Come fare un vaso di DAS

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La realizzazione di oggetti das è abbastanza semplice e comune. Le tecniche che si possono utilizzare sono svariate: con un tornio, con la lavorazione a colombino, etc. In ogni caso si dovrà avere un minimo di esperienza ma, considerando che anche i bambini delle elementari, con la giusta guida, sono in grado di manipolare il DAS e ricavarne un vaso, significa che ciò non è difficile. Adottando i dovuti accorgimenti e iniziando con delle strutture non troppo grandi, realizzeremo un bel vaso. Nella seguente guida, passo dopo passo, vedremo insieme come fare un vaso di DAS.

26

Materiali

La lavorazione del DAS per fare uno vaso è molto simile a quella dell'argilla, la differenza di base tra i due materiali è che il DAS non va cotto. Le tecniche di lavorazione per fare un vaso sono invece molto simili e con esse gli strumenti di cui ci avvarremo. Iniziamo quindi a fare il nostro vaso dividendo il pane di DAS in più pezzi e ricavandone delle palline. La prima andrà stesa con un mattarello, o con un bicchiere, così da ricavare una sfoglia spessa 1 centimetro. Utilizzando un bicchiere dall'imboccatura larga, andremo a capovolgervelo sopra stampandovi profondamente un cerchio, elimineremo il DAS debordante. Questa sarà la base del nostro vaso, ora dovremo decidere la forma da conferirgli, prima di iniziare a lavorare con la tecnica del colombino.

36

Lavorazione

Con le altre palline di DAS ricaviamo dei serpentelli stendendoli con il palmo della mano su una superficie liscia. Inumidiamo con poca acqua la base e vi collochiamo il primo colombino. In relazione al diametro che vogliamo creare andremo a stendere colombini più larghi per poi stringerci o allargarci a piacimento. Ora dovremo lisciare i colombini avvalendoci dell'uso delle spatole e dell'acqua, creeremo una superficie uniforme e liscia, in alternativa decorata con piccoli colombini in rilievo o lisciando una sola parte della superficie lasciandone altre a vista con la caratteristica forma tubolare.

Continua la lettura
46

Fase finale

Ultimato il vaso lo dovremo lasciar asciugare per qualche giorno. Il tempo di asciugatura dipenderà dalla temperatura esterna, dalle dimensioni e dallo spessore del vaso. Il DAS è presente in commercio in diverse colorazioni: il classico grigio, bianco e color argilla cotta. In relazione al tipo adottato, potremo procedere alla lucidatura simulando un vaso in terracotta vero, o creando dei bei disegni e delle decorazioni. I colori da adottare sono quelli a tempera, mentre se si vuol procedere alla lucidatura si utilizzerà una vernice spray o del comune vernidas passato con il pennello.

56

Guarda il video

66

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come modellare degli orecchini di das

Uno dei passatempi preferiti dai bambini e dalle ragazzine un po' più grandi è quello di giocare con il pongo, das o altre paste da modellare. Il das è una pasta molto adatta ai piccoli in quanto è atossica, semplice da usare e, una volta asciugata...
Bricolage

Come creare un portachiavi col das

Con il das è possibile riuscire a realizzare diverse cose, partendo dalle decorazioni, statuette, ciondoli, fino a piccole idee regalo, come per esempio dei simpatici portachiavi, di forme e colori diversi. Per personalizzarli, si possono applicare perline,...
Bricolage

Come Creare Un Bastoncino Di Zucchero Col Das

Quando è tempo di feste è sempre bello poter decorare la propria casa. Ancora più bello sarebbe poterlo fare con degli addobbi originali, creati con le nostre mani, e non comprati in un qualche negozio. Per fare questo c'è bisogna di tanta creatività...
Bricolage

Come fare dei portapenne con il das

Il fai da te non è soltanto un modo per risparmiare ma è soprattutto un hobby che dà tantissime soddisfazioni. Se mettete in modo la vostra fantasia e cominciate a guardare le cose da un altro punto di vista, riuscirete a creare dei veri capolavori....
Bricolage

Come realizzare delle maschere in das

Con il das si possono realizzare soprammobili, cornici e numerosi altri oggetti, tutti rigorosamente fai da te, che alla fine danno grandi soddisfazioni a chi riesce a crearli. È un materiale pratico e facile da usare, reperibile in ogni negozio specializzato...
Bricolage

Come creare balocchi con il das

Il Natale è alle porte, in soffitta l’albero, gli addobbi, le ghirlande, le palline colorate ne hanno passate davvero tante ed è arrivato il momento di dare un po’ di freschezza e di vitalità alle vostre decorazioni. Questo non vuol dire affrontare...
Bricolage

Come Decorare Dei Tappi Sughero Con Formine Di Das

Il sughero è un materiale che per la sua consistenza si presta benissimo ad essere decorato e abbellito. In questa guida vi spiegherò comedecorare dei tappi di sughero con piccole sculture multicolori fatte con il Das. Per realizzarle queste formine,...
Bricolage

Come Fare Una Zucca Di Halloween Con Il Das

Per festeggiare e fare le decorazioni per Halloween, spesso, vengono utilizzate zucche che poi sono destinate a marcire. Un'idea per fare una bella zucca che possa mantenersi negli anni ed essere molto decorativa per la festa di Halloween è costruirla...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.