Come fare un quadretto pasquale in pasta di sale

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

La pasta di sale è un prodotto che può essere impiegato per realizzare numerosi piccoli capolavori. È facile da modellare, è divertente e può essere usata anche per far divertire bambini di ogni età, oltre agli adulti, e ha un costo molto ridotto.
Con l'utilizzo della pasta di sale, è possibile fare giochi che hanno un alto valore educativo, e oggetti per poter decorare la propria abitazione. In questo tutorial ci concentreremo su una festività in arrivo, ovvero la pasqua. Più precisamente daremo qualche consiglio per poter fare dei quadretti pasquali in pasta di sale. Mostreremo guide per poter realizzare non un quadretto, ma ben due. In uno raffigureremo un tenero coniglietto, mentre nell'altro una famiglia di chiocce.
Vediamo allora insieme come procedere.

25

Occorrente

  • farina
  • sale
  • olio
  • acqua
  • coltello
  • mattarello
  • carta da Forno
  • righello
  • colori acrilici
35

Iniziate preparando la quantità necessaria di pasta di sale con la ricetta tradizionale. Per poterla ottenere dovrete mescolare tra di loro della farina, del sale, dell'olio e dell'acqua. Quando avrete ottenuto l'impasto, stendetelo sulla carta da forno servendovi di un mattarello, e tagliate al suo centro un quadrato avente i lati di dodici centimetri ciascuno. In seguito modellate un rotolino sottile avente una lunghezza di cinquanta centimetri che poi attaccherete intorno al quadrato usando dell'acqua tiepida. Mentre lavorate cercate di mantenere uniforme lo spessore della vostra pasta di sale, e di seguire bene i bordi.

45

Arrivati a questo punto procedete modellando delle palline di grandezza piccola e media che in seguito appiattirete per poter fare il corpo e la testa della chioccia e dei pulcini. Per attaccare gli elementi sul futuro quadretto pasquale utilizzare poca acqua. Ora realizzate ulteriori piccoli rotoli che vi serviranno per creare le ali, la coda e i becchi. Create anche alcuni tondini per poter realizzare gli occhi e i bargigli delle chiocce. Inoltre fate un rotolo per la cresta e quindi attaccate tra di loro tutti gli elementi. Ora fate cuocere il quadretto pasquale e infine pitturate il tutto con colori acrilici.

Continua la lettura
55

Per quanto riguarda il secondo quadretto pasquale raffigurante un coniglietto, iniziate a stendere la pasta di sale e ritagliatela per ottenere una sagoma di un uovo. Create quindi un rotolo sottile e lungo per ottenere la cornice. Ora modellate delle palline appiattite che vi serviranno per poter realizzare il corpo, la testa, e gli occhi del vostro coniglietto. Formate quindi ulteriori rotoli per poter realizzare le orecchie e le zampe dell'animale. Per poter fare i denti del coniglio tagliate un piccolo quadrato avente un taglio al centro. Unite quindi gli elementi tra di loro con dell'acqua, fate cuocere il tutto, e dipingete con i colori acrilici.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare un quadretto di pasta di sale

Arredare la casa con degli oggetti originali e personalizzati è davvero molto interessante, in quanto consente di rendere davvero uniche le pareti. Un modo molto divertente è tuttavia quello di realizzare un quadretto, utilizzando la pasta di sale,...
Bricolage

Come realizzare delle roselline con la pasta di sale

La pasta di sale è un impasto ricavato dalla mescolazione di due semplici ingredienti: la farina e il sale. Questa pasta può essere utilizzata per realizzare numerosi lavoretti come sculture ed ornamenti vari. Ma la parte migliore della pasta di sale...
Bricolage

Come fare un'ottima pasta di sale per decorazioni

La pasta di sale è un composto ricavabile mescolando tra loro due semplici ingredienti, ossia la farina bianca ed il sale polverizzato. Questa tipologia di pasta si adopera generalmente per la creazione di numerosi piccoli lavori (come le sculture o...
Bricolage

Come realizzare oggetti in pasta di sale

La pasta di sale è un composto che si può realizzare con estrema semplicità anche in casa. La pasta di sale si modella con facilità perché molto malleabile. Questa pasta si presta per realizzare diversi oggetti, anche decorazioni originali. Un altro...
Bricolage

Come realizzare un pupazzo di neve con la pasta di sale

La pasta di sale è una tecnica facilissima per realizzare simpatiche decorazioni. La cosa bella della pasta di sale è che gli ingredienti per realizzarla sono disponibili in tutte le cucine e che sono davvero economici! Questo permette di poterla realizzare...
Bricolage

Come fare dei lavori con la pasta di sale

La pasta di sale è un composto modellabile che si utilizza per creare oggetti ornamentali, decorazioni natalizie e soprammobili. Il procedimento per preparare e modellare la pasta di sale è abbastanza semplice per cui è un'attività che può coinvolgere...
Bricolage

Come fare la pasta di sale

La pasta di sale consiste in una sostanza a base di acqua, di sale e di farina, ed è facilissima da preparare. Inoltre il suo costo è estremamente basso. Mediante l'ausilio della pasta di sale, è possibile creare tutto quello che la propria fantasia...
Bricolage

Come fare un pinguino con la pasta di sale

La pasta di sale è una sostanza a base di acqua, sale e farina, utilizzata per la modellazione di oggetti di vario genere. Essa può essere mescolata con colori a tempera o colorata a posteriori con acquerelli, acrilici o tempere miste a colla vinilica....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.