Come fare un tappetino di tappi di sughero

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

L'arte del riciclo si affianca benissimo con gli amanti del fai da te e con chi è sempre alla ricerca di qualcosa di particolare per arricchire e personalizzare la propria casa. Da un oggetto comune come un tappo di sughero infatti, potrete ricavarne un tappetino davvero originale. L'ispirazione proviene da un bellissimo tappetino per bagno in bambú visto su una rivista di arredamento d'interni e il risultato, effettivamente, si avvicina molto all'originale. Con questo lavoretto fai da te potrete riciclare parecchi tappi di bottiglia e ottenere allo stesso tempo un pezzo di arredamento davvero gradevole alla vista. Vediamo allora, come fare per creare un tappetino di tappi.

26

Occorrente

  • 175 tappi di sughero
  • un rotolo antiscivolo da cucina
  • forbici
  • taglierino
  • righello lungo
  • tappetino da taglio
  • cartavetrata
  • pistola e colla a caldo
  • taglierina rotante (o cutter rotativo)
36

Prima di tutto, per realizzare il vostro tappetino, dovete procurarvi tutti i materiali necessari. Potete chiedere ad amici e parenti di aiutarvi con la raccolta dei tappi, se non ne avete abbastanza. Cominciate dunque, col tagliare ogni tappo a metà nel senso della lunghezza. Per fare questa operazione utilizziate un taglierino ben affilato. Mi raccomando, questo è un passaggio che richiede tempo e pazienza. Successivamente, procedete con cautela, così da non tagliarvi e, allo stesso tempo, non rovinare il sughero. I tappi sbrecciati o dai bordi un po' irregolari, se non risultano eccessivamente rovinati, li potete utilizzare dopo averli scartavetrati.

46

A questo punto, dovete iniziare a dare una forma al vostro tappeto disponendo in fila i tappi, e posizionandoli con la parte liscia verso il basso. Dopodiché, con l'ausilio di un righello, bisogna assicurarsi che la forma risulti il più regolare possibile e squadrata. Le dimensioni finali del tappeto saranno 47 x 76 cm, cioè 10 x 35 mezzi tappi.
Misurate e tagliate il rotolo antiscivolo con l'aiuto di un taglierino rotativo e righello, creando in questo modo la base del tappeto.
Trasferite adesso la prima colonna e le righe esterne di mezzi tappi sul tappeto antiscivolo e cominciate ad incollarle applicando la colla sul lato piatto del tappo, e schiacciando finché non aderisce bene.

Continua la lettura
56

Eliminate qualsiasi eventuale eccesso di colla che potrebbe fuoriuscire usando un panno asciutto o carta da giornale, prima che si secchi.
Una volta realizzata la cornice, completate il vostro tappeto seguendo lo stesso procedimento per il resto dei tappi: riga per riga o linea per linea. Incollateli per bene uno per uno, facendo molta attenzione ad applicare i mezzi tappi ben allineati fra loro. Il vostro tappeto ecologico sarà finalmente pronto.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Realizzare un tappeto non è l'unica soluzione per riciclare i tappi di sughero, infatti potrete utilizzarli anche come concime per le piante.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

10 idee per riciclare creativamente i tappi di sughero

Stappare lo spumante ad ogni festa è da decenni un must. Passata la baldoria, le bottiglie le possiamo riciclare nella raccolta del vetro, ma i tappi di sughero? La tentazione è sicuramente quella di buttarli o conservarli per ricordo, ma non tutti...
Bricolage

Come riciclare i tappi di sughero in modo creativo

Che sia la notte di san Silvestro oppure un comune compleanno, ogni festa, ogni cerimonia, vuole il suo brindisi dal buon vino o dallo spumante frizzantino. Ogni bottiglia, ha il suo tappo rigorosamente di sughero. Il sughero, possiede numerose proprietà...
Bricolage

Come decorare con i tappi di sughero

Spesso, dopo aver aperto qualche bottiglia, si tende a buttare via questi piccoli oggetti utili e riciclabili. Tuttavia, è possibile riutilizzare i tappi come strumenti di decoro per le stanze e per la propria abitazione: per fare ciò, basta avere del...
Bricolage

Come riutilizzare i tappi di sughero

Hai una grande "collezione" di tappi di sughero? Ti sei stufato di tenerli lì a prendere polvere e sei intenzionato a gettarli ai primi cassonetti che ti capitano a tiro? FERMO SUBITO! Molti non ci pensano, ma i tappi di sughero hanno un valore e possono...
Bricolage

Come realizzare un tappeto da esterno con i tappi di sughero

Chi è appassionato dell'arte del fai da te lo sa benissimo: con la fantasia è possibile raggiungere qualsiasi obiettivo e recuperare qualsiasi oggetto che non si utilizza più nella sua mansione principale. L'arte del riciclaggio creativo infondo è...
Bricolage

Come realizzare un sottopentola con i tappi di sughero

Il sughero è un materiale estratto dalla corteccia di una quercia particolare. Offre moltissime caratteristiche tecniche come l'elasticità, infiammabilità, resistenza e molte altre. Grazie alle sue molteplici caratteristiche si adatta a tantissimi...
Bricolage

Attività manuali con i tappi di sughero

I tappi di sughero sono degli oggetti di uso comune che purtroppo spesso vengono buttati e sono difficili da riciclare. Essendo essi molto versatili, non buttarli! Esistono diverse attività manuali da svolgere impiegando i tappi di sughero. Con questa...
Bricolage

Come fare un cesto con i tappi di sughero

In questo articolo vedremo come fare un cesto con i tappi di sughero. Se avete dei tappi di sughero che volete riciclare, ecco che vi proponiamo una simpatica idea che vi potrà dare modo di realizzare un regalo originale e semplice: il cesto di tappi....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.