Come fare un portaposate con barattoli di latta

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Il riciclo creativo permette ai più estrosi di creare quasi dal nulla oggetti utili alla quotidianità. È una pratica che riscuote sempre più successo. E complici di tale popolarità sono anche i molti programmi TV che trattano l'argomento. La "filosofia" dietro tale hobby è semplice. Perché buttare via degli oggetti vecchi, se si possono riutilizzare in modi fantasiosi? Molti scarti, infatti, possono riacquistare uno scopo. Basta un pizzico di inventiva e un po' di lavoro manuale. Dei semplici barattoli di latta, per esempio, possono comporre un pratico portaposate. Ma come realizzare un simile accessorio da cucina? Il lavoro è più semplice di quanto non si pensi. Vediamo come fare.

26

Occorrente

  • 6 barattoli di latta di uguali dimensioni
  • Vernici per legno/latta
  • 1 pennello
  • 1 tavoletta di legno
  • Chiodi
  • Martello
  • Cacciavite
  • Viti e bulloni
  • 1 fascetta di cuoio
36

Acquistare l'essenziale per il lavoro

La prima cosa da fare è proprio procurarci almeno 6 barattoli di latta. Per il nostro lavoro saranno perfetti i contenitori per legumi, come lenticchie e ceci pronti. I barattoli dovranno avere le stesse identiche dimensioni. Procuriamoci anche una tavoletta di legno, larga quanto tre barattoli uno accanto all'altro. Assicuriamoci che sia leggermente più alta dei barattoli stessi. Possiamo far intagliare un pezzo di compensato da un falegname. Ma non sarà difficile trovarne una adatta in un rivenditore di accessori per bricolage. Per dare carattere al nostro portaposate dipingeremo ogni elemento di un colore a scelta.

46

Dare colore ad ogni elemento

Possiamo dare a ogni barattolo un colore diverso, se lo desideriamo. È importante, in ogni caso, lavare e asciugare accuratamente i barattoli prima della pittura. Acquistiamo quindi delle vernici adatte al legno quanto alla latta. Dipingiamo sia i barattoli sia la tavoletta, assicurandoci di colorare anche la parte interna dei contenitori. Lasciamo asciugare la pittura, attenendoci ai tempi che troveremo sulla confezione della vernice. Quando i barattoli saranno asciutti, pratichiamo con un chiodino un singolo foro su ognuno di essi. Dovremo bucare la latta sulla parte alta dei barattoli, a circa 1 cm dal bordo.

Continua la lettura
56

Assemblare ogni pezzo

Allineiamo ora tre barattoli contro la tavoletta in legno. I fori dovranno poggiare sulla parete della tavoletta. Usiamo una matita per segnare sulla tavoletta stessa la posizione dei fori. Seguiamo questa procedura per entrambe le facce della tavola in legno. Foriamo quindi la tavola in corrispondenza dei segni a matita. Qui fisseremo i sei barattoli (tre su ogni lato) tramite una vite e un bullone. Utilizzeremo due viti per fissare sulla parte alta della tavola una fascetta di cuoio, che fungerà da maniglia. Il nostro fantasioso portaposate è pronto per l'uso.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per prevenire la comparsa di ruggine e muffe, possiamo praticare un piccolo foro sul fondo di ogni barattolo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come fare i trampoli per bambini con i barattoli di latta

Eccoci qui, pronti a proporre una nuova e divertente guida, attraverso il cui aiuto concreto e pratico, poter essere in grado d’imparare come fare i trampoli per i bambini, con l’utilizzo dei barattoli di latta.Proprio così, cercheremo di creare,...
Altri Hobby

Come realizzare un portaposate per Halloween

La notte di Halloween si avvicina e voi desiderate trascorrere questa simpaticissima festa invitando tanti amici a cena? Siete alla ricerca di un'idea vincente per rendere più originale l'atmosfera? Una graziosa possibilità può essere quella di approntare...
Altri Hobby

Come fare un porta barattoli da parete

Il fai da te è un passatempo che conquista sempre più persone. Una delle ragioni di questa esplosione del fenomeno è l'esigenza di riciclare materiali di scarto per realizzare qualcosa di utile. Gli oggetti che si possono realizzare vanno dalle piccole...
Altri Hobby

Come creare un portamatite di latta

I nostri figli in età scolare sono sempre provvisti di colori, penne, matite che spesso lasciano in giro ed è una seccatura raccoglierli. Per fare qualcosa di creativo insieme ed insegnare loro a tenere un po' l'ordine possiamo sfruttare un'idea molto...
Altri Hobby

Come creare un lume ad olio in lamina di latta

Riciclare la lamina di latta per creare un lume ad olio può essere un'ottima idea per dare sfogo alla propria creatività. In realtà questa è una pratica molto diffusa nei paesi in via di sviluppo, come alcune zone dell'Africa. In quei luoghi i prodotti...
Altri Hobby

Come decorare un salvadanaio in latta

Quante volte ci siamo ritrovati davanti al salvadanaio in latta e siamo stati colti dall'angoscia? Romperlo o no? Quello in latta ha diversi vantaggi: può essere riutilizzato più volte e facilmente. Riguardo a ciò, in questa guida, attraverso una serie...
Altri Hobby

Come rinnovare un vecchio vassoio di latta

Chissà quanti di noi abbiamo in casa un vecchio vassoio di latta, raffigurante marche di birra o dolciumi, che apparteneva alle nostre nonne. Si tratta di oggetti che ancora oggi vanno per la maggiore e sono molto ricercati dai collezionisti. Se il vassoio...
Altri Hobby

Come colorare bottiglie e barattoli di vetro

Colorare gli oggetti è un modo originale per renderli allegri e divertenti. Qualsiasi materiale può subire questa variazione, l'importante è saper scegliere i colori giusti. I complementi più facili da colorare sono le bottiglie ed i barattoli di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.