Come fare un tavolo fai da te con i pallet

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

I pallet non sono altro che piattaforme di legno per stoccaggio di merci nei magazzini, trasportabili da carrelli elevatori. Sono molto resistenti perché devono reggere diversi quintali di articoli. Se per caso ne avessimo qualcuno, in cantina o nel nostro capannone, potremo utilizzarli per costruire mobili. Nella guida "come fare un tavolo fai da te con i pallet" vedremo come fare. Ci focalizzeremo però, sul tavolo da giardino.

25

Occorrente

  • 3 pallet dello stesso tipo
  • Viti
  • 4 staffe dritte
  • 4 staffe a "L"
  • Vernice impregnante all'acqua
35

Il primo passo sarà quello di recuperare tre pallet uguali tra loro. Quindi, ad esempio, saranno tre "epal". Cominceremo la realizzazione del tavolo dando una levigata leggera alle superfici dei pallet. Giusto per togliere le schegge che potrebbero farci male. A questo punto sceglieremo il colore che più ci piacerà e li verniceremo con vernice impregnante colorata o trasparente all'acqua. Stenderemo la vernice con un pennello su ogni parte dei pallet. La vernice impregnante servirà a proteggere il legno dalle intemperie. Daremo tre mani di vernice.

45

Una volta verniciati i pallet, prenderemo quattro staffe dritte, larghe almeno tredici centimetri e color ottone. Le potremo acquistare al negozio di bricolage della nostra città insieme alle viti per legno lunghe almeno tre centimetri. Dovranno essere del diametro più grande possibile dato lo sforzo che faranno. Sceglieremo il diametro delle viti in base al diametro dei fori presenti sulle staffe. Posizioneremo i pallet in modo tale che un pallet formi il piano e gli altri due saranno le gambe. Per fare ciò i due pallet verranno posizionati in verticale alle estremità del piano. I lati delle gambe saranno a filo del lato del pallet orizzontale. Con un avvitatore a batteria bloccheremo le staffe agli angoli del piano, due al lato sinistro e due al lato destro. A questo punto avviteremo i pallet verticali alle staffe. In questo modo il tavolo avrà preso forma.

Continua la lettura
55

Per dare al nostro tavolo di pallet una maggiore stabilità potremmo posizionare due quadrelli di legno in basso a collegare le due gambe. Con un metro prenderemo la misura dell'interasse delle gambe del tavolo. La posizione di riferimento per l'interasse sarà il centro della gamba. Quindi torneremo al negozio di bricolage a comprare due barre di legno a sezione quadrata larga cinque centimetri lunghe la stessa misura dell'interasse. Prenderemo anche quattro staffe ad "L". Dovremo verniciare le barre con la stessa vernice dei pallet. Anche in questo caso daremo tre mani. Posizioneremo le barre sulla tavole in basso che in situazioni normali farebbero da appoggio ai pallet. Le metteremo in posizione simmetrica tra di loro. A questo punto non dovremo far altro che avvitare le staffe alle tavole da appoggio e alle barre a sezionequadrata e il tavolo fai da te con i pallet sarà pronto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come costruire un tavolo pieghevole con i pallet

Chiunque sia esperto di falegnameria o di recupero di oggetti usati, saprà molto bene che i pallet possono essere utilizzati in tantissimi modi, specialmente quelli tenuti in buone condizioni. Navigando su Internet è infatti possibile vedere quante...
Bricolage

Come costruire tavolo e sedie con i pallet

I pallet sono delle resistenti basi formate da doghe di legno molto resistenti sulle quali viene appoggiata la merce, prodotta dalle industrie, perché questa possa giacere nei magazzini. In questo modo potrà essere facilmente trasportata, con l'aiuto...
Bricolage

Come creare un tavolino con i pallet

Tante persone amano creare degli oggetti e dei mobili vari con le proprie mani, magari utilizzando materiale di scarto. Nello specifico ci occuperemo di dare alcuni consigli su come creare un tavolino con i pallet. La natura e la funzione dei pallet implica...
Bricolage

Costruire un banco da lavoro con i pallet

I pallet sono delle strutture in legno che stanno spopolando nel mondo del fai da te. Si tratta infatti di elementi versatili, pronti a trasformarsi in complementi d'arredi in modo unico ed originale. Con i pallet è anche possibile realizzare diversi...
Bricolage

Come fare un mobile con il pallet

Il fai da te permette di creare oggetti sempre nuovi a partire da quelli vecchi o che non usiamo più. Un esempio è quello di fare dei mobili con dei vecchi pallet. I pallet se ben sfruttati sono una risorsa preziosa, capaci di arredare casa in modo...
Bricolage

Come costruire poltrone con pallet

Oggi molte persone amano riciclare con creatività tantissimi oggetti comuni, e tra questi molto gettonati sono i pallet meglio conosciuti come bancali ed in uso nelle industrie per la movimentazione delle merci pesanti. Con i pallet si possono quindi...
Bricolage

Come costruire una panchina da giardino con i pallet

I pallet sono pedane di legno usate per trasportare in comodità merce di qualsiasi dimensione e peso. Sono progettati per essere mossi con carrelli elevatori riducendo e semplificando la vita di magazzinieri e autotrasportatori. Parlando di riciclo,...
Bricolage

Come creare delle sedie con i pallet

Vi sarà capitato spesso di recarvi in un centro commerciale e vedere dei pallet. I pallet non sono altro che pedane da carico, usate per trasportare merci di grosso volume. Si costruiscono con semplici assi di un legno molto economico. Spesso dopo il...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.