Come fare un tappetino da bagno

Tramite: O2O 01/07/2016
Difficoltà: media
16

Introduzione

Con una semplice macchina da cucire, un vecchio asciugamano e un pezzo di stoffa si possono creare moltissime cose nuove: infatti i vecchi asciugamani sono perfetti per essere trasformati in pratici tappetini da bagno; utili per essere posizionati davanti al lavandino o fuori dalla doccia i tappetini non sono mai troppi. Vediamo quindi come fare un tappetino da bagno nuovo utilizzando materiali di riciclo e un po' di fantasia.

26

Occorrente

  • vecchio asciugamano
  • stoffa di cotone
  • macchina da cucire (consigliata)
  • fili colore neutro o colorati
36

La prima cosa che dovrete fare sarà quella di prendere un vecchio asciugamano di dimensioni adeguate (ad esempio quelli per asciugare le mani saranno perfetti). Nel caso abbiate un asciugamano piuttosto grande lo potrete anche usare piegato a metà; procuratevi quindi una stoffa di cotone, che sia abbastanza resistente e che abbia una fantasia che si abbini bene al colore dell'asciugamano e del vostro bagno (va bene anche la stoffa di un vecchio lenzuolo o una vecchia maglietta).

46

Ritagliate quindi 4 strisce dalla stoffa di cotone, con un'altezza di circa 6 cm e della stessa lunghezza dei lati del tappeto; piegate la striscia su sè stessa nel senso della lunghezza e stiratela per eliminare eventuali pieghe e definire al meglio la piega che vi approcciate a creare; posizionate ora le strisce lungo i bordi dell'asciugamano ed, utilizzando un punto a zig-zag, cucitele sul tappeto. Usate un filo di colore neutro o in un colore che contrasti con quello della stoffa per far risaltare la cucitura e renderla una sorta di decoro. Ricordatevi di piegare gli angoli della bordura a 45°, per farli combaciare perfettamente.

Continua la lettura
56

Ritagliate quindi, dalla stoffa di cotone, alcune formine di stoffa (triangolini oppure cerchi o stelline o qualsiasi altra forma vogliate) di varie dimensioni; posizionate le formine di stoffa distribuendole uniformemente sull'asciugamano e fermatele utilizzando degli spilli o dei semplici punti di imbastitura abbastanza larghi. Quando sarete soddisfatti del risultato cucite le formine definitivamente, seguendo il contorno delle stesse e fissandole con la macchina da cucire oppure anche con dei punti a mano. Ovviamente se avete creato delle cuciture colorate inizialmente potrete abbinare anche le cuciture delle formine utilizzando lo stesso filo colorato che avete utilizzato fin dal principio. Stirate quindi il tutto per appiattire le formine di stoffa e definire al meglio il lavoro. A questo punto avrete finito e potrete posizionare il vostro nuovo tappetino nel vostro bagno.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come rinnovare una vecchia vasca da bagno

Gli arredi del bagno in stile art decò sono caratterizzati da sanitari in metallo smaltato, arredamento tipico dell'epoca. Sono belli da vedere ma se dovesse cadere qualche oggetto sopra, specie se pesante, potrebbe rovinare l'estetica con qualche graffio,...
Casa

Come rinnovare le piastrelle del bagno senza cambiarle

Il bagno di casa è un locale dell'abitazione molto importante. È la stanza che, più di tutte, necessita di pulizia e igiene quotidiane. Per questa sua "natura", il bagno è spesso un ambiente funzionale, più che esteticamente ricercato. Ma un bagno...
Casa

Come sostituire il rubinetto della vasca da bagno

Capita spesso di dover affrontare riparazioni in casa. Tuttavia le più frequenti riguardano la sistemazione di alcuni complementi importanti del bagno e della cucina. Infatti, per il continuo uso, gli accessori come rubinetti, vasche, e lavandini sono...
Casa

Come installare una vasca da bagno in vetroresina

Installare una vasca da bagno è sempre un compito che andrebbe fatto svolgere a chi veramente se ne intende. Il consiglio è quello, dunque, di farsi aiutare da un idraulico qualificato al montaggio. Le difficoltà aumentano se la vasca è in vetroresina,...
Casa

Come imbiancare il bagno

Il bagno è la zona della nostra casa dove noi entriamo con maggiore frequenza per ovvi bisogni e per rilassarci nella nostra vasca dopo una giornata di stress, con un bagno caldo oppure con una lunga doccia calda. Però tutto il vapore emanato dall'acqua...
Casa

Come piastrellare le pareti di un bagno

Le piastrelle rappresentano, sicuramente, il migliore rivestimento possibile per le stanze umide come il bagno, dal momento che sono abbastanza resistenti all'acqua. Inoltre se vengono posizionate con molta cura, potranno migliorare notevolmente l'aspetto...
Casa

Come sigillare la vasca da bagno

Per evitare sgradevoli infiltrazioni nella vostra toilette, sarà necessario sigillare perfettamente la vasca da bagno, affinché l'acqua non raggiunga tale zona: le infiltrazioni formerebbero delle muffe, comprometterebbero l'adesione sia delle mattonelle...
Casa

5 prodotti per eliminare il calcare del bagno

Se la vostra stanza da bagno presenta spesso delle antiestetiche tracce di calcare su piastrelle e sanitari, potete evitare l'inconveniente usando dei prodotti specifici. Si tratta infatti di utilizzarli a seconda delle circostanze e dei materiali, al...