Come fare un ripiano estraibile per la tastiera del pc

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

La quasi totalità delle scrivanie classiche è composta da un piano, chiamato ripiano, su cui lavorare, e dei cassetti, dove poter riporre ciò che si desidera. Se però decidessimo di poggiarci sopra un computer sarebbe sicuramente possibile, però non sarebbe molto pratico avere la tastiera sulla stessa altezza dello schermo. La maggior parte delle persone tenderebbe ad acquistare una scrivania nuova evitando di usare quella vecchia, quando potrebbe invece adattarla con abbastanza semplicità alle sue necessità. Si può risolvere il problema semplicemente costruendo un ripiano estraibile per la tastiera del PC, cosi il ripiano principale sarà anche più spazioso.
Vediamo quindi di seguito come fare un ripiano estraibile per la tastiera del PC.

25

Occorrente

  • Metro in legno
  • Piste di scorrimento
  • Ripiano
  • Pennello
  • Pittura
  • Seghetto
  • Carta vetrata
  • Viti varie
  • Cacciavite
35

Per poter costruire un ripiano estraibile per la vostra tastiera del PC, dovete prima di tutto calcolare l'altezza in cui il ripiano andrà posizionato, in modo da poter lasciare abbastanza spazio per le gambe. Fatto ciò, se non avete già tutto in casa, dovete recarvi in un negozio di bricolage e acquistare due piste di scorrimento per i cassetti, e poi un ripiano, che può essere in compensato, ma anche uno di quelli già pronti rivestiti in plastica dura. Le sue misure devono essere trenta centimetri di larghezza e un spessore di un centimetro e mezzo. Quindi se non avete acquistato un ripiano perfettamente a misura, dovrete tagliarlo con un seghetto e in seguito carteggiarlo con della carta vetrata per rendere liscia la sue superficie e gli angoli.

45

Una volta che avete ultimato la preparazione del vostro ripiano, potete passare alla scrivania. Per rendere il lavoro più semplice rovesciatela sottosopra, dopodiché posizionate il primo binario di scorrimento che deve essere fissato sulle pareti interne della scrivania. Una volta che avete installato i binari con le viti, per montare le guide sul ripiano dovrete usare le viti in dotazione con le piastre di scorrimento. Fatto ciò potete sollevare la scrivania per verificare che il vostro ripiano sia installato bene, in modo da essere certi che possa sostenere senza problemi il peso della tastiera.

Continua la lettura
55

Arrivati a questo punto non vi resta che provare il funzionamento del vostro nuovo piano estraibile per la tastiera del PC. Per prova tirate il ripiano più volte dentro e fuori, in modo da controllare che sia essente da scricchiolii indesiderati e che i binari siano incastrati bene. Effettuate tutte le verifiche che credete siano necessarie e infine posizionate la vostra tastiera per iniziare a utilizzare la vostra nuova scrivania.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come costruire un pannello magnetico utilizzando le lettere della tastiera del pc

Il riciclo creativo, è senza dubbio una delle arti più fertili e fervide di immaginazione che possano esistere. Con un po' di creatività, infatti, gli oggetti apparentemente più inutili o inutilizzabili possono, sorprendentemente, crearne degli altri,...
Bricolage

Come preparare il ripiano del tavolo

All'interno di questa breve guida che andremo a sviluppare a tra poco, parleremo di tavola. Nello specifico, come avrete sicuramente già potuto scoprire attraverso la semplice lettura del titolo che contraddistingue questa guida, ci occuperemo di spiegarvi...
Bricolage

Come installare un ripiano in legno

Arredare una casa, significa scegliere gli oggetti e i mobili più adatti al caso e alle proprie esigenze, cercando di sfruttare al meglio ogni tipo di spazio. Oltre a riempire tutte le zone della superficie, si possono creare dei piani direttamente sfruttando...
Bricolage

Come costruire il ripiano in parquet di un tavolino

Il tavolo è una parte importantissima d'arredo di una casa. È il luogo che oltre ad addobbare l'ambiente raccoglie tante persone intorno per passare un po' di tempo in compagnia, scherzando e ridendo, un posto potremo dire sacro in una casa.All'interno...
Bricolage

Come preparare il ripiano in parquet di un tavolino

Il parquet è comunemente conosciuto come pavimentazione di legno molto utilizzata in parecchie case. In realtà, questo tipo di rifinitura si rivela molto utile anche per altre tipologie di superfici, come mensole, ripiani, tavoli e tavolini. Questi...
Bricolage

Come assemblare il ripiano in parquet di un tavolino

Saper fare dei piccoli lavoretti di bricolage ormai risulta essere molto importante. Questo infatti permetterà di riuscire a dare sempre un tocco personale alla propria casa, potendo cosi assecondare meglio i propri gusti sull'arredamento con delle creazioni...
Bricolage

Come realizzare un ripiano

In una casa, si ha comunque sempre la necessità di avere svariati spazi su cui appoggiare gli oggetti. Oggi, si cerca sempre di più di sfruttare le pareti mettendo dei cubi o dei ripiani, lasciando libero lo spazio che si trova sotto per eventuali mobili....
Bricolage

Come installare un ripiano in cartongesso

La diffusione del cartongesso è dovuta alla notevole reperibilità della materia prima che viene impiegata per la realizzazione, ovvero il gesso. Il gesso viene frantumato, macinato e setacciato quindi sottoposto a disidratazione nei forni ad una temperatura...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.