Come fare un sottopentola in feltro

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

In cucina, con tante pietanze da preparare, un sottopentola è sempre utile. Sosterrà il recipiente caldo colmo di cibo vario in attesa di liberare qualche fornello. O comunque, se carino e decorativo, si potrà portare anche in tavola. È possibile, con poca spesa e molta creatività, fare un sottopentola con il fai da te. Si tratta di un materiale semplice nell'uso, le cui fibre di lana sono ben compatte. In commercio lo troveremo disponibile in fogli di vari colori. La creazione di questo oggetto risulterà facile e divertente. E ci consentirà di servire le pietanze in modo decorativo. Vediamo quindi come fare un sottopentola in feltro.

27

Occorrente

  • Due fogli di feltro di un colore a scelta, due fogli di feltro di colori in abbinamento a quello di base, colla a caldo, forbici. Anellino in metallo, ago e filo e materiale da imbottitura (opzionali).
37

Tagliare il feltro

Per fare un sottopentola in feltro, acquisteremo il tessuto nei colori preferiti. Poi potremo procedere a tagliarlo. Compariamo la misura della pentola che andrà a sostenere. Quindi ritagliamo una sagoma ovale delle dimensioni adatte. È bene che il sottopentola di feltro possa adeguarsi a tutte le pentole. Pertanto, come misure, ci riferiremo alla nostra pentola più grande. In tutti i casi, lasciamo un margine di qualche millimetro in più per i bordi. Esaurita questa fase, si può proseguire con la realizzazione delle decorazioni.

47

Creare le decorazioni per il bordo del sottopentola

Per fare un sottopentola in feltro, i colori delle decorazioni del bordo dovranno rispettare armonicamente quello della base. È dunque consigliabile che almeno uno di essi sia uguale a quello del feltro già ritagliato. Gli altri colori si dovranno intonare ad esso. Ora, dagli altri tre fogli di feltro colorati, tagliamo tante striscioline larghe circa un centimetro. Intrecciamole, oppure uniamole a forma di girandole. Per tenere la sagoma delle decorazioni ben fissata, applichiamo delle gocce di colla a caldo.

Continua la lettura
57

Applicare le decorazioni

Per fare il nostro sottopentola in feltro, manca adesso l'ultimo passaggio. Attendiamo che la colla delle decorazioni si asciughi. Poi basterà semplicemente, con la colla a caldo, applicarle sul bordo del sottopentola. Se vogliamo un oggetto più consistente, la base potrà costituirsi da due ovali di feltro incollati. E ulteriormente, prima della chiusura, potremo imbottirla con dell'ovatta. Oppure con dell'altro materiale adatto allo scopo. Poi si procederà con le decorazioni, come spiegato precedentemente. Potrebbe verificarsi anche l'esigenza di appendere il sottopentola, se momentaneamente in disuso. In tal caso occorrerà cucire, sul retro del bordo, un piccolo anello di metallo. Oppure un pezzetto di treccina di feltro avanzata. Otterremo infine un risultato davvero gradevole e di grande effetto. https://www.etsy.com/it/market/sottopentola_in_feltro.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Si può completare il sottopentola con una piccola decorazione ricamata sulla base.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come realizzare un girasole in feltro

Il feltro è un materiale di facile manipolazione. Si tratta di una stoffa particolarmente leggera e semplice da lavorare. Non si sfila e non implica particolari rifiniture. Se desiderate realizzare un girasole in feltro, avete trovato la guida adatta...
Altri Hobby

Come fare delle graffette con cuore in feltro

In questa guida vedremo come fare delle graffette con cuore in feltro. Puoi sfruttarle per l'ufficio, oppure come segnalibro originale. Dato che Natale si sta avvicinando, è una buona idea utilizzare le graffette con cuore in feltro come decorazione...
Altri Hobby

Come fare un cerchietto in feltro

Il feltro è un tessuto che si presta a tantissimi utilizzi differenti. Le sue qualità sono note a tutti gli appassionati del fai da te. È leggero, si modella facilmente e si cuce in un attimo. Nei passi a seguire, vi illustrerò come fare un cerchietto...
Altri Hobby

Come realizzare dei fermagli in feltro

L'ambizione è senza dubbio una delle caratteristiche del genere femminile ed è sempre soddisfacente riuscire a realizzare qualcosa con le proprie mani. Bellissimi sono i fermagli per capelli, e realizzarli non è affatto difficile. Un materiale che...
Altri Hobby

Come realizzare una girandola in feltro

La girandola, rappresenta ancora oggi un simpatico ed allegro oggetto decorativo. Essa può essere utilizzata per decorare una stanza della casa oppure un angolo di giardino, o può essere un idea regalo per i bambini che come si sa amano molto gli oggetti...
Altri Hobby

Come fare delle babbucce in feltro

Con l'arrivo del grande freddo occorre iniziare ad organizzarci per tenere ben caldi i nostri piedi. Cosa c'è di meglio allora di due splendide babbucce fatte a mano? Se intendiamo realizzare delle babbucce, il feltro è il materiale più idoneo in quanto...
Altri Hobby

Come realizzare un cappellino di Natale in feltro

Ecco una guida, molto utile, attraverso il cui aiuto poter essere in grado di preparare con le proprie mani, degli elementi decorativi natalizi, da utilizzare in questo periodo che andremo a vivere. Nello specifico vogliamo capire come realizzare un cappellino...
Altri Hobby

Come fare una bomboniera in feltro

Le bomboniere sono perfette per qualsiasi occasione, sia che si tratti di una comunione, sia che si tratti di un matrimonio, sono perfette per rappresentare l'evento. Se in occasione di un battesimo, una comunione, una laurea, un matrimonio o qualsiasi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.