Come fare un sottopentola con la tecnica del mosaico

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Se desiderate possedere dei sottopentola con l'effetto mosaico, allora siete nel posto giusto. Infatti in questa guida vi spiegheremo passo dopo passo come fare un sottopentola con la tecnica del mosaico. Esistono diversi procedimento per poter ottenere l'effetto mosaico, noi ci concentreremo su due modalità che sono di facile realizzazione. Si tratta di metodi che non comportano grosse spese ma che garantiscono ottimi risultati. Vediamo quindi come fare.

24

Per poter realizzare un sottopentola con la tecnica del mosaico, potete procedere in due diversi modi: uno consiste nel decorare un sottopentola usando la tecnica dello stencil per ottenere l'effetto mosaico; mentre l'altro consiste nel creare un mosaico con pezzi di piastrelle ridotte in piccoli pezzettini. La prima è di più facile realizzazione, mentre la seconda necessità un po' più di manualità. In base alla modalità scelta iniziate a procurarvi il materiale necessario. Per quanto riguarda la modalità con lo stencil, avrete bisogno di una base, un sottopentola che non usate più per personalizzarlo, dei colori acrilici a spray, e un soggetto da riprodurre. Mentre per il secondo metodo avrete bisogno di una base, anche un pannello sottile in legno va bene, della colla per piastrelle, le mattonelle, e dello stucco per le fughe.

34

Per poter creare un mosaico utilizzando la tecnica dello stencil, per iniziare dovrete dare al sottopentola che avete deciso di utilizzare una base di un solo colore. Decidete il colore da utilizzare in base al disegno che avere deciso di riprodurre e verniciatelo con lo spray acrilico, quindi lasciate asciugare. Se non siete bravi nel disegno cercando in rete sicuramente troverete dei spunti da poter utilizzare. Quando avete deciso quale disegno utilizzare, stampatelo su un foglio abbastanza spesso, e di seguito con il taglierino rimuovete le parti da colorare, però a pezzi irregolari, per ottenere in fondo l'effetto mosaico. Quindi fissate il foglio sul sottopentola e verniciate il tutto con lo spray acrilico. Una volta finito rimuovete il foglio, lasciate asciugare, ed avrete ottenuto il vostro sottopentola a effetto mosaico realizzato con la tecnica stencil.

Continua la lettura
44

Per il secondo metodo per iniziare dovrete ridurre in piccoli pezzettini delle piastrelle. Per farlo avvolgete le piastrelle in un asciugamano o simili, prendete un martello, e martellate. Dovrete ottenere tanti piccoli pezzettini irregolari. Quindi prendete la vostra base, preferibilmente molto sottile e in legno, e riportate sopra con una matita il disegno che volete riprodurre con il mosaico. Successivamente stende uno strato molto sottile di colla, e iniziate a incollare i vari pezzettini di piastrelle seguendo i contorni del disegno sottostante. Una volta finito lasciate asciugare il tutto, quindi stendete lo stucco nelle fughe, quindi rimuovete il materiale in eccesso con una spugna inumidita, e lasciate asciugare di nuovo per finire.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come decorare un vaso con la tecnica del mosaico di metallo

L'arte del mosaico è antica e affascinante, l'etimologia della parola è controversa, potrebbe derivare dal greco, dal latino o dall'arabo. Sembra che i primi mosaici risalgano al 3000 a. C quando i Sumeri utilizzavano tale modalità come protezione...
Bricolage

Come decorare un tavolino con la tecnica del mosaico

Si può donare a un vecchio tavolino un nuovo ciclo di vita utilizzando delle decorazioni composte principalmente da dei disegni colorati, usando un po' di stucco e dei pezzi di piastrelle, anche quelle di scarto. Stiamo parlando della tecnica del mosaico,...
Bricolage

Come decorare un vaso con la tecnica del mosaico

Chiunque abbia un minimo di passione per il verde e il giardinaggio in generale, quasi sicuramente possiede dei vasi in terracotta. Se li tenete da parte, inutilizzati, pensando a come riutilizzarli, allora siete nel posto giusto. In questa guida vedremo...
Bricolage

Come realizzare un portavaso con la tecnica del mosaico

Rivestire un portafiori in terracotta con un mosaico di piastrelle è un modo semplice per impreziosirlo e dare un tocco d' eleganza alla tua casa. Puoi scegliere un portavasi dalla forma panciuta, di forma tradizionale o a vaschetta, oppure realizzarne...
Bricolage

Come decorare con la tecnica del mosaico

Il mosaico, una composizione pittorica dalle origini antiche, risalente addirittura al 3000 A. C, anche oggi è un elemento decorativo molto suggestivo e apprezzato. Queste composizioni pregiate, a forma di tessere, spesso arricchiscono le pavimentazioni...
Bricolage

Come creare un sottopentola in legno

Nella vita di tutti i giorni le pentole sono uno degli strumenti più utilizzati. Nelle cucine di ogni casa se ne possono trovare a decine, ognuna con una funzione diversa. Quante volte ci è capitato di essere in cucina con in mano una pentola (o pirofila)...
Bricolage

Come fare un sottopentola usando delle mollette

Il riciclo creativo è una di quelle attività che permette di realizzare oggetti estremamente utili con altri che pensavate non fossero più utilizzabili. È il caso delle mollette per il bucato e in particolare di quelle in legno, che si prestano a...
Bricolage

Come Creare Una Bacheca Utilizzando Un Sottopentola Di Sughero

Grazie a questa guida ci occuperemo di come creare una bacheca utilizzando un semplicissimo sottopentola di sughero. Se, infatti, siete in vena di realizzare degli oggetti con la tecnica del riciclo e direttamente con le proprie mani, ecco per voi qualche...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.