Come fare una bandana all'uncinetto

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Realizzare una bandana all'uncinetto è un'operazione abbastanza semplice e molto divertente. Creare questo capo sempre alla moda vi consentirà di avere grandi soddisfazioni ed ottenere un bellissimo risultato, anche se non siete molto pratiche In questa guida, troverete qualche piccolo consiglio su come fare facilmente la vostra meravigliosa bandana all'uncinetto.

27

Occorrente

  • Filato
  • Uncinetto
37

Scegliere il tipo di filo

Innanzitutto, occupatevi della scelta del filo. In base alla stagione, potrete scegliere tra lana o cotone. In questo caso, sarà molto importante propendere per delle fibre particolarmente morbide in modo da evitare che la pelle dietro la nuca, ossia dove allaccerete la bandana, si possa irritare a causa del tessuto. Una volta scelto il colore del filo, valutate anche l'uncinetto: più sarà piccolo l'uncinetto, meno spesso sarà il filo e, in più, riuscirete ad eseguire una lavorazione piena di dettagli e ricca di piccole maglie. Ovviamente, questa scelta non avrà alcuna influenza sul risultato finale della bandana ad uncinetto.

47

Creare il proprio modello da seguire

Adesso, occupatevi dello schema della bandana. In questo caso, potrete attingere alle riviste specializzate di uncinetto, oppure eseguire una ricerca su internet. Li troverete a forma rettangolare, che darà come risultato una sorta di grande fascia, oppure a forma triangolare, come la bandana classica. Tuttavia, se non troverete nulla che si possa avvicinare ai vostri gusti, potrete optare per creare voi stessi, su un foglio a quadretti, lo schema con il modello da seguire. Va sottolineato, però, che questa operazione è consigliata alle persone più esperte di uncinetto che conoscono sufficientemente bene i punti ed il loro stile di lavorazione delle maglie.

Continua la lettura
57

Iniziare la lavorazione della bandana

A questo punto, non resta che cominciare la lavorazione con una fila di catenelle la cui lunghezza, naturalmente, dipenderà della circonferenza della testa. Eseguite il primo giro a maglia bassa e chiudete, quindi tagliate il filo e misurate la lunghezza utile per creare il laccio che fisserà la bandana alla nuca. Successivamente, effettuate un segno da entrambi i lati e quelle due parti non dovranno più essere toccate. Riprendete a lavorare sulla destra con il punto a filet. In seguito, per dare la forma triangolare, effettuate delle diminuzioni sia a destra che a sinistra: per il primo lato a inizio riga, create tre catenelle e saltate due maglie sotto, quindi lavorate una maglia alta. Per il secondo, invece, lavorate una maglia alta saltando due maglie sotto. Una volta terminato il tutto, create un bordo intorno alla bandana a punto bassissimo.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come fare una bandana per bambini

La protezione dei propri bambini dai raggi del sole è fondamentale per la tutela della loro salute. In commercio è possibile trovare una vasta gamma di cappellini di tantissimi colori che sono sicuramente adatti a questo scopo. Se però si vuole creare...
Cucito

Come fare una coperta di lana all'uncinetto

Con l'uncinetto si lavora anche un filo un po' più spesso come la lana. Con la tecnica dell'uncinetto possiamo fare anche una coperta per il nostro letto oppure da regalare a qualcuno. Questa guida contiene tutte le indicazioni su come fare una coperta...
Cucito

Come confezionare una stola all'uncinetto con il punto ventaglietti

Il lavoro all uncinetto si basa fondamentalmente su punti di lavoro semplici e con poche varianti. Nonostante questo però le variazioni che si possono ottenere sono infinite. Le tecniche più diffuse sono due: l'uncinetto tedesco e l'uncinetto tunisino....
Cucito

Come realizzare una cravatta all'uncinetto

Ecco un pratico aiuto, per tutti coloro i quali amano ancora oggi, lavorare l'uncinetto, ma anche ai ferri e perché no anche il ricamo. Nello specifico, in questa interessante guida, che ci accingiamo a scrivere, vogliamo parlare ed approfondire con...
Cucito

Come realizzare fiorellini all'uncinetto con i bottoni

La tecnica dell'uncinetto è più semplice di quanto si creda. È un sistema di intreccio di filo, tramite un arnese a bacchetta rigida, con un uncino ad uno dei capi. Con la lavorazione all'uncinetto si possono creare opere davvero fantastiche. Dalle...
Cucito

Come cominciare a lavorare all'uncinetto

Cominciare ad approcciarsi all'antica arte dell'uncinetto e a lavorare i nostri primi capi è semplice, ma ci sono delle regole, poche, ma fondamentali. In primo luogo è molto importante saper tenere tra le mani il filo, poi è altrettanto importante...
Cucito

5 oggetti originali da realizzare all'uncinetto

Quella dell'uncinetto è una vera e propria arte capace di creare opere di immenso valore. È di origini molto antiche e ai giorni nostri sono soprattutto le anziane a conservarne i segreti. Ma sempre più giovani stanno riscoprendo i saperi di un tempo....
Cucito

Come unire degli esagoni a uncinetto

Come tutti sappiamo, lavorare ad uncinetto è una tecnica con la quale si possono creare diverse cose semplicemente intrecciando fili di lana o di cotone: abiti, coperte, centrini prendono forma in men che non si dica. Grazie all'uncinetto ed un po' di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.