Come fare un quadro con il riso per divertire i bambini

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Ogni mamma vuole sempre far svolgere al proprio bambino delle attività il più possibile divertenti ma anche educative. Non sempre però unire tali due componenti è così semplice, in quanto spesso i bambini si annoiano a svolgere attività suggerite dagli adulti. Oggi però vediamo insieme una fantastica mansione da poter svolgere insieme ai propri bambini, facendo così sviluppare creatività e manualità divertendosi. Il tutto sarà possibile attraverso lo svolgimento di un semplice lavoretto che però li vedrà impegnati e concentrati per mettere a frutto la loro manualità e per sprigionare la fantasia nel decoro e nella scelta dei colori. Vediamo quindi insieme in questa semplice guida come fare un quadro con il riso per divertire i bambini. Il tutto sarà possibile semplicemente con l'utilizzo di riso, colori e colla, ovvero semplici oggetti che tutti abbiamo in casa e con i quali si potranno creare vere opere d'arte insieme ai bambini. Seguite quindi questi brevi passaggi e lasciate spazio al divertimento!

26

Occorrente

  • riso
  • colori a tempera
  • colla
  • cartoncino
  • pennelli
  • piatti di plastica
36

Prendete un cartoncino abbastanza resistente del colore che preferite e disegnate con la matita un qualsiasi paesaggio o ritratto. Se il bambino è piccolo cercate di disegnare oggetti molto grandi in modo che lui possa lavorare meglio. Prendete dunque le tempere e mettete i diversi colori in diversi piattini di plastica.

46

Fatto ciò chiedete al bambino di mescolare il riso con il colore che preferisce. Ad esempio se dovete fare il tronco di un albero il riso andrà mescolato con il marrone e fatto leggermente asciugare, ma non del tutto altrimenti sarebbe difficile da maneggiare. Mettete della comune cola sulla parte dove andrà il riso e fate mettere al bambino proprio lì il riso colorato.

Continua la lettura
56

Continuate così per tutto il disegno cercando di non lasciare alcuno spazio vuoto. Ovviamente ciò può essere fatto anche con i legumi ad esempio il tronco dell'albero può essere fatto con lenticchie senza colorarle. Una volta finito il tutto lasciate asciugare e poi mettetelo in una cornicetta e il gioco è fatto. Lasciate quindi che una volta imparate le indicazioni siano gli stessi bambini a guidare il gioco. In tal modo potranno imparare meglio la manualità intrinseca di tale lavoretto, oltre che di responsabilizzarsi nella scelta dei colori e del materiale da utilizzare. Creare poi diverse versioni di tale quadro con diversi soggetti, aiuterà poi i vostri bambini a sviluppare in maniera più rapida la loro creatività.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come fare un quadro con i semi

Dipingere con pennello e colori è sicuramente divenuta una tecnica diffusa. Se allora volete risultare originali, cimentatevi nella creazione di un quadro con i semi: è sicuramente un'idea creativa sia per abbellire la vostra casa, sia come regalo a...
Bricolage

Come appendere un quadro senza rompere l'intonaco

Quante volte ci siamo trovati a dover appendere un quadro nella nostra casa, nel nostro ufficio o in una qualsiasi altra stanza? I quadri sono delle decorazioni molto belle e personali che non possono assolutamente mancare. Di per se è abbastanza semplice...
Bricolage

Come scegliere la cornice giusta per un quadro

Il quadro è sicuramente un oggetto fondamentale per arredare ed abbellire le pareti della nostra casa poi, la cornice è fondamentale perché esalta e valorizza l'opera, ma allo stesso tempo la protegge. In questa breve guida troverete dei consigli su...
Bricolage

Come Creare Un Quadro Invecchiato

Sfruttare le proprie arti manuali rappresenta un'ottima soluzione per creare bellissimi oggetti, oppure per riciclarne di vecchi e consumati, trasformandoli così in qualcosa di assolutamente originale. Ad esempio, potrebbe essere una buona idea quella...
Bricolage

Come realizzare un quadro su legno con il decoupage

Realizzare un quadro, su una base di legno, con la tecnica del decoupage è piuttosto semplice.Il decoupage non richiede l'utilizzo di strumenti costosi o attrezzi complicati, è un lavoretto che si può fare anche utilizzando materiali di recupero. Se...
Bricolage

Come riciclare le cassette della frutta per creare un quadro

Le cassette della frutta possono rappresentare delle ottime basi per realizzare dei quadri, in quanto si presentano resistenti e possiedono una superficie piana; per realizzare questo tipo di lavoro è necessario essere bravi nel disegno e avere una discreta...
Bricolage

Come fare un quadro di luci riciclando una cornice

Con pochi euro, si possono creare oggetti di grande stile. È il caso di questo quadro di luci, ottenuto riciclando una cornice. Si rivela perfetto per illuminare un salotto o per dare un'atmosfera suggestiva alla camera da letto. Il progetto non è semplice....
Bricolage

Come realizzare un quadro di sassolini

Se non sapete come intrattenere i più piccoli, vi basterà proporre loro delle attività manuali. I bambini si sa che amano realizzare oggetti, disegni o dipinti con le loro mani. Allora perché non provate a far realizzare loro un quadro di sassolini?...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.