Come fare un puntaspilli funghetto in pannolenci

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

In tale guida vedremo come fare un puntaspilli funghetto in pannolenci. Quello che otterrete sarà un cuscinetto pratico, colorato e morbidissimo che servirà per ordinare spilli, ed aghi nel vostro cofanetto del cucito. Dovrete soltanto procurarvi gli avanzi di un pannolenci, poi dovrete seguire i passi per bene. Il procedimento sarà molto facile, però servirà moltissima precisione.

26

Occorrente

  • Pannolenci di colori differenti
  • Materiale da imbottitura
  • Filo da ricamo
  • Decorazioni
36

Cominciate a prendere due pannolenci di diverso colore. Cercate di abbinare i colori in modo adeguato. Ora sopra ad un foglio di carta millimetrica, dovrete disegnare due cerchi di circa 10 centimetri di diametro. In seguito, potrete ritagliali e poi metteteli sul pannolenci. A questo punto dovrete fare i contorni, poi potrete tagliare le forme. Una volta che avrete fatto tutto questo, potrete dividere tutti i cerchi in quattro sezioni uguali. Tagliate a sua volta anche queste con un paio di forbici ben affilate. Ora sovrapponete quindi le prime due sagome di diversi colori. Dovrete farle coincidere per bene ed in modo perfetto. In seguito poi le dovrete cucire lungo tutto il perimetro. Adesso prendete filo ed ago, ottenendo un risultato più pulito. Fate la stessa cosa con le altre tre sezioni create in precedenza.

46

Giunti a questo punto, dovrete assemblare le quattro sagome. Le dovrete inoltre far combaciare alternando i colori. Puntate il portaspilli funghetto in pannolenci con degli spilli colorati. In tal modo vi sarà più semplice fare la cucitura. In seguito, fate la stessa cosa anche con tutti i quarti di cerchio con ago e filo. Il pannolenci dovrà essere a rovescio quando fate queste operazioni. Ripetete tutta la procedura con altri due cerchi di pannolenci. In questo modo avrete quindi sia la parte anteriore che posteriore del puntaspilli. Assemblate quindi fronte e retro, sempre con ago e filo e col tessuto a rovescio. Lasciate aperto un lato del puntaspilli. Mettete il lavoro al diritto. Procuratevi perciò del materiale per l'imbottitura. Potrete usare delle erbe essiccate aromatiche oppure dell'ovatta. Ora cucite anche l'ultimo lato. Proseguite infine ricamando una catenella a punto erba, e per tutte le altre cuciture di giuntura.

Continua la lettura
56

Adesso dovrete vedere come poter abbellirre il vostro puntaspilli funghetto in pannolenci. Fate tranquillamente dei decori o ricami. Usate un filo di colore che possa contrastare gli altri colori, poi ricamate la parte che unisce quella superiore a quella sotto. Potrete sfruttare il punto erba oppure un ricamo a punto croce. Quando avrete fatto questo, porete mettere le decorazioni che più gradite. Un'ottima idea è quella di attaccare lungo il puntaspilli dei pon pon fatti in filo. Alternativamente, potrete cucire cuci delle gemme colorate, o delle perline. Se volete un puntaspilli funghetti originale, dovrete creare altri due funghetti di diverse dimensioni. Li andrate poi ad assemblare sopra il puntaspilli funghetto in pannolenci appena realizzato. Inserite quindi aghi e spilli ed ecco pronto il vostro nuovo accessorio da cucito!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se vuoi lavare il puntaspilli, usa acqua tiepida e un detergente naturale.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come fare una stella di Natale con pannolenci

Se per le festività natalizie avete deciso di realizzare con le vostre mani gli addobbi per l'albero, questa guida fa al caso vostro. Le stelle di Natale realizzate con la iuta naturale ed il pannolenci, rappresentano dei deliziosi addobbi natalizi....
Altri Hobby

Come realizzare delle rose in pannolenci

In questo tutorial vi spieghiamo come realizzare delle rose in pannolenci. Fin da piccoli va imparata l'arte della manualità, facendo in modo di poter affinare sempre maggiormente le capacità che uno possiede. Oggigiorno, infatti, si sta perdendo tale...
Altri Hobby

Come realizzare un portachiavi in pannolenci

Ogni volta che usciamo di casa portare con noi le chiavi è certamente importante. Spesso e volentieri le infiliamo in borsa, senza riuscire a trovarle agevolmente. Le chiavi sono quasi sempre di piccole dimensioni, perciò è facile perderle di vista....
Altri Hobby

Come realizzare una coccinella in pannolenci

Tutti cerchiamo giornalmente di inventare, di studiare, di organizzare e, conseguenzialmente, di costruire oggetti vari per abbellire la nostra casa e un ambiente in particolare, o più semplicemente, per soddisfare i nostri bisogni, utilizzando la creatività...
Altri Hobby

Come creare marionette da dita in pannolenci

In questa semplice ed esauriente guida vi spiegheremo, passo dopo passo, come si possono realizzare delle colorate e divertenti marionette da dita in pannolenci per far divertire i propri bambini. Loro ne vanno sicuramente matti e le utilizzeranno per...
Altri Hobby

Come rifinire i lavori in pannolenci

Ultimamente vanno molto di moda il panno lenci e il feltro. Sono dei tessuti che vengono utilizzati per la creazione di accessori quali: cappelli, cinture, ma anche orecchini, bracciali collane ecc.. Inoltre, sempre con questo materiale vengono realizzati...
Altri Hobby

Come realizzare un segnalibro a forma di matita con il feltro

Questa guida propone un progetto adatto agli amanti del bricolage che non hanno dimestichezza con ago e filo. Spiegherò infatti come realizzare un facilissimo segnalibro a forma di matita senza la necessità di cucire. Non è vero che l'ago e il filo...
Altri Hobby

Come fare un cuscinetto porta spilli

Se anche voi vi cimentate nell'arte del cucito saprete sicuramente che gli spilli sono molto importanti. Sono utili per fissare un'imbastitura. Sono importanti anche per prendere le misure per accorciare o stringere un capo. Sono quindi degli oggetti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.