Come fare un quadrato all'uncinetto

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Se intendete realizzare un quadrato con l’uncinetto e a tinta unica, vi basta seguire i passi successivi della presente guida ed eventualmente attingere altre utili informazioni dal link annesso. Il lavoro non è difficile, richiede l’utilizzo di un uncinetto ed un minimo di capacità nella tecnica di lavorazione. A tale proposito, ecco una guida su come fare un quadrato all'incinetto.

26

Occorrente

  • Uncinetto n° 3
  • Fili di svariati colori
36

Iniziare con i primi 2 giri

Il punto che ci apprestiamo a descrivere per realizzare il quadrato all’uncinetto di varie tonalità di colore è il più comune, ovvero quello a catenella che viene eseguito con una serie di maglie alte e basse che si alternano a vicenda nei vari passaggi necessari per completare il manufatto. Per facilitarvi il compito, indichiamo con degli acronimi i vari punti da usare e precisamente CAT per catenella, ALT per indicare la maglia alta e BSS per quella Bassissima. Premesso ciò, prendiamo un uncinetto numero 3 ed iniziamo con i primi due giri, eseguendo 4 CAT che poi chiudiamo ad anello con una sola maglia bassissima nella prima. A questo punto si procede con il secondo giro con la seguente serie di punti. Si parte con 4 CAT, di cui 3 a maglia alta nell'anello, 1 catenella da ripetere altre 2 volte con 2 maglie alte nell'anello, e poi con una maglia BSS nella terza delle 4 catenelle iniziali.

46

Cambiare il colore del filo

A questo punto, se intendete cambiare la tonalità di colore per i giri successivi, dovete necessariamente tagliare il filato e fissarlo poi con quello del colore prescelto, ed eseguendo in tal caso una maglia bassissima da applicare in un angolo dove c’è un po' di spazio creato da una qualsiasi delle catenelle del primo giro. Se poi preferite proseguire con la stessa tonalità di colore del filo, vi basta seguire le indicazioni del passo successivo che si riferiscono ad altri 3 dei 5 giri totali necessari per completare il quadrato all’uncinetto. Come accennato in precedenza per completare il quadrato all’uncinetto, occorre procedere con gli altri tre giri. Il terzo viene realizzato nel seguente modo. Nello spazio che si è creato dalla CAT del giro precedente bisogna lavorare 1 maglia BSS, 3 CAT a maglia alta intervallate da una bassa poi a seguire 2 ALT, 1 CAT e 3 ALT.

Continua la lettura
56

Completare il quadrato all'uncinetto

A questo punto si procede con un nuovo cambio del filo di un’altra tonalità di colore (il terzo), e si lavora allo stesso modo del giro numero 3, completando il 4 e cambiando il filo con l'ultimo colore, e poi si chiude il quadrato con il 4 giro che richiede la stessa procedura dei precedenti. Alla fine non vi resta che ripetere il lavoro sin qui descritto, fino a completare il quadrato all’uncinetto della grandezza che vi siete prefissati.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come realizzare un centrino quadrato

I centrini rappresentano un complemento d'arredo, presente in ogni abitazione. In commercio è possibile trovare centri di ogni tipo e dimensione; tuttavia realizzarne uno con le proprie mani, conferirà all'oggetto un valore aggiuntivo. Il centrino bianco...
Cucito

Come realizzare un gilet all'uncinetto

Realizzare qualcosa con le proprie mani è sempre una cosa che ci riempie di orgoglio, in quanto viene trasmessa la nostra passione per le piccole cose. L'arte di creare oggetti o indumenti all'uncinetto, è molto antica infatti le nostre nonne realizzavano...
Cucito

Come fare un plaid all'uncinetto

Esistono svariate tecniche che ci consentono di realizzare tantissimi oggetti per la casa con le nostre mani. Basta solo un po' di impegno, una certa manualità e soprattutto le competenze specifiche relative ad un specifica tecnica di realizzazione....
Cucito

Come realizzare un copriletto singolo all'uncinetto

Il copriletto descritto in questa guida deve essere realizzato all'uncinetto; è possibile scegliere il colore in base al filato e può essere realizzato sia in lana che in cotone. Per realizzare questo tipo di copriletto è necessario avere delle basi...
Cucito

Come realizzare un paralume all'uncinetto

Se il nostro hobby è quello di lavorare all'uncinetto, possiamo realizzare non solo sciarpe e cappellini ma anche degli accessori per la casa come un paralume. Il lavoro non è affatto complicato, ma ci vuole soltanto un po' di pazienza e del tempo a...
Cucito

Come Fare Un Tappeto Da Tavolo all'uncinetto

L'uncinetto consiste in un attrezzo formato da un bastoncino munito, posto ad una estremità di un uncino, che viene utilizzato per prendere e per guidare il filo. Oggi sono eseguiti a macchina, e generalmente si presentano in metallo, in alluminio, in...
Cucito

Come realizzare un copriletto con intrecci all'uncinetto

Un copriletto con intrecci è un capo molto elegante, che può essere tranquillamente utilizzato sia su un arredamento moderno che su un arredamento classico o rustico; il copriletto deve essere realizzato con l'uncinetto giusto e con il tipo di filato...
Cucito

Come unire quadrati all'uncinetto

Se avete la passione per l'uncinetto ed intendete realizzare alcuni utili e graziosi manufatti come ad esempio una coperta composta da tanti pezzi riportati, è importante sapere che li potete unire poi nel caso si tratti di quadrati, con l'uncinetto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.