Eseguiamo dei tagli al nastro per facilitare la procedura, quindi eliminiamo i pezzi in eccesso e fissiamo per bene tutto.

45

Possiamo adoperare lo stesso procedimento fatto in precedenza con la base del portaoggetti a forma di cuore, dovremmo per l'appunto unire il rettangolo più largo al cuore di dimensioni ridotte, utilizzando sempre il nastro di carta. Una volta completato il tutto, avremo il portaoggetti a forma di cuore grezzo, dobbiamo quindi dedicarci al suo rivestimento. Prendiamo la carta velina rossa, e quindi ridisegniamo i due cuori, magari aiutandoci con le stesse sagome ritagliate precedentemente. Ricaviamo anche in questo caso altri due rettangoli, uno con i lati rispettivamente di 26 centimetri e 2,5 centimetri, l'altro con i lati di 25 centimetri e 6 centimetri. Ritagliamo tutte le forme, e quindi incolliamo il rettangolo più stretto all'esterno del portaoggetti a forma di cuore. Quindi lasciamo sbordare la carta velina da entrambi i lati in maniera uniforme per poi tagliare in verticale la parte eccedente. Cosicché potremo incollarla anch'essa alla base, oppure all'interno del portaoggetti.

Continua la lettura
55

Quindi incolliamo il cuore per rivestire la base del nostro portaoggetti. Predisponiamo un foglio bianco e ridisegniamo due cuori e due rettangoli delle stesse dimensioni di quelli ritagliati al primo passo. Quindi ritagliamoli e incolliamo sulle parti interne del portaoggetti. A questo punto abbiamo finalmente completato questo simpatico portaoggetti a forma di cuore da scrivania.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come fare un gatto portaoggetti

Ecco un articolo, in cui noi abbiamo deciso di trattare un argomento alquanto utile ed anche sempre attuale. Stiamo parlando del come fare, con le proprie mani ed in modo semplice e del tutto veloce, un carinissimo gatto portaoggetti, che servirà veramente...
Altri Hobby

7 modi per realizzare un piattino portaoggetti

Siete disordinati? Siete pieni di piccoli oggetti che perdete per la casa? Allora avete assolutamente bisogno di realizzare un piattino portaoggetti! Sono degli arredi semplici da realizzare. Per farli potete usare anche materiali di riciclo! Ma vediamo...
Altri Hobby

Come rinnovare una scrivania con il decoupage

Se abbiamo una vecchia scrivania ed intendiamo rinnovarla, possiamo intervenire con una tecnica diversa dal solito; infatti, si tratta del cosiddetto decoupage che consiste nell'applicazione di pezzi di carta colorata, stoffa o pelle. In questa guida,...
Altri Hobby

Come decorare una scatola portaoggetti per San Valentino

Quando si avvicina il giorno di San Valentino, è tempo di pensare al regalo da fare alla tua metà. Oltre alla scelta che non sempre si presenta facile, oltre al budget da tenere in conto e ai gusti personali del tuo partner, c'è anche il problema dell'originalità...
Altri Hobby

Come montare una scrivania

La scrivania è uno degli elementi tutt'oggi più utilizzati in casa. Con il passare degli anni montarne una è diventato via via sempre più semplice e veloce. Al giorno d'oggi servono davvero pochi strumenti e non è richiesta una buona manualità nel...
Altri Hobby

5 consigli per personalizzare la scrivania

Avere una scrivania curata è una necessità di tutti, sia degli impiegati che sono a stretto contatto con il pubblico, sia di quelli che interagiscono con i soli colleghi e/o responsabili. Non è infatti solo l'abito a fare il monaco ma anche lo spazio...
Altri Hobby

Come realizzare un cuore per san Valentino

Tra le feste ricorrenti che ogni anno sanno riproporsi con rinnovato entusiasmo, San Valentino si pone al primo posto nella personale classifica stilata dagli innamorati. Riuscire a trovare il regalo giusto per il proprio partner può non essere cosa...
Altri Hobby

Come fare un cuore con i tappi di sughero

Se siete alla ricerca di un'idea originale da realizzare e volete dare spazio a tutta la vostra fantasia e creatività, ecco una soluzione che può fare davvero al caso vostro. Desiderate trasmettere tutto il vostro affetto verso una persona cara? Volete...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.