Come fare un tavolino riciclando una valigia

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

In questa guida insegneremo a tutti coloro che ne hanno bisogno, o sono amanti delle creazioni fai da te, a realizzare un tavolino riciclando una vecchia valigia. In questo modo eviterete di tenerla riposta in qualche angolo della vostra casa, e inoltre potrete riutilizzarla per ottenere un qualcosa di davvero originale. Vediamo quindi come fare un tavolino riciclando una valigia.

26

Usando una vecchia valigia, come quelle che andavano tanto di moda fin alla fine degli anni '50, piatte e rettangolari, potete realizzare un tavolino con l'aiuto di pochi altri elementi di facile reperibilità. La valigia, una volta che è stata opportunamente lavorata, dovrà essere appoggiata su quattro gambe che la sorreggeranno, e potrete usare il suo piano per l'appoggio e l'interno per conservare oggetti di varia sorta.

36

La prima operazione quindi da effettuare è procurarvi quattro gambe, il metodo migliore è recarvi in un centro bricolage e acquistarle già lavorate, in forma rettangolare o anche tornite. Ora prendete la vostra valigia e sulla sua base, in corrispondenza dei quattro angoli, praticate dei fori. Fate passare in quest'ultimi delle viti a legno che avvitterete direttamente su piedi partendo da dentro il fondo della valigia. Se i piedi scelti hanno una piastrina di sostegno, come ad esempio i mobili da cucina, allora sono già molto resistenti. Altrimenti, se sono del tipo murale, vanno avvitate, e in seguito dovrete rinforzarle per dare stabilità al vostro tavolino evitando che le gambe si possano divaricare. Per ovviare a questo possibile problema potete collegarle tra di loro con dei muraletti della stessa larghezza. Infine dovrete rifinire la valigia con dell'olio sulla sua parte esterna che di solito sui vecchi tipi è di pelle di buona qualità.

Continua la lettura
46

Se non avete bisogno dell'interno della valigia per conservare degli oggetti, allora da una valigia potete ricavare addirittura due tavolini. Per poterlo fare non dovrete fare altro che eliminare le cerniere e usare sia il fondo della valigia che il suo coperchio. Il fissaggio dei piedi avviene come già descritto nei passaggi precedenti. In questo modo potrete ottenere una coppia di tavoloni che se posti in uno studio, o vicino ad un ingresso, faranno la loro bella figura. Infine, se desiderate eliminare la sua maniglia, e guarnire il tavolino con modanature di ottone e fregi, al posto dei due fori d''alloggio potete apporre dei bulloni senza spacco che dovrete fissare all'interno con un dado, mentre le modanature andranno fissate con chiodini a testa tonda.

56

Guarda il video

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come Fare Un Tavolino Da Caffé In Cartone

Non sempre abbiamo le possibilità economiche per arredare la propria abitazione a nostro piacimento, e molto spesso per ovviare a questo tipo di problema è necessario ricorrere all'arte del "fai da te", riciclando oggetti e materiali che andrebbero...
Bricolage

Come realizzare un tavolino con piano alzabile

La realizzazione di un tavolino con piano alzabile è un progetto di falegnameria abbastanza semplice, più di quanto vi possiate immaginare. Il piano alzabile permette di portare il tavolino ad un'altezza ottimale per facilitare tutta una serie di normali...
Bricolage

Come realizzare un tavolino da esterno

In questa guida vedremo come realizzare un tavolino da esterno. La procedura non è semplice, quindi segui con attenzione tutti i passi. Il risultato sarà eccezionale. Il tavolino starà benissimo sotto un gazebo oppure all'interno di una veranda. Completa...
Bricolage

Idee per decorare un tavolino di vetro

Se in casa abbiamo un tavolino tutto di vetro o soltanto con il ripiano, possiamo decorarlo adottando diverse tecniche, ideali per valorizzarlo e renderlo adeguato allo stile impostato in casa. Nei passi successivi di questa lista, vediamo dunque nel...
Bricolage

Come realizzare un tavolino usando una finestra

I punti di appoggio sono sempre troppo pochi in casa o nel giardino, quindi un tavolino può rivelarsi utile. Negli ultimi tempi però c'è la moda di arredare le case non solo con oggetti di riciclo ma secondo un preciso stile chiamato "shabby chic",...
Bricolage

Come decorare un tavolino con il decoupage

Se in casa avete un tavolino che ormai è vecchio, se è sbiadito, o anche semplicemente non vi piace più il suo colore, potreste provare a rinnovarlo personalizzandolo secondo i vostri gusti. Stiamo parlando del decoupage, una tecnica che con l'utilizzo...
Bricolage

Come realizzare un tavolino per il soggiorno con i pallet

Ecco pronta una bellissima ed interessante guida, molto utile, nei confronti di tutti i nostri lettori, che sono amanti non solo del classico ed in intramontabile metodo del fai da te, ma anche del famoso riciclo creativo. Proprio così, tenteremo questa...
Bricolage

Come rinnovare e decorare una vecchia valigia

Le valigie sono uno degli accessori indispensabili per realizzare i propri viaggi. Se sistemando la vostra soffitta avete trovato una vecchia valigia dal modello un po' vintage, non buttatela né archiviatela perché, con qualche piccolo accorgimento,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.