Come fare un sottopentola in corda

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Il fai-da-te è una passione che sta diventando una vera e propria moda, e ciò è riscontrabile in ogni campo. Forse per le ristrettezze causate dalla crisi economica, ognuno vuole cimentarsi con tecniche manuali che comprendono spesso il riciclo creativo di oggetti altrimenti destinati alla discarica, e dalle quali vengono fuori oggetti non solo utili, ma anche belli e caratterizzati da un certo stile. All'interno di questa guida, andremo i passaggi specifici e tutto ciò che ci occorrere per poter comprendere come fare un sottopentola in corda. Esso, oltre che esser utilizzato tutti i giorni in cucina, potrebbe essere una validissima idea regalo.

28

Occorrente

  • Corda
  • Cutter
  • Pistola per colla a caldo
  • Compensato
38

Andate a scegliere accuratamente il piano da lavoro, per poi rivestirlo attraverso dei fogli di giornale o del cellophane. Accertatevi di avere vicino una presa elettrica o una prolunga per il funzionamento della pistola a caldo. Avrete due tipologie differenti di sottopentola, tra cui scegliere: quelli intrecciati, oppure quelli con supporto.

48

Partiamo parlando del sottopentola con supporto. Dovrete procurarvi una base formata da compensato, o quadrata oppure rotonda, che utilizzerete come supporto per il vostro lavoro di realizzazione dell'utensile. Essa sarà ricoperta completamente dalla corda, senza alcun spazio libero. Prendete un capo della corda, che può essere in cotone, nylon o semplicemente in corda naturale, e fermatelo con un po' di colla a caldo in un punto qualsiasi del bordo, nel caso in cui abbiate scelto la base circolare, o in uno spigolo se il supporto è quadrato.

Continua la lettura
58

Incollate la corda lungo tutto il bordo, senza però farla andare oltre il limite; utilizzate la colla a caldo molto frequentemente nel giro esterno, per evitare che con l'uso la corda si stacchi dal supporto. Terminato il primo giro, proseguite con cerchi concentrici fino a raggiungere il centro, o con linee che diventano sempre più corte man mano che ci si avvicina al centro del supporto. Qualora notaste che non vi sia un livello di presa sulla corda sufficiente da parte della colla, dovrete necessariamente incollarla anche alla linea di corda precedente. Al fine d'ultimare il lavoro, andate a ritagliare la corda con l'utilizzo di un cutter, e poi andate ad incollare il capo centralmente.

68

Ora andiamo a parlare della seconda opzione, ovvero quella del sottopentola in versione intrecciata. Per realizzare questo tipo di sottopentola non dovete far altro che intrecciare la corda fino ad ottenere un disegno ben studiato. Seguite i passi illustrati in questa immagine per avere un sottopentola di corda, intrecciato con questa forma, e alla fine incollate le parti di corda che si sovrappongono.
Vi consiglio vivamente di visitare anche questo link, che si occupa del medesimo argomento trattato all'interno dell'articolo stesso: http://www.iocasa.it/consiglisos/sottopentola-sottobicchieri-fai-te.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • E' un'ottima idea regalo.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come sostituire la corda della serranda

Al giorno d'oggi due sono le tipologie di serrande diffuse nelle nostre abitazioni: la prima, quella tradizionale, permette di alzare ed abbassare la serranda sfruttando un meccanismo manuale, ossia tirando o lasciando sfilare la corda posta al lato del...
Casa

Come cambiare una corda di avvolgibile o balcone o finestra

In questa guida vedremo insieme come cambiare una corda di avvolgibile o balcone o finestra direttamente con le nostre mani senza dover chiamare un addetto esperto ed, anche, risparmiare economicamente. Basterà attrezzarsi di una corda nuova facilmente...
Casa

Come fare le tende di corda

Le tende in un appartamento oltre ad essere indispensabili per coprire i vetri degli infissi sono anche una componente d'arredo. Infatti per chi ama arredare con gusto la propria casa cerca di scegliere le tende più indicate allo stile scelto per tutti...
Casa

Come Fare Un Sottopentole Biodegradabile Usando Dei Ramoscelli

La biodegradabilità è una proprietà delle sostanze organiche e di alcuni composti sintetici, di essere decomposti dalla natura, o meglio, dai batteri saprofiti. Questa proprietà permette il regolare mantenimento dell'equilibrio ecologico del pianeta....
Casa

Come creare un sotto pentola

In cucina, chi ama destreggiarsi in quest'arte lo sa bene: gli accessori e gli attrezzi da lavoro non bastano mai. Uno degli accessori maggiormente utili è senza dubbio il sotto pentola, che serve a preservare le tavole dal calore dell'utensile. In commercio...
Casa

Come sostituire la carrucola della serranda

Sostituire la carrucola della serranda, meglio nota come avvolgibile o tapparella, è qualcosa di più semplice di quanto si possa pensare. Nei negozi o nei garage, oggi come oggi, si usano sempre di più le serrande elettriche, che necessitano dell'intervento...
Casa

Come fare una candela profumata alla cannella

Creare le candele a casa propria è una pratica molto antica, ed anche economica. Le candele che potete trovare in commercio, infatti, spesso hanno un costo che varia dai cinque ai venti euro, a seconda del tipo di lavorazione e di decorazione. Se prenderete...
Casa

Come costruire un'altalena per bambini

Andare sull'altalena è un'attività che piace tantissimo ai bambini, ma entusiasma molto anche gli adulti. Nei parchi i bimbi trascorrono molto tempo dondolandosi su e giù: ci sono coloro che amano andare piano e rilassarsi e i più temerari che provano...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.