Come fare un tappeto con la corda

Tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Avete a disposizione della corda che non utilizzate più? Volete un piccolo tappeto che si abbini al vostro arredamento fai da te? Seguendo queste semplici istruzioni potrete creare da soli un bellissimo e personalissimo tappeto con la corda. Non serve una grande manualità e non servono molti materiali, quindi questo tappeto è realizzabile praticamente da tutti. Ora vedremo come fare un tappeto con la corda.

28

Occorrente

  • Corda in canapa
  • Foglio di feltro
  • Pistola per colla
  • Colla da montaggio
  • Forbici e taglierino
  • Ago e filo grossi
38

Arrotolare la corda

Per quanto riguarda la corda, potrete utilizzarne una nuova, oppure una usata (a patto di pulirla prima con uno strofinaccio umido). Disponete un'estremità della corda al centro del foglio di feltro. Iniziate quindi ad arrotolare la corda, facendo una spirale intorno all'estremità. Dovrete fare in modo di stringere il più possibile la corda intorno al proprio centro, in modo che il tappeto sia ben compatto. Potrete anche fare diverse forme, come rettangolare o romboidale, il procedimento uguale. Partendo dal centro, disponete la corda per dargli la forma che preferite.

48

Fissare l'estremità

Una volta che avrete raggiunto la grandezza desiderata, dovrete bloccare la corda. Tagliate con il taglierino la parte di corda in eccedenza, usando ago e filo fissate l'estremità della corda al tappeto. Una volta che avrete fissato bene la corda il tappeto sarà compatto, con un pennarello tracciate la sagoma del tappeto sul foglio di feltro. Dovrete lasciare un paio di centimetri in più, basterà tenere il pennarello dritto, senza inclinarlo verso il centro del tappeto.

Continua la lettura
58

Incollare il feltro

A questo punto sfilate lentamente il foglio di feltro, lasciando la corda di canapa ben compatta. Tagliate quindi il feltro con la forbice, seguendo il contorno che avete segnato in precedenza. Ora, utilizzando la pistola per colla, dovrete apporre la colla sul tappeto radialmente (facendo delle linee dritte che dal centro vadano al bordo del tappeto). Dovrete fare almeno una decina di strisce di colla, per fare in modo che il tappeto si incolli correttamente alla corda. A questo punto basterà applicare il feltro tagliato sulla corda.

68

Personalizzare il tappeto

Dopo aver aspettato un giorno, il vostro tappeto sarà completo. Ovviamente potrete personalizzare a piacimento il vostro tappeto. Potrete utilizzare tempere, bombolette spray, vernici, in modo da colorare completamente la corda oppure fare dei disegni e delle geometrie particolari. Ovviamente dopo l'applicazione dei colori questi vanno fatti asciugare per almeno un giorno. Non utilizzate tempere e vernici diluite in acqua, perché rischierete una perdita di colore una volta asciutto.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Personalizzate il vostro tappeto con colori e disegni
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come fare un tappeto da salotto con la corda

I tappeti sono dei complementi che servono come abbellimento per la casa. Questi, adagiati sul pavimento, creano un effetto elegante e molto particolare. Se ne adoperano tanti e vanno spesso cambiati, perché con il tempo il materiale invecchia. Quindi,...
Altri Hobby

Come fare un tappeto da esterno con la corda

I tappeti sono complementi utilissimi per ogni ambiente. Sono essenziali e servono per decorare l'interno e l'esterno della casa. Pertanto in ognuna di esse, è fondamentale sistemare un tappetto da esterno. Questo oltre a rendere carino l'uscio, assicura...
Altri Hobby

Come fare una corda per saltare

Saltare con la corda è uno di quei giochi che facevamo da piccoli e che, oltre a farci divertire tanto, era anche molto utile per eseguire un po' di ginnastica. Tutt'oggi queste corde si possono trovare ancora in commercio, ma è possibile realizzarne...
Altri Hobby

Come realizzare un tappeto con pon pon di lana

Se vogliamo cimentarci nel realizzare un tappeto con pon pon di lana, possiamo utilizzare della lana e creare con precisione dei graziosi pon pon. Questa realizzazione non solo è utile, ma è anche un lavoro creativo e divertente. Tuttavia necessita...
Altri Hobby

Come creare un portachiavi di corda

L'arte del fai da te è un hobby che ai giorni nostri sta spopolando sempre più, soprattutto tra i giovanissimi. Si tratta di un passatempo che consiste nel creare con le proprie mani degli oggetti, in modo del tutto artigianale. Se vi ritenete anche...
Altri Hobby

Come cambiare colore ad un tappeto

Se decidete di rinnovare l'arredamento della vostra casa, potete acquistare dei nuovi accessori, oppure cambiare qualche piccolo particolare per dare l'impressione di qualcosa di nuovo nel design, come ad esempio cambiare colore ad un tappeto. In riferimento...
Altri Hobby

Come Realizzare L'impalmatura Comune E Quella Perfetta

Si può con certezza, senza timore di smentita, affermare che le corde sono quasi sempre esistite e, rappresentano una delle prime invenzioni dell'uomo. La struttura della corda è da secoli sostanzialmente rimasta immutata, mentre con l'avvento delle...
Altri Hobby

Come fare i principali nodi marinari

Come fare i principali nodi marinari è nella vita di un marinaio indispensabile. I nodi sia che siano su corda o fili da pesca sono importantissimi, anche per la sicurezza del marinaio, della nave o barca che sia. Se per disgrazia un nodo è erroneamente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.