Come fare un sottopentola con la tecnica del mosaico

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Se desiderate possedere dei sottopentola con l'effetto mosaico, allora siete nel posto giusto. Infatti in questa guida vi spiegheremo passo dopo passo come fare un sottopentola con la tecnica del mosaico. Esistono diversi procedimento per poter ottenere l'effetto mosaico, noi ci concentreremo su due modalità che sono di facile realizzazione. Si tratta di metodi che non comportano grosse spese ma che garantiscono ottimi risultati. Vediamo quindi come fare.

24

Per poter realizzare un sottopentola con la tecnica del mosaico, potete procedere in due diversi modi: uno consiste nel decorare un sottopentola usando la tecnica dello stencil per ottenere l'effetto mosaico; mentre l'altro consiste nel creare un mosaico con pezzi di piastrelle ridotte in piccoli pezzettini. La prima è di più facile realizzazione, mentre la seconda necessità un po' più di manualità. In base alla modalità scelta iniziate a procurarvi il materiale necessario. Per quanto riguarda la modalità con lo stencil, avrete bisogno di una base, un sottopentola che non usate più per personalizzarlo, dei colori acrilici a spray, e un soggetto da riprodurre. Mentre per il secondo metodo avrete bisogno di una base, anche un pannello sottile in legno va bene, della colla per piastrelle, le mattonelle, e dello stucco per le fughe.

34

Per poter creare un mosaico utilizzando la tecnica dello stencil, per iniziare dovrete dare al sottopentola che avete deciso di utilizzare una base di un solo colore. Decidete il colore da utilizzare in base al disegno che avere deciso di riprodurre e verniciatelo con lo spray acrilico, quindi lasciate asciugare. Se non siete bravi nel disegno cercando in rete sicuramente troverete dei spunti da poter utilizzare. Quando avete deciso quale disegno utilizzare, stampatelo su un foglio abbastanza spesso, e di seguito con il taglierino rimuovete le parti da colorare, però a pezzi irregolari, per ottenere in fondo l'effetto mosaico. Quindi fissate il foglio sul sottopentola e verniciate il tutto con lo spray acrilico. Una volta finito rimuovete il foglio, lasciate asciugare, ed avrete ottenuto il vostro sottopentola a effetto mosaico realizzato con la tecnica stencil.

Continua la lettura
44

Per il secondo metodo per iniziare dovrete ridurre in piccoli pezzettini delle piastrelle. Per farlo avvolgete le piastrelle in un asciugamano o simili, prendete un martello, e martellate. Dovrete ottenere tanti piccoli pezzettini irregolari. Quindi prendete la vostra base, preferibilmente molto sottile e in legno, e riportate sopra con una matita il disegno che volete riprodurre con il mosaico. Successivamente stende uno strato molto sottile di colla, e iniziate a incollare i vari pezzettini di piastrelle seguendo i contorni del disegno sottostante. Una volta finito lasciate asciugare il tutto, quindi stendete lo stucco nelle fughe, quindi rimuovete il materiale in eccesso con una spugna inumidita, e lasciate asciugare di nuovo per finire.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come fare un sottopentola in feltro

In cucina, con tante pietanze da preparare, un sottopentola è sempre utile. Sosterrà il recipiente caldo colmo di cibo vario in attesa di liberare qualche fornello. O comunque, se carino e decorativo, si potrà portare anche in tavola. È possibile,...
Casa

Come realizzare un sottopentola in sughero

Se nominiamo la parola "sughero" a tutti noi viene da pensare ai tappi che generalmente troviamo nei buoni vini o champagne. Viene prodotto usando la corteccia di particolari querce. Tali cortecce vengono prelevate dalla quercia per la prima volta dopo...
Bricolage

Come fare un sottopentola di sughero

Tutti noi quando sentiamo la parola "sughero" pensiamo subito ai tappi che generalmente troviamo negli champagne o buoni vini. Questo particolare materiale viene prodotto lavorando la corteccia di particolari querce. Il sughero, dopo essere stato sottoposto...
Altri Hobby

Come fare un sottopentola con la paglia

La paglia nasce dai fusti dei cereali, quando questi giungono a maturazione. È un prodotto agricolo molto conosciuto e molto usato, anche per ottenere oggetti per la casa o per creare accessori, come le borse, i cappelli o le cinture. Intrecciata adeguatamente,...
Bricolage

Come fare un sottopentola usando delle mollette

Il riciclo creativo è una di quelle attività che permette di realizzare oggetti estremamente utili con altri che pensavate non fossero più utilizzabili. È il caso delle mollette per il bucato e in particolare di quelle in legno, che si prestano a...
Casa

Come fare un sottopentola in corda

Il fai-da-te è una passione che sta diventando una vera e propria moda, e ciò è riscontrabile in ogni campo. Forse per le ristrettezze causate dalla crisi economica, ognuno vuole cimentarsi con tecniche manuali che comprendono spesso il riciclo creativo...
Bricolage

Come realizzare un sottopentola con le matite colorate

Le matite colorate sono un accessorio presente in ogni corredo scolastico, specialmente in quello utilizzato dai bambini. Vengono usati sia a scuola, ma anche a casa per divertirsi. Capita spessissimo di acquistarne tanti nel corso degli anni, per poi...
Bricolage

Come realizzare un sottopentola natalizio

Ormai il Natale è quasi alle porte, e con esso si tirano fuori tutte quelle decorazioni che aiutano l'ambiente a immergersi nell'atmosfera natalizia. Perciò addobbiamo l'albero di Natale, mettiamo le ghirlande alla porta, facciamo il presepe, e cosi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.