DonnaModerna

Come fare una bomba di semi

Di: Team O2O
Tramite: O2O 27/06/2022
Difficoltà:media
15

Introduzione

Le bombe di semi sono state create per la prima volta dal filosofo giapponese Masanobu Fukoka, come forma di protesta contro l'urbanizzazione sempre più estesa delle città.

Si tratta di piccole palline composte solo da ingredienti naturali, in grado di contenere al loro interno un gran numero di semi di bellissime piante.

Sono spesso usate nella guerrilla gardening: una forma di protesta pacifica, con il chiaro obiettivo green di riempire con fiori le aree cittadine lasciate al degrado e all'incuria.

La creazione di queste palline è anche un'attività perfetta da fare con i bambini.
Vediamo dunque come fare una bomba di semi.

25

Argilla e compost per iniziare

I primi ingredienti necessari per creare una bomba di semi in grado di fare il suo dovere, sono senza dubbio compost e argilla in polvere.

Il loro compito è quello di fare da incubatrice per i piccoli semi. Questi, trovandosi spesso in ambienti poco accoglienti, hanno bisogno del giusto nutrimento per diventare piante sane e forti.

Il compost ha l'obiettivo di offrire tutte le sostanze nutritive necessarie.
L'argilla crea una sorta di guscio, evitando che la pallina diventi cibo per uccelli o insetti.

35

Quali semi usare?

A questa domanda non c'è una precisa risposta, perché potenzialmente vanno bene tutti i semi!
Più questi saranno piccoli, più piante si potranno avere.

Ciò non toglie che anche le varietà più grandi, come i noccioli di albicocca, per esempio, potrebbero dare vita a qualcosa di straordinario.

Per iniziare è però consigliabile puntare a qualcosa di più immediato e meno impegnativo, come dei fiori selvatici.

Continua la lettura
45

Come assemblare la bomba di semi

Una volta reperiti tutti gli ingredienti, sono necessari pochi e semplici passaggi.

Si inizia unendo in una ciotola:


-1 tazzina di semi
-2 o 3 tazzine di argilla in polvere
-5 tazzine di compost

Aiutandosi con pochissima acqua per volta, si procede mescolando il tutto, fino ad ottenere un composto compatto e omogeneo.

Non resta altro da fare che formare delle palline e lasciarle asciugare fino a quando non diventeranno dure.

55

Riempi la città di fiori

La primavera è il periodo migliore per lanciare le bombe di semi.
I terreni incolti e le ferrovie sono i luoghi perfetti per dare vita a prati fioriti. Anche il proprio giardino o il balcone di casa possono godere di una meravigliosa fioritura e le api ringrazieranno!

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Come conservare i semi

In questo articolo, abbiamo deciso di affrontare un problema afforntato da tutti coloro che amano coltivare in casa diverse tipologie di piante e fiori. Stiamo parlando dei semi e del come riuscire a meterli da parte, in modo tale da poterli avere sempre...
Giardinaggio

Come coltivare la passiflora da semi

La passiflora da semi è una pianta molto particolare e viene comunemente chiamata "Fiore della Passione". Appartiene alla famiglia della Passifloraceae ed è una pianta perenne. Esistono due tipi di passiflora: rampicanti o a foglia caduca. Predilige l'esposizione...
Giardinaggio

Come far germogliare i semi prima di piantarli

Come saprete, interrare i semi non è l'unica maniera per riuscire a far nascere una determinata pianta. Difatti esiste un metodo per far germogliare le sementi prima di piantarle, in modo da assicurarne e favorirne lo sviluppo. In questa guida affronteremo...
Giardinaggio

Trucchi per far germogliare presto i semi

Se acquistiamo dei semi, ed intendiamo farli germogliare velocemente, ci sono alcuni trucchi da adottare per ottenere questa performance. Di fondamentale importanza sono tuttavia tre elementi: un contenitore, del terriccio e l'acqua. Nella lista che segue,...
Giardinaggio

Come far germogliare presto i semi

Per preparare i semi per la semina occorre farli germogliare. Per fare questa operazione non è necessario essere esperti del settore: si devono, infatti, seguire dei semplici passaggi e avere un po' di pazienza. Prima di avviare tale procediento è opportuno...
Giardinaggio

Come piantare i semi nelle vaschette

All'interno della presente guida, andremo a occuparci di piante. Nello specifico, come avrete già potuto verificare tramite la lettura del titolo stesso che è presente nella guida, ora andremo a spiegarvi Come piantare i semi nelle vaschette, dandovi...
Giardinaggio

Come far germogliare i semi

Seminare qualcosa è un atto che per molti significa qualcosa di importante. Far nascere una piccola pianta e poi farla crescere non è semplice. Bisogna tener conto di alcuni fattori e di alcune precauzioni importanti. Generalmente quando si semina, il...
Giardinaggio

Come seccare e conservare i semi

La crescita di una piante viene determinata sempre da un seme. Questo è un piccolo elemento, che una volta piantato germoglia e sviluppa piano piano le sue radici. Una volta, che si espande completamente genera il fusto, le foglie, fiori e frutti. Per...