Come fare un vestito con pezzi di stoffa

Tramite: O2O 19/03/2016
Difficoltà: difficile
16

Introduzione

Utilizzare dei pezzi di stoffa che altrimenti finirebbero per essere buttati via, è un ottimo modo per realizzare dei capi d'abbigliamento in maniera economica ed ecologica. Ovviamente, per la buona riuscita di un lavoro del genere, è necessario avere una buona dimestichezza con l'arte del cucito e molta pazienza nello scegliere i pezzi di stoffa giusti, sia nel colore che nella fantasia, affinché il vestito che verrà creato non appaia stonato o smisurato. Inoltre, questa è un'ottima idea per chi ha un fisico particolare e ha difficoltà a trovare i vestiti adatti nei negozi ed è costretto a spendere tanto per ottenere un vestito su misura. Vediamo allora come fare un vestito con pezzi di stoffa.

26

Occorrente

  • Stoffa, forbici, cartamodello, gessi, macchina da cucire, spilli.
36

Il primo passo da fare è quello di perdere un po' di tempo per rovistare in giro per la casa, in particolare nell'armadio o, perché no, in quello di amici e parenti per recuperare gli abiti dismessi o danneggiati. Una buona idea sarebbe anche quella di fare un giro per i mercatini dell'usato, in cui spesso si possono acquistare dei pezzi di stoffa, degli abiti o addirittura scampoli a prezzi molto convenienti. Una volta recuperata la stoffa, non ci rimane che metterci all'opera.

46

Ritagliamo, con precisione ed attenzione, dei quadrati della medesima misura da ciascun abito o scampolo di stoffa recuperato. L'ideale sarebbe ritagliare dei quadrati che misurano circa 25 x 25 cm. A questo punto, possiamo procedere cucendo insieme questi quadrati fino ad ottenere un grande lenzuolo "patchwork", ovvero composto dalle tante fantasie dei pezzi di stoffa che abbiamo appena cucito. Per fare ciò, è indispensabile l'utilizzo della macchina da cucire per ottenere delle cuciture solide senza correre il rischio che possano sfilacciarsi, sia durante l'operazione di assemblaggio dell'abito che quando verrà indossato.

Continua la lettura
56

Dopo aver ottenuto il nostro lenzuolo, non ci resta che procedere utilizzando un cartamodello a nostra scelta, assicurandoci preventivamente che la stoffa sia sufficiente. Ovviamente, l'ampiezza del lenzuolo dovrà essere proporzionale alla tipologia, alla lunghezza e alla taglia dell'abito. Dopo aver preso le misure, segnato coi gessetti il nostro lenzuolo coloratissimo ed aver ritagliato e cucito l'abito, trattandosi di un indumento composto da pezzi cuciti insieme e quindi non da un pezzo di stoffa unico, è opportuno foderarlo in maniera integrale con del raso, della fodera o, per i più esigenti, con della seta.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come realizzare un vestito in raso

La moda ogni anno mette a disposizione sempre nuovi modelli di vestiti. Cambiando lo stile, i colori, e soprattutto i tipi di tessuti. Tuttavia, esistono particolari tessuti che non passano mai di moda e uno tra i tanti, è il raso. Il raso è un tessuto...
Cucito

Come applicare un colletto a un vestito

Se abbiamo comprato un vestito di cotone oppure di lana e decidiamo di applicare un colletto lo possiamo fare in vari modi. In commercio oltre alla stoffa dello stesso colore si può trovare, nei negozi che vendono forniture per sartoria o mercerie, un...
Cucito

Come drappeggiare un vestito lungo

Un abito drappeggiato viene così chiamato perché si agisce sulla stoffa, con questo particolare accorgimento. Lo stile tipico di questo abbigliamento è molto popolare da secoli. Infatti, già ai tempi dei romani e soprattutto dei greci, sia uomini...
Cucito

Come fare una cintura per il vestito da sposa

Il vestito da sposa è di solito l'abito più ambito dalle donne, in quanto deve apparire importante, elegante e straordinariamente personale. Per contraddistinguere e valorizzare uno dei momenti più belli della vita ogni sposa deve scegliere lo stile...
Cucito

Come disporre e tagliare i pezzi di un cartamodello

Dopo aver imparato a cucire, è un passaggio naturale confezionare un capo usando un cartamodello. Essere in grado di cucire sulla base di un cartamodello ti darà la possibilità di confezionare biancheria, costumi, decorazioni per la casa, giocattoli...
Cucito

Come cucire un vestito di pizzo e perline

Sei invitata al matrimonio della tua più cara amica e vuoi cucirti un bel vestito di seta con applicazioni di pizzo per questa speciale occasione, sicuramente sai come tenere in mano un ago, altrimenti non penseresti di poterti cucire un abito da sola....
Cucito

5 mosse per creare un vestito estivo

Da quando la crisi è entrata a far parte della vita di molte famiglie, queste si sono dovute adeguare e hanno dovuto rimodulare le spese ritenute non necessarie: non più vestiti se non servono, niente scarpe o accessori. Allora in molti hanno ripreso...
Cucito

Come realizzare un vestito estivo

A volte, quando si avvicina il periodo estivo, è difficile trovare un vestito che si adatta perfettamente alla propria figura oppure ai gusti personali. Può succedere quindi che si compra un capo che viene riposto nell'armadio senza essere indossato...