Come fare una Befana all'uncinetto

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Dall'Estremo Oriente all'America, l'uncinetto ha fatto la storia fra le arti tessili più antiche e conosiute al mondo. Una volta appannaggio delle signore più anziane o del settore, oggi l'uncinetto è fonte di ispirazione per ogni artista. Quando le feste si avvicinano, il desiderio di realizzare qualcosa da soli è ancora più forte: bigliettini di auguri, segnaposti e perché no, bamboline e fermaporta fatti di lana o di altri materiali. In questa guida, in particolar modo, ci concentreremo su come fare una Befana all'uncinetto, con la quale potrete decorare casa o realizzare un delizioso pensiero.

26

Occorrente

  • Uncinetto
  • Filato colorato
36

Scegliere il tipo di lana

Senza che questa guida diventi troppo tediosa, voglio prima spiegare due cose importanti. La prima scelta da fare per realizzare la Befana all'uncinetto è il tipo di materiale da utilizzare. Contrariamente a quanto corrisponda all'immaginario infatti, non solo la lana può essere adatta a questo tipo di lavorazione: non a caso anche numerosi tutorial mostrano come utilizzare il cotone, la seta, il lino o la juta. Persino la corda, se ne avete, può essere una buona alternativa. È bene scegliere con cura il proprio filato in base al risultato estetico che si desidera ottenere e, in seconda battuta, recuperare tutti i colori che serviranno per i particolari della Befana.

46

Scegliere il tipo di uncinetto

La seconda scelta da compiere consiste nel tipo di uncinetto da preferire. Prima di tutto, ne esistono di diversi materiali come la plastica o il metallo. Io personalmente utilizzo degli uncinetti di metallo colorato, anche molto belli a vedersi e trovo che facciano scivolare meglio il lavoro rispetto alla plastica. Il secondo parametro da considerare è la grandezza del ferro ma quella dipenderà da quanto volete che sia grande la vostra Befana. Potete utilizzare l'uncinetto semplice, come me, se siete alla prime armi, o l'uncinetto tunisino se siete già pratici.

Continua la lettura
56

Realizzare i punti base

Una volta raccolto tutto il materiale che vi serve, potete cominciare a studiare un po' i punti base del lavoro a uncinetto. Sono solo tre e davvero molto semplici da realizzare una volta capiti bene: la catenella, il punto alto e il punto basso. Per realizzare la vostra Befana sarà sufficiente utilizzare il primo punto, che è tra l'altro il più semplice fra tutti! Vi consiglio di realizzare un dettaglio alla volta. Il cappello, la faccina, il busto, il vestitino e gli arti. Potete scegliere voi con che materiale riempire il vostro lavoro, per esempio del cotone molto morbido per rendere la bambola soffice e adatta anche ad essere appesa o regalata a dei bambini. Buon lavoro!

66

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come realizzare la gobba della befana

Durante le festività natalizie, per fare una sorpresa ai bambini ci si veste da Babbo Natale o da Befana. Per apparire il più credibili possibile agli occhi attenti dei bambini e fare in modo che non si accorgano che sia solo un travestimento, è importante...
Altri Hobby

Come fare il costume da Befana

L'Epifania rappresenta l'evento che chiude il momento delle festività natalizie ed è un giorno in cui i bambini ricevono in regalo dei dolciumi da un personaggio tipico conosciuto come Babbo Natale: specificatamente si tratta della Befana, ovvero una...
Altri Hobby

Come realizzare il sacco della befana

Durante le feste natalizie, per far felici i bambini bisogna curare con attenzione tutti i dettagli. È importante, quindi, non solo creare un'atmosfera festosa e piacevole, ma anche fare in modo che i personaggi caratteristici del Natale siano perfettamente...
Altri Hobby

Come realizzare la befana in cartoncino

Con l'arrivo delle feste natalizie, torna il momento di dare alla casa un po' di spirito festivo. Per i bambini, in particolare, è un momento magico. Ogni famiglia decora la propria casa con palline, festoni e l'immancabile albero. Le luci si accendono...
Altri Hobby

Come decorare la calza della Befana

Decorare la calza della befana è molto semplice e divertente. In questo periodo i negozi, prima dell'Epifania, sono molto attrezzati e sono provvisti di tantissimi tipi di calze, adatte davvero a chiunque, per i bambini o per la vostra dolce metà, però...
Altri Hobby

Calza della befana: idee golose

La festa più golosa è sicuramente quella dell'Epifania, dove all'interno delle calze multicolori appese ai vari camini o sotto l'albero in bella mostra, si possono trovare davvero tantissime leccornie, dolcissime e succulenti. Ma per tutti coloro che...
Altri Hobby

Come creare degli orecchini tondi all'uncinetto

Esistono moltissime tecniche per realizzare degli orecchini e degli accessori in casa. Una delle tecniche più amate dalle amenti del cucito è sicuramente quella dell'uncinetto. Se amate usare l'uncinetto e non sapete come fare scoprite, in questa guida,...
Altri Hobby

Come creare una collana con perle lavorate all'uncinetto

Le collane all'uncinetto sono ormai diventate un gioiello ricercatissimo, per la loro raffinatezza ed eleganza. Il bello è che si possono realizzare anche con le proprie mani. Le soluzioni e le variazioni sono praticamente infinite e stanno alla nostra...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.