Come fare un reticolo per le piante

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Disporre di un giardino in una casa, è l'ideale per poter coltivare qualsiasi tipo di pianta. Alcuni tipi di piante si possono piantare direttamente nel terreno. Creando aiuole, bordure e piccoli cespugli colorati. Inoltre, alcune tipi di piante si possono anche sistemare in grandi vasi o in cassette di legno. Ovviamente, ogni genere di pianta va sistemata in modo singolare. Per poi, permettere di crescere in modo rigoglioso. Infatti, esistono piante rampicanti, che hanno bisogno di sostegni per riuscire ad espandere la loro crescita. A questo proposito, occorre un reticolo per poterle appoggiare e lasciarle arrampicare. Nella seguente guida vi spiego come fare un reticolo per le piante.

27

Occorrente

  • 2 Picchietti
  • 24 Paletti
  • 12 Viti
  • 2 Chiodi a testa piatta
  • Chiodi per legno
  • Trapano
  • Cemento
  • Corda
37

Prendere l'occorrente

Il reticolo per le piante è un genere di struttura, che ha lo scopo di reggere le piante rampicanti. Una volta realizzato, potrete sistemare le vostre piante facendole arrampicare come desiderate. Mentre, il resto del lavoro lo completerà la pianta. Infatti, man mano che crescerà creerà una tenda verde e fiorita. Esistono molte maniere per fare un reticolo, e si possono usare vari materiali. Una delle soluzioni veloci è quella di prendere dei tralicci di legno e una semplice rete. In questo caso il montaggio risulterà facile. Poiché, basterà che attaccate i sostegni al terreno e legate la rete. Un altro metodo è quello di costruire con dei paletti di legno il reticolato. Utilizzando per il sostegno due picchietti grossi. Facendo poi, delle finestrelle per rendere il reticolato più elegante. Queste le potete acquistare in qualsiasi negozio di bricolage. Per rendere la creazione più rapida, vi consiglio di acquistare delle bacchette a misura. Ovviamente, vi serviranno dei chiodi, delle viti e un trapano. Per poi, agganciare e assemblare il reticolo. A questo punto, assicuratevi di prendere l'occorrente e iniziate il lavoro.

47

Piantare i paletti

La prima cosa che dovete fare è quella di sistemare tutto in un angolo vuoto del giardino. In questo modo potrete fare il vostro reticolato senza intralci. Dopodiché, mettete a terra i paletti e fate i vari buchi con il trapano. In questo maniera quando fisserete i paletti l'uno con l'altro, aggancerete tutto facilmente. A questo punto, iniziate prendendo le misure, per poter distanziare i picchietti. Quindi, fissate dei chiodi sulla cima dei due paletti. Successivamente, piantate un paletto e puntatelo a una lontananza di tre metri dal secondo. Dopo, nella base colate del cemento e fate asciugare. Legate una corda nel chiodo e ricavate la distanza del secondo paletto. Piantatelo e agganciate la corda.

Continua la lettura
57

Assemblare il reticolo

A questo punto, potete procedere a montare tutti gli altri paletti in diagonale. Posizionandoli all'interno delle buche, che scaverete man mano le inserite. Per poi, assemblarle i paletti una sopra all'altro. Fino a formare delle finestrelle a forma di rombo. Mentre, montate i paletti, inserite le viti nei fori fatti precedentemente. Fate così, fino a completare il reticolato. Dopo, che avete montato tutto potete decidere di lasciarlo rustico. Oppure, dipingerlo di colore verde. Infine, sistemate le vostre piante.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per definire il reticolo potete dipingerlo con della vernice verde.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Come curare le piante carnivore in inverno

Le piante carnivore sono piante erbacee che si nutrono di insetti e piccoli artropodi. Il motivo di questo comportamento è dovuto all'adattamento agli ambienti ostili in cui si sviluppano quali paludi o rocce. Questi risultano poveri di azoto ed altri...
Giardinaggio

10 piante adatte a zone con poco sole

Per rendere un terrazzo o un balcone decorativo è essenziale aggiungere delle piante. Questo, infatti, diventa un problema per chi vive in zone con poco sole. Ma, occorre sapere che esistono piante che vivono bene, anche con questo clima. Infatti, la...
Giardinaggio

Come propagare le piante di caprifoglio

Le piante di caprifoglio sono dei rampicanti facilmente riconoscibili per la loro folta presenza di foglie. Essendo dei generi di pianta che crescono spontaneamente, è possibile trovarle nelle siepi di tutto il nostro paese. Queste piante sono originarie...
Giardinaggio

Come concimare le piante acquatiche

Proprio come tutte le altre piante, anche quelle acquatiche hanno bisogno di essere concimate per essere in grado di prosperare in un giardino d'acqua. E proprio come le piante normali, ci sono diversi modi in cui si possono fertilizzare, con diversi...
Giardinaggio

Come accelerare la crescita delle piante

Coltivare le piante e farle crescere al meglio non è semplice e richiede sia pazienza sia passione. Per tutti gli amanti del verde far crescere le proprie piante è sempre motivo di orgoglio, ma bisogna conoscere profondamente le caratteristiche delle...
Giardinaggio

Come annaffiare e concimare correttamente le piante di casa

Oggi abbiamo deciso di proporre una guida, del tutto interessante e molto utile, nei confronti dei lettori che amano avere nel proprio appartamento delle piante, che donano colore, vivacità e profumo, a tutti gli ambienti. In particolare vogliamo approfondire,...
Giardinaggio

10 motivi per tenere delle piante in casa

Ci sono molti preconcetti sul tenere delle piante in casa, ma in realtà sono tutti da sfatare. Non è pericoloso e non è nocivo, anzi, tenere delle piante in casa aiuta a migliorare il nostro benessere psico fisico. Oltre appunto a un fatto puramente...
Giardinaggio

Come allestire un giardino con piante grasse

La bellezza suggestiva di un giardino curato e in fiore è sempre uno spettacolo capace di sbalordire. Romantici e delicati, i fiori rendono gli open space piacevoli da vivere in ogni periodo dell'anno. Per rendere però il nostro giardino davvero particolare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.