Come fare un supporto per lo smartphone

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Se siete stanchi di perdere il vostro smartphone per casa e volete trovare una soluzione per averlo sempre a portata di mano, è possibile certamente sviluppare una soluzione pratica al problema. Non vi rimane che aguzzare l'ingegno e, con una buona dose di fantasia, scoprire come fare un supporto per lo smartphone. Vediamo insieme come proseguire.

26

Occorrente

  • Cavalletto da fotografia, vite a bullone, cacciavite a croce,
  • matita, righello, cartone
  • glitter, taglierino, colla
  • peluche ed elastico
  • custodia musicassetta
36

Anche se un po' bizzarra come idea, di sicuro c'è ancora qualcuno che ha in casa una vecchia cassetta musicale completa di custodia. Come prima cosa svuotate la custodia dal contenuto e apritela completamente. Trasformate la parte frontale, che normalmente espone la copertina, nella base d'appoggio, mentre il vano che contiene la cassetta sarà l'appoggio per il vostro smartphone. A questo punto avrete semplicemente finito la vostra prima opzione.

46

Un'altra simpatica alternativa concerne l'utilizzo di un piccolo peluche che sta seduto da solo. Utilizzando dell'elastico largo non più di un centimetro, tagliate delle strisce lunghe dieci centimetri. Prendete a questo punto ago e filo, cucite l'elastico sulla zampetta destra e poi sul piede sinistro, l'altro elastico partirà dalla zampa sinistra finendo sulla zampa destra, creando un incrocio tra gli elastici otterrete un supporto per smartphone. Se siete molto esigenti e non vi soddisfano le prime due pratiche soluzioni esiste una terza opzione. Procuratevi un cavalletto da fotografia se non lo possedete già; potete comunque reperire quest'ultimo con pochi euro anche nei mercatini.

Continua la lettura
56

Vi occorrerà inoltre uno scatolo, un cacciavite a croce, una vite con bullone, un taglierino possibilmente con lama piccola perché più pratico per tracciare piccoli tagli, della colla, un righello, una matita. Con quest'ultima e l'aiuto del righello prendete le misure per realizzare quello che sarà il vano di supporto. Se il cartone che avete trovato non è particolarmente rigido, abbiate cura di realizzarlo in più strati da fissare tra di loro con la colla, in modo che sia più solido. Una volta realizzato il vano dove collocherete lo smartphone, sul lato posteriore inserite delle strisce che renderanno migliore il sostegno. Fissatelo poi al cavalletto con la vite a bullone. Per renderlo più gradevole anche esteticamente potete utilizzare il coperchio colorato di uno scatolo di scarpe, ma se proprio non lo avete personalizzatelo un po', magari con degli adesivi. Per le ragazze sarebbe anche molto carino passare con un pennello della colla vinilica sulla superficie e poi cospargere il tutto con dei glitter colorati.  

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come costruire un supporto per cellulare con un vecchio telecomando

All'interno della presente guida, andremo a occuparci di fai da te, in quanto ci concentreremo nello spiegarvi i passaggi che vi porteranno a comprendere Come costruire un supporto per cellulari con un vecchio telecomando. Vediamo insieme come fare.Se...
Altri Hobby

Come realizzare un supporto per chitarra

Suonare la chitarra è da sempre una delle attività musicali più amate dai ragazzi. Nonostante i tempi che passano, rimane una delle passioni più gettonate. Il mito delle rock star, soprattutto dei tempi andati, attrae ancora intere generazioni a questa...
Altri Hobby

Come costruire un supporto per muffin

I muffin, buonissimi dolcetti di origine statunitense, sono oramai entrati a far parte della serie di ricette preparate più spesso. Sono l'ideale per fare colazione o per essere gustati a merenda, ma con l'andare del tempo sono diventati dei veri e propri...
Altri Hobby

Come decorare le cover per smartphone con carta da découpage

La carta da découpage è una carta ornata con vari motivi, realizzata appositamente per essere tagliata e modificata, al fine di creare dei decori o abbellire gli oggetti. Invece, le cover per cellulari sono degli strumenti molto comuni al giorno d'oggi,...
Altri Hobby

10 idee per riciclare i barattoli di latta

Se in casa ti trovi dei barattoli hai due opzioni. La prima opzione consiste nel buttarli, ovviamente facendo la raccolta differenziata che è importante per l'ambiente. La seconda opzione, invece, è quella che preferisco, e consiste nel riciclare i...
Altri Hobby

Come identificare le monete antiche cinesi

Se siete degli appassionati di storia antica o se semplicemente avete ritrovato una vecchia moneta e volete sapere a che periodo appartiene allora siete capitati sulla guida giusta. Oggi infatti vi parleremo delle antiche monete cinesi. In particolare...
Altri Hobby

Come realizzare un leggio da tavolo

Per tutti gli amanti del fai da te, ecco una nuova e fantastica guida per realizzare con le proprie mani e pochi oggetti di riciclo un utilissimo leggio da tavolo. Vi guideremo passo dopo passo per trasformare l'idea in un qualcosa di reale e tangibile....
Altri Hobby

Come realizzare un quadro con tecnica quilling

Il quilling è una tecnica semplice da eseguire ma di grande effetto. Diffusosi in Europa in epoca vittoriana, divenne un singolare passatempo molto in voga tra le signore dell'alta nobiltà, che lo consideravano addirittura al pari dell'arte del ricamo....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.