Come fare una busta da lettere in feltro

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il feltro è una stoffa dalle antiche origini, già usato ai tempi dell'antica Roma e dell'antica Grecia per confezionare indumenti, apprezzato per le sue caratteristiche di impermeabilità, leggerezza e calore. Viene ottenuto dall'infeltrimento di fibre realizzate con del pelo animale, solitamente di pecora, ma anche di cammello, coniglio, capra, castoro, lepre e lontra. Si può presentare nel colore originale del pelo dell'animale usato, ma può essere anche colorato ed attualmente viene adoperato per produrre borse, cappelli, gioielli o calzature. Si tratta infatti di un materiale duttile e morbido, che si presta a tante realizzazioni di tendenza. Il nome prende origine dalla città di Feltre, città romana, nella quale il vello delle capre e delle pecore veniva infeltrito, come da tracce rinvenute a seguito di scavi archeologici effettuati. Attorno al feltro ruota pure una leggenda secondo la quale san Giacomo apostolo nei lunghi suoi spostamenti dovuti alla predicazione, provò a proteggersi i piedi con dei batuffoli di lana posti dentro ai sandali i quali, schiacciati dal suo peso ed inumiditi dal suo sudore, si compattarono, formando appunto il feltro. Cosa c'è allora di più romantico che utilizzare questa stoffa per una busta da lettere destinata a contenere, per esempio, una valentina ma anche un biglietto augurale per la ricorrenza di qualcuno che ci è caro? Muniamoci quindi del materiale occorrente e vediamo i passi successivi che ci indicheranno come fare.

27

Occorrente

  • Uno scampolo di feltro ed uno di tessuto della fantasia scelta, fliselina termoadesiva, un bottone, filo da ricamo, spille, ago, forbici, ferro a vapore, foglio di carta, cartamodello, bottone automatico a scatto.
37

Iniziamo preparando il cartamodello. Procuriamoci una busta da lettere delle dimensioni che desideriamo ed apriamola scollandola piano nei bordi. Una volta aperta, distendiamola tenendola ben ferma sul piano da lavoro e prepariamo gli strati di tessuto, di feltro e di fliselina che andremo a sovrapporre, aiutandoci con gli spilli. Ritagliamo quindi la sagoma utilizzando prima lo scampolo in feltro e poi facciamo lo stesso con lo scampolo di tessuto fantasia. In ultimo ritagliamo anche la fliselina, sempre sagomandola sulla busta, ma avendo cura di lasciare stavolta due centimetri di margine per lato.

47

Prendiamo ago e filo e ripassiamo con cuciture lineari il contorno del rettangolo interno visibile dalle piegature della busta portalettere. Non dobbiamo essere precisi perché queste linee servono solamente come indicazione per lo spazio utile alle decorazioni della nostra busta e che, dopo l'applicazione delle decorazioni, andranno rimosse. Per assicurare maggiore visibilità, utilizziamo un colore di filo contrastante con quello del feltro. Queste linee indicano le piegature che dovremo fare per realizzare la busta portalettere in feltro. All'interno di questo rettangolo guida fissiamo, cucendole, le nostre decorazioni. Scegliamo le più adatte, ad esempio bottoni, perline oppure, essendo una busta da lettere, possiamo applicare un francobollo in tessuto.

Continua la lettura
57

È arrivato il momento di assemblare tutti i quadrati. Facciamo aderire il lato posteriore della busta da lettere con il lato adesivo della fliselina termoadesiva. Rovesciamo il lavoro così da avere sotto mano il lato di fliselina rivestito di carta. Prendiamo il ferro da stiro a vapore e facciamo alcune pressioni sulla superficie. Successivamente tagliamo i bordi in eccesso ai contorni. Ora togliamo la pellicola di carta della fliselina e facciamo aderire il tessuto fantasia. Fissiamo tutto passando ancora una volta il ferro da stiro a vapore. Tagliamo i bordi in eccesso anche del tessuto appena incollato, facendo attenzione che tutti i bordi degli strati coincidano. Pieghiamo la busta da lettere per ricomporla nella sua forma tipica e rinforziamo la piegatura, passando sulle pieghe il ferro da stiro a vapore. Cuciamo con ago e filo tutti i bordi della busta da lettere, avendo cura di passare tutti i suoi strati. Applichiamo un bottone automatico nella zona di apertura/chiusura della busta da lettere e, nella parte esterna in cui si trova l'automatico, cuciamo un bottone decorativo. Ecco che abbiamo realizzato la nostra busta da lettere in feltro: un'idea molto originale alla portata di tutti!

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Potremo realizzare la busta anche in feltro di colore naturale.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come conservare vecchie lettere

Scrivere lettere a mano è un'arta che, a causa della tecnologia, si sta perdendo nel tempo. Proprio per questo motivo, e ovviamente anche per un fattore emozionale, conservare le lettere scritte a mano in modo ottimale è davvero fondamentale. Grazie...
Altri Hobby

Come creare un pannello di benvenuto con decori in feltro

Se vogliamo sorprendere qualcuno di ritorno da un lungo viaggio e fornirgli la più calorosa accoglienza da rientro, allora, la prima cosa da fare è certamente preparare un festone memorabile. Le idee al proposito sono tante, ma se vogliamo evitare disastri,...
Altri Hobby

Come realizzare un girasole in feltro

Il feltro è un materiale di facile manipolazione. Si tratta di una stoffa particolarmente leggera e semplice da lavorare. Non si sfila e non implica particolari rifiniture. Se desiderate realizzare un girasole in feltro, avete trovato la guida adatta...
Altri Hobby

Come fare delle graffette con cuore in feltro

In questa guida vedremo come fare delle graffette con cuore in feltro. Puoi sfruttarle per l'ufficio, oppure come segnalibro originale. Dato che Natale si sta avvicinando, è una buona idea utilizzare le graffette con cuore in feltro come decorazione...
Altri Hobby

Come fare un cerchietto in feltro

Il feltro è un tessuto che si presta a tantissimi utilizzi differenti. Le sue qualità sono note a tutti gli appassionati del fai da te. È leggero, si modella facilmente e si cuce in un attimo. Nei passi a seguire, vi illustrerò come fare un cerchietto...
Altri Hobby

Come realizzare dei fermagli in feltro

L'ambizione è senza dubbio una delle caratteristiche del genere femminile ed è sempre soddisfacente riuscire a realizzare qualcosa con le proprie mani. Bellissimi sono i fermagli per capelli, e realizzarli non è affatto difficile. Un materiale che...
Altri Hobby

Come realizzare una girandola in feltro

La girandola, rappresenta ancora oggi un simpatico ed allegro oggetto decorativo. Essa può essere utilizzata per decorare una stanza della casa oppure un angolo di giardino, o può essere un idea regalo per i bambini che come si sa amano molto gli oggetti...
Altri Hobby

Come fare delle babbucce in feltro

Con l'arrivo del grande freddo occorre iniziare ad organizzarci per tenere ben caldi i nostri piedi. Cosa c'è di meglio allora di due splendide babbucce fatte a mano? Se intendiamo realizzare delle babbucce, il feltro è il materiale più idoneo in quanto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.