Come fare un pouf con i pneumatici

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il pouf è un tipo d'arredo ideale per dare alle stanze un aspetto molto rilassato, comodo e moderno, essendo un tipo di sedia veramente ideale per dei bambini o persone giovani. Inoltre esteticamente sono molto gradevoli da vedere, e per averli non dovrete spendere molti soldi, basta che vi procuriate i materiali giusti per realizzarlo da soli. Ad esempio potreste riciclare i vecchi pneumatici che ormai non usate più, invece di buttarli via e creare un danno all'ambiente, in quanto si sa che sono un materiale molto difficile da smaltire.
Vediamo quindi insieme di seguito come fare un pouf con i pneumatici dell'auto.

27

Occorrente

  • Pneumatico
  • Stoffa
  • Gomma schiuma
  • Colla per materiali
37

Prima di iniziare la realizzazione del pouf, dovrete procurarvi i materiali adatti. Ad esempio la scelta della stoffa è molto importante, oltre ai colori che volete utilizzare, dovrete anche fare in modo che e dimensioni siano giuste, in quanto deve essere rapportata alla grandezza del pneumatico che andrete a utilizzare. Poi il pneumatico, prima di iniziare i procedimenti, deve essere pulito perfettamente dalle polveri sottili, sia per la vostra salute, che per l'igiene. Inoltre avrete bisogno della gomma schiuma, la potete acquistare in ogni centro di bricolage o ferramenta.

47

La prima operazione da effettuare per costruire il vostro pouf è quello di foderare tutto il pneumatico con la gomma schiuma. Dosate bene la quantità da usare, tenendo a mente che più spessa sarà, e più morbido sarà il vostro pouf. Ricordatevi inoltre di non lasciare parti del pneumatico scoperti, in quanto una volta che lo chiuderete non ci sarà modo di riaprirlo tranne se non romperlo. Riempite bene anche la parte interna del pneumatico. Per unire bene la gomma schiuma al pneumatico potete usare della colla per materiali, il silicone, o una semplice spillatrice per i tessuti.

Continua la lettura
57

Il passo successivo consiste nel foderare il vostro pouf. Per farlo prendete un pezzo di stoffa della grandezza sufficiente per ricoprire tutto il pneumatico, e copritelo del tutto cucendo dal lato interno in maniera che tenga bene e che il tessuto risulti ben attillato. Per la prima parte della cucitura potete anche servirvi della macchina da cucire per velocizzare il tutto. Con questo avete finito di realizzare il vostro pouf.
Se desiderate realizzare un pouf più altro potete usare due pneumatici invece che uno, e metterli uno sopra l'altro. Ovviamente per un pouf con il doppio pneumatico la quantità di stoffa e gomma schiuma raddoppierà.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se non avete colla per materiali, in alternativa potete usare del silicone, o una spillatrice per i tessuti
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come Trasformare Una Scatola In Un Pouf Porta Oggetti

Riciclare al giorno d'oggi è, fortunatamente, una pratica davvero molto diffusa. Non solo per bottiglie e vetro e carta, ma anche per gli oggetti che decidiamo di non buttare ed ai quali vorremmo dare nuova vita. Ad esempio una semplice scatola di cartone...
Bricolage

Come riciclare i vecchi pneumatici

Da qualche anno a questa parte sta impazzando la moda per il fai da te. Anche i vecchi pneumatici, quelli che avete tolto dalla vostra autovettura perché consunti e usurati, possono essere riutilizzati per innumerevoli usi dando loro una nuova vita....
Bricolage

Come Creare Un Tavolino Con Gli Pneumatici

Alcune volte ci capita di perdere molto tempo girando per i vari negozi alla ricerca di un regalo unico e particolare per i nostri amici o parenti e spesso dopo tanta fatica per la ricerca il suo costo risulta anche molto elevato. Potremo quindi provare...
Bricolage

Come fare un puff per sedersi

Il puff è generalmente un oggetto rotondo, gonfio e può essere usato come sedia, cuccia, poggiapiedi, tavolino o cuscino. Gli adulti lo usano per riposare i piedi stanchi, per sedersi e per decorare la casa. Per i bambini è qualcosa di molto diverso....
Bricolage

Come Riciclare Un Foglio Di Polistirolo

In genere, quando si acquistano elettrodomestici di qualsiasi dimensione e funzione, all'interno della confezione è presente del polistirolo (che ha lo scopo di proteggere l'oggetto durante la fase dello spostamento). Il riciclo creativo di tale materiale...
Bricolage

Come riciclare le vaschette di polistirolo

Per gli amanti del riciclo, il polistirolo è uno dei materiali migliori per ricreare qualcosa di nuovo ed utile, in maniera ecologica. Il polistirolo ha un impatto forte sull'ambiente, anche dovuto al fatto che esso è utilizzato per qualsiasi cosa e...
Bricolage

Come costruire un'automobile di legno

Il fascino dell'automobile avvolge il pubblico maschile sin dalla più tenera età. Infatti, molti giocatolli per bambini prevedono sia modelli di piccole automobili sia, nei casi più recenti, vere e proprie auto in miniature nelle quali sedersi ed essere...
Bricolage

10 idee per riciclare le botti per il vino

Una botte di vino, contenitore e custode del prezioso liquido, è qualcosa di estremamente romantico ed evocativo. Per questo si presta perfettamente ad essere plasmata dall'ingegno di abili designer, dando luogo a qualcosa di originale, unico nel suo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.