Come fare un tavolo di legno e vetro

Tramite: O2O 06/08/2016
Difficoltà: media
16

Introduzione

Se per arredare la nostra casa utilizziamo le personali capacità nel fai da te, possiamo creare tantissimi mobili di grande utilità, come ad esempio un tavolo di legno e vetro adatto sia per il soggiorno/sala da pranzo che per la cucina. Nei passi successivi di questa guida, vediamo dunque come fare per costruire entrambe le tipologie.

26

Occorrente

  • Murali in legno
  • Listelli di varie misure
  • Vetri molati da un cm
  • Tino in legno
  • Colla di pesce
  • Attrezzi per il bricolage
36

La foto introduttiva indica proprio una tipologia di tavolo adatto per un ambiente soggiorno o per una stanza da pranzo, e per realizzarlo non è difficile, poiché basta assemblare tra loro 4 murali in legno incrociati ad "X", e poi tenuti insieme da una trasversale tipica dei tavoli comunemente detti fratino. A lavoro ultimato, la posa di feltri dello stesso colore del legno sulla parte alta dei 4 murali e un vetro molato spesso almeno un centimetro, ci consentono di ottimizzare il lavoro in modo elegante.

46

Se questa tipologia appena descritta prevede l'uso di pochi murali peraltro tutti della stessa sagoma e dimensione, per realizzare una tipologia di tavolo in legno e vetro adatto per l'ambiente cucina, ne occorrono invece un po' di più, in modo che possiamo crearne uno simile a quello illustrato nella foto. Per iniziare realizziamo dunque l'ossatura del tavolo partendo dai laterali, e utilizziamo degli assi in legno con una calettatura interna simile a quella delle cornici, oppure scegliamo proprio queste ultime facilmente reperibili nei centri per il bricolage. Una volta assemblati tra loro della stessa sagoma con cui intendiamo creare il ripiano in vetro, otteniamo quest'ultimo che mettiamo un attimo da parte, dedicandoci alla creazione e al sostegno dei 4 piedi.

Continua la lettura
56

Questi ultimi li ricaviamo dai murali della misura di almeno 6X6 centimetri, in modo che garantiscano un'adeguata aderenza al suolo e perpendicolarità. Inoltre è importante aggiungere che dopo il fissaggio alla parte contenente il vetro, gli angolari occultati dal lato inferiore, servono invece ad ottimizzare il risultato. Dopo aver ottenuto i piedi, non ci resta che fissarli con dei tino alla cornice preparata in precedenza, e unirli definitivamente con della colla di pesce oppure con delle viti se in futuro intendiamo smontarlo. A lavoro ultimato, non ci resta che inserire nella caletta del ripiano un vetro molato, scegliendo magari quello di un colore opalino o di un elegante ed indicatissimo verde smeraldo che costa un po' di più del normale, ma garantisce davvero il top dal punto di vista estetico.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come riverniciare un tavolo di legno

La vernice di un tavolo in legno si può rovinare dopo qualche anno, soprattutto se è sempre stato posizionato all'aria aperta, sotto l'incessante azione della luce solare o della pioggia battente. Non è però necessario comprare un nuovo tavolo quando...
Bricolage

Come realizzare un tavolo a libro in legno

I tavoli a libro consentono di risparmiare un notevole spazio nella vostra casa, perché possono essere conservati nel seminterrato, quando non vengono utilizzati. Inoltre, sono comodissimi per le feste in casa, oppure per giocare a carte, e se non disponete...
Bricolage

Come costruire un tavolo in legno

Se siete appassionati dell'ormai tradizionale metodo del bricolage, allora questa guida farà senza ombra di dubbio al caso vostro. Nei seguenti passi, infatti, vi illustrerò come costruire un tavolo di legno. Un tavolo da lavoro che potreste, ad esempio,...
Bricolage

Come fare un tavolo in legno e pietra

Con il fai da te si riescono a realizzare tantissimi oggetti, i più disparati, tutti quelli che la fantasia suggerisce. Ricorrere a ciò, può significare risparmiare davvero tanti soldi e avere molte soddisfazioni, specie se il lavoro viene eseguito...
Bricolage

Come realizzare un tavolo rotondo in legno allungabile

Un tavolo rotondo è in grado di annullare ogni tipo di gerarchie. Elimina del tutto la domanda su chi si siederà nel posto del capotavola. E grazie alla sua costruzione tonda favorisce la socialità tra le persone in quanto non parliamo di una tavolata...
Bricolage

Come rinnovare un vecchio tavolo con il Découpage

Il découpage è una tecnica decorativa che consiste nel ritagliare svariati pezzi di carta per abbellire gli oggetti. Oggi viene utilizzata per rinnovare oggetti in legno, vetro, tessuto e metallo. È accessibile a tutti perché è molto semplice e...
Bricolage

Come costruire un tavolo da air hockey

L'air hockey, è uno sport molto praticato. Per giocare, occorrono due giocatori, lo scopo è quello di segnare nella porta avversaria. Un gioco molto divertente da fare con gli amici nel tempo libero. L'arte del fai da te è ormai alla portata di tutti,...
Bricolage

Come realizzare un tavolo smontabile ripiegabile

Arredare un appartamento molto piccolo, con poche stanze, può risultare più difficile dell'arredare un grande appartamento o una villa con molte camere. Infatti arredare uno spazio ridotto non significa solo decorarlo in modo elegante ed in stile moderno...