Come fare un salvadanaio per bambini

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Abituare i propri bambini sin da piccoli a risparmiare è molto importante per ritrovarsi bene in seguito, soprattutto per sapere affrontare eventuali periodi bui e difficoltosi come quello attuale. Se poi desiderate insegnare l'importanza del riciclo e della cura per l'ambiente, potrete affrontare degli argomenti profondamente educativi. A tal proposito, attraverso gli utili suggerimenti contenuti in questa semplice guida vi sarà spiegato come fare un salvadanaio per bambini.

27

Occorrente

  • bottiglia
  • carta velina rosa
  • vinavil
  • forbici
  • cartoncino rosa
37

Realizzare una fessura sulla bottiglia

Innanzitutto, la prima operazione da compiere per realizzare il vostro salvadanaio per bambini, è sicuramente quella di procurarvi il materiale necessario per la sua realizzazione come una semplice bottiglia di plastica, della carta velina, colla vinilica e un paio di forbici. Dopo avere scelto la bottiglia e averla asciugata e lavata per bene, potrete scegliere se lasciarla intera oppure dividerla in due metà, quindi prendete la bottiglia posizionatela in verticale sul piano da lavoro. Realizzate un fessura delle dimensioni che permettano l'entrata delle monete più grandi quindi ricoprite l'intera superficie con la carta velina rosa.

47

Spennellare la colla vinilica su tutta la superficie della bottiglia

Successivamente, basterà spennellare la superficie con la colla vinilica (diluita con l'acqua) e coprire la parte con la carta velina intera o spezzettata. Realizzare più strati: dopo che tutto si sarà ben asciugato, procedete col secondo e con l'eventuale terzo strato. Riaprite la fessura con un coltello e divertitevi ad aggiungere i vari elementi come le orecchie, realizzate con del cartoncino rosa, gli occhi e la codina. Ovviamente il naso sarà realizzato con un tappo rosa oppure, in mancanza potrete ricoprire anch'esso con del cartoncino rosa. Non appena avrete riempito il vostro salvadanaio con i risparmi, potrete tagliare la bottiglia per recuperare i soldi.

Continua la lettura
57

Usare quattro tappi da applicare come zampette

Se invece non intendete rovinare il lavoro che avete realizzato, potete semplicemente tagliare la bottiglia nel senso della larghezza quindi inserire la prima parte nella seconda così da potere aprire e chiudere la bottiglia tutte le volte che volete. Per mantenere la bottiglia/maialino sempre perfettamente ferma, potete usare quattro tappi da applicare come zampette (serviranno come base d'appoggio). Ovviamente, potete adoperare lo stesso procedimento per realizzare qualsiasi altro animaletto. Et voilà! Seguendo queste utili e semplici mosse, riuscirete in pochissimo tempo a realizzare il vostro fantastico e simpaticissimo salvadanaio per i vostri bambini. Buon lavoro!

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Applicate una cerniera nelle due metà della bottiglia che avete tagliato, in modo da ottenere un lavoro molto più professionale e pulito.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come costruire un salvadanaio con il lucchetto

Se vi siete stancati del solito porcellino salvadanaio, ormai presente in tutte le case, e desiderate qualcosa di davvero unico per conservare tutte le vostre monetine ecco la guida che fa per voi. Nelle dritte che seguono vedremo infatti alcuni consigli...
Altri Hobby

Come realizzare un salvadanaio fai da te

Se per i nostri risparmi o quelli dei bambini, intendiamo realizzare un salvadanaio, ci sono diversi modi per farlo. Si tratta infatti, di riciclare alcuni materiali di facile reperibilità, e opportunamente modificati. In questa breve guida illustrerò...
Bricolage

Come realizzare un salvadanaio-granaio

I vostri bambini stanno imparando a risparmiare e a mettere dei soldini da parte per comprare qualcosa di speciale? Ciò che gli serve è proprio un salvadanaio. In commercio ne esistono tantissimi tipi, di diverse forme, colori e materiali, ad esempio...
Bricolage

Come fare un salvadanaio con una bottiglia di vetro

Ecco una bella ed interessante guida, del tutto pratica e veloce, attraverso il cui aiuto concreto, poter essere in grado di capire ed imparare, come fare, con le proprie mani, un carino salvadanaio con l'aiuto di una bottiglia di vetro. Cercheremo come...
Bricolage

Come creare una simpatica pecorella - salvadanaio

Un simpatico oggetto da regalare, ad un'amica, ma anche come regalo ai più piccoli è quello di un salvadanaio. Il salvadanaio è un oggetto che viene sempre apprezzato, non solo come elemento di decorazione, ma vi è sempre quella concezione di mettere...
Bricolage

Come Creare Un Salvadanaio Di Cartapesta

Se abbiamo a disposizione un bel pomeriggio con i nostri figli o semplicemente ci piace realizzare qualcosa con le nostre mani, certo questa guida vi darà un'ottima idea per passare del tempo. Di seguito vedremo infatti come creare un salvadanaio di...
Bricolage

Come creare un salvadanaio con materiali riciclati

Nei passi che leggerete dopo esser passati tramite una breve introduzione alla tematica che verrà sviluppata, ci concentreremo sul fai da te. Per essere immediatamente specifici, ci occuperemo di salvadanai, in quanto vi spiegheremo, passo dopo passo,...
Bricolage

Come ricavare un salvadanaio da un palloncino

Se il titolo di questa guida vi ha incuriosito, vuol dire che siete pratici ed appassionati di fai-da-te e di tutto ciò che con esso si può creare. Infatti grazie al fai da te, potremo dar vita a degli elementi ed oggetti che possono essere utilizzati...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.