Come Fare Un Tavolino Ribaltabile

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
17

Introduzione

Se hai ospiti a cena non sai dove poggiare le vivande già pronte? Niente paura, bisogna organizzarsi e sfruttare al meglio ogni angolo della casa. Purtroppo però, più i mobili sono piccoli e più ce li fanno pagare! Ovviare a questo problema? Basta munirsi di colla, martello e un po’ di precisione e pazienza. In questo tutorial vi mostrerò come costruire un tavolino ribaltabile con estrema facilità e senza perdere troppo tempo. Per rendere il lavoro ancora più semplice potrete farvi tagliare le assi della misura desiderata.

27

Occorrente

  • 2 tavole di paniforte 1,9 x 80 x 80 cm
  • 1 listello 1,9 x 5,5 x 80 cm
  • 4 listelli 1,9 x 5,5 x 74 cm
  • 4 listelli 1,9 x 5,5 x 64 cm
  • 4 listelli 1,9 x 1,9 x 76 cm
  • 2 cerniere di plastica 80 cm
  • 2 cerniere di plastica 76 cm
  • 1 calamita con una resistenza di 4 kg
  • Morse a vite
  • Colla da falegname
  • Martello
  • Chiodo cm 3
  • Carta vetrata
  • Barattolino di latta
  • Stucco
  • Vernice
  • Pennello
  • Tagliabalsa
37

Fissare i listelli

Iniziamo l’esecuzione incollando, con colla da falegname, i listelli sotto il piano del lavoro, per tenete il tutto ben stretto è opportuno stringere con delle morse a viti e lasciate asciugare per circa 2 ore e mezzo. Se non siete in possesso di morse potrete sempre fissare i listelli con due chiodi di circa 3 cm. Nell’attesa che la colla asciughi è possibile iniziare ad approntare le gambe, se vi è utile potrete sempre usare i piani della tavola come “piano di lavoro”.

47

Come assemblare le spine in legno

Inserite nel trapano una punta da legno del diametro 1 cm e praticate nel centro della gamba un foro che servirà ad inserire le spine in legno. Il foro dovrà essere profondo 8,5 cm, se vi occorre potrete aiutarvi fissando le gambe ad un angolo del tavolo con delle morse. Lo stesso lavoro andrà eseguito nei listelli trasversali, della misura di 19 x 55 x 640 mm che li uniscono le assi.

Continua la lettura
57

Fissaggio delle gambe.

A questo punto passate al fissaggio delle gambe. Inserite nei fori precedentemente creati delle spine di legno lunghe 5 cm, che precedentemente avete spalmato di colla e poi fatele penetrare con leggeri colpi di martello nei fori. Fissate ora il cavalletto al bordo inferiore del tavolo senza dimenticare di delimitare con della carta i punti che andranno successivamente incollati. Bisognerà quindi attendere che la colla faccia presa tenendo ben fissa la struttura creata o con i soliti morsi o se non ne avete più a sufficienza mediante piccoli cunei in legno.

67

Rifinire le assi e applicare la calamita

Quando la struttura sarà ben asciutta potrete iniziare a rifinire le assi con delle carta vetrata in modo che risultino lisce al tatto, carteggiate con attenzione ogni pezzo! Quindi passate la prima mano di isolante in modo che la vernice non penetri troppo nel legno grezzo e attendete che asciughi siete quindi pronti per stuccare tutte le imperfezioni delle tavole. Passate all’incirca 24 ore tracciate lo schema del disegno che intendete eseguire. Il disegno che ho scelto è geometrico e non presenta grandi difficoltà, ovviamente ognuno di voi potrà scegliere quello che più lo aggrada o che ritine più adatto alla propria abitazione. Applicate al piano posteriore del tavolo la contropiastra per la calamita e all’altezza corrispondete della parete prescelta per l’alloggio del tavolo la calamita.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Applicato ad un muro esterno il tavolino è molto pratico anche all'aperto (balcone, terrazza o giardino).

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare un tavolino con piano alzabile

La realizzazione di un tavolino con piano alzabile è un progetto di falegnameria abbastanza semplice, più di quanto vi possiate immaginare. Il piano alzabile permette di portare il tavolino ad un'altezza ottimale per facilitare tutta una serie di normali...
Bricolage

Come realizzare un tavolino da esterno

In questa guida vedremo come realizzare un tavolino da esterno. La procedura non è semplice, quindi segui con attenzione tutti i passi. Il risultato sarà eccezionale. Il tavolino starà benissimo sotto un gazebo oppure all'interno di una veranda. Completa...
Bricolage

Idee per decorare un tavolino di vetro

Se in casa abbiamo un tavolino tutto di vetro o soltanto con il ripiano, possiamo decorarlo adottando diverse tecniche, ideali per valorizzarlo e renderlo adeguato allo stile impostato in casa. Nei passi successivi di questa lista, vediamo dunque nel...
Bricolage

Come fare un tavolino riciclando una valigia

In questa guida insegneremo a tutti coloro che ne hanno bisogno, o sono amanti delle creazioni fai da te, a realizzare un tavolino riciclando una vecchia valigia. In questo modo eviterete di tenerla riposta in qualche angolo della vostra casa, e inoltre...
Bricolage

Come decorare un tavolino con il decoupage

Se in casa avete un tavolino che ormai è vecchio, se è sbiadito, o anche semplicemente non vi piace più il suo colore, potreste provare a rinnovarlo personalizzandolo secondo i vostri gusti. Stiamo parlando del decoupage, una tecnica che con l'utilizzo...
Bricolage

Come realizzare un tavolino usando una finestra

I punti di appoggio sono sempre troppo pochi in casa o nel giardino, quindi un tavolino può rivelarsi utile. Negli ultimi tempi però c'è la moda di arredare le case non solo con oggetti di riciclo ma secondo un preciso stile chiamato "shabby chic",...
Bricolage

Come realizzare un tavolino per il soggiorno con i pallet

Ecco pronta una bellissima ed interessante guida, molto utile, nei confronti di tutti i nostri lettori, che sono amanti non solo del classico ed in intramontabile metodo del fai da te, ma anche del famoso riciclo creativo. Proprio così, tenteremo questa...
Bricolage

Come creare un tavolino con una vecchia valigia

In questa guida vi sarà spiegato il metodo per poter imparare a creare un tavolino, con l'utilizzo di una vecchia valigia, che magari non si utilizza più o che non si sa proprio dove mettere. Il riciclaggio dei materiali e dei suppellettili che si hanno...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.