Come fare un rotolo antispifferi per porte e finestre

Tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Uno dei motivi per cui si disperde il calore delle nostre case, causando conseguentemente un consumo di energia suppletivo, è l'esistenza degli spifferi nelle nostre porte e nelle nostre finestre. Pur non potendo eliminarli, possiamo tuttavia ovviare a questo fastidioso ed anti economico problema, con un po' di applicazione, di tempo e di fantasia; ovvero creando dei para spifferi ad hoc. Essi non sono altro che dei rotoli di stoffa imbottita, che vengono apposti nei bordi di porte e finestre, dove l'aria riesce a filtrare all'interno di un ambiente. La loro forma ultimata è simile ad un serpentone di stoffa, che si può anche decorare ed arricchire di particolari originali, seguendo la nostra fantasia e lo stile dei nostri ambienti. Seguiamo passo per passo la guida, per sapere come fare un rotolo antispifferi per porte e finestre.

28

Occorrente

  • Stoffa di cotone o di stoppa, metro da sarta, forbici, spilli, ago e filo, macchina da cucire, gommapiuma (o stoppa, o lana, o cotone), bustine anti umidità (o sabbia o argilla).
38

Misuriamo la base o la larghezza della porta o della finestra, servendoci di un metro da sarti, meglio maneggevole in questi casi. Acquistiamo in tappezzeria o in un grande negozio fai da te, il tessuto. In commercio troviamo due tipologie di tele, o rettangolare o in forma cilindrica, quest'ultima si adatta maggiormente nei vari incastri degli usci. Se decidiamo per l'acquisto di questa forma, abbiamo bisogno anche di due cerchi in tessuto per le basi.

48

Ritagliamo il pezzo di tela che necessitiamo, lasciando un paio di centimetri in più per lato. Imbastiamo una prova di confezionamento, onde evitare di unire le parti in maniera errata. Quando siamo sicuri della nostra creazione, togliamo l'imbastitura e cuciamo definitivamente il tessuto nella parte contraria, per far si che i punti rimangano interni e non a vista e comunque applichiamo il solito procedimento per creare un cuscino. Serviamoci di una macchina da cucire sia per risparmiare tempo, sia per avere una maggiore resistenza agli strappi.

Continua la lettura
58

Ricordiamoci che uno dei due lati dobbiamo lasciarlo libero per inserire l'imbottitura. Prima di riempire il cuscino antispifferi, versiamo un po di sabbia, argilla oppure delle bustine assorbi umidità; quest'ultime le troviamo all'interno delle scatole delle calzature sportive, ma a differenza della sabbia e dell'argilla sono di composizione chimica. A questo punto inseriamo l'imbottitura che possiamo ricavare dalla lana dei vecchi cuscini, oppure utilizziamo la stoppa o anche il cotone. Con questi tre materiali otteniamo un cuscino para spifferi non rigido e quindi maggiormente soggetto a dare un effetto coprente minore.

68

Se vogliamo andare sul sicuro, dobbiamo servirci della gommapiuma, che dà sia una maggior copertura negli spifferi, sia una superiore resistenza all'usura del tempo. Non appena abbiamo scelto l'imbottitura, chiudiamo la parte finale del para spifferi, applicandovi la cucitura finale. Per ultimo confezioniamo lateralmente i due cerchi in tessuto, che danno la forma cilindrica alla copertura. Largo alla fantasia per decorare o colorare la nostra creazione.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Possiamo decorare il nostro rotolo a nostro piacimento e secondo la nostra fantasia, anche con applicazioni in accostamento ai nostri arredi ed allo stile delle nostre tende.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come eliminare gli spifferi da porte e finestre

Quando si vive in edifici di vecchia costruzione, è facile imbattersi negli spifferi provenienti dall'esterno, che spesso riescono ad entrare da porte e finestre. Questi raffreddano l'ambiente e non sono un toccasana per il proprio fisico. Inoltre un...
Casa

Come sostituire i coprifilo di porte e finestre

La presenza del coprifilo all'interno delle case potrebbe passare inosservata, ma, in realtà, si tratta di un elemento molto importante. Il coprifilo non è altro che la guarnizione di copertura della giunzione tra lo stipite ed il muro, utile per coprire...
Casa

Come eliminare gli spifferi dalle finestre

Quante volte vi è capitato di stare comodamente seduti in casa sulla poltrona, oppure sul divano, e sentire degli spifferi d'aria che entrano da qualche serramento e, in modo particolare, dalle finestre? La causa è dovuta principalmente alla poca aderenza...
Casa

Come sbloccare le maniglie e le cerniere delle porte

Molto spesso nel corso del tempo e degli anni capita di dover effettuare nella nostra abitazione dei piccoli lavoretti di manutenzione che si renderono necessari. Esistono tanti elementi che spesso vengono sollecitati quotidianamente e che quindi possono...
Casa

Come montare dei paraspifferi nelle finestre

In inverno, spesso, risulta molto difficile riscaldare gli ambienti della nostra casa, perché nonostante l'utilizzo per diverse ore dei sistemi di riscaldamento, la temperatura non riesce a mantenersi stabile a causa delle dispersioni di calore generate...
Casa

Come applicare i paraspifferi alle finestre

Quando sta arrivando l'inverno e fuori inizia a fare freddo, non c'è miglior cosa di chiudersi in casa, magari davanti al fuoco di un bel camino. Una finestra che non fa il suo dovere correttamente, però, potrebbe rovinare questa bell'immagine di una...
Casa

Come scegliere le zanzariere a seconda delle tue finestre

Durante la stagione fredda è comunque necessario cambiare l'aria delle stanze. Al mattino, durante le pulizie, è rinfrescante aprire le finestre e accogliere la brezza frizzante. Tuttavia le temperature troppo basse non ci permettono di mantenere le...
Casa

Come montare le zanzariere alle finestre

Con l'arrivo della bella stagione è inevitabile che vi sia anche un'aumento di insetti nell'ambiente. Per chi abita in città il problema può essere più o meno importante ma, per le persone che abitano in campagna le zanzariere sono un elemento fondamentale....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.