Come fare una calla di raso

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

In questo articolo vorrei parlarvi di come fare una calla di raso. La calla è uno stupendo fiore dalla forma regolare e dalla bellezza raffinata. La calla viene utilizzata soprattutto dalle spose.
Infatti la calla simboleggia la purezza e l'inizio della nuova vita che la coppia si appresterà a trascorrere insieme dopo il matrimonio. La calla spesso viene utilizzata anche ai funerali. In questo contesto la calla rappresenta la grazia divina e la beatitudine del paradiso. Vi spiegherò nei passi successivi come fare una calla di raso. Bisogna possedere un minimo di manualità per poter ricreare questo stupendo fiore in raso.

26

Occorrente

  • Nastro di raso bianco (per la calla)
  • Forbici
  • Colla per tessuti
  • Ago e filo
  • Gambi e pistilli
  • Smalto trasparente per unghie
  • Nastro di raso verde (per le foglie)
36

Scelta del nastro di raso

Il primo suggerimento da seguire su come fare una calla di raso è di procurarsi un nastro di raso bianco ed un nastro di raso verde, entrambi di ampie dimensioni e di buona qualità. I nastri di raso si possono acquistare in merceria oppure in sartoria. Il raso sintetico è più economico, mentre il raso di seta è molto più costoso. Il risultato finale dipenderà sia dalla propria manualità che dalla qualità della materia prima scelta.

46

Procedimento di realizzazione

Il secondo suggerimento da seguire su come fare una calla di raso è di procedere quindi a ritagliare un rettangolo di raso lungo circa quindici centimetri e largo circa sette centimetri. Si può poi anche ripassarne i bordi con dello smalto trasparente per unghie. Successivamente bisogna piegare quindi il tessuto in modo da creare un triangolo e fissarne poi i bordi con della colla per tessuti, affinché questi non si aprano, e infine bisogna procedere inoltre a cucirne la base, con un filo resistente, a mezzo centimetro dal bordo.

Continua la lettura
56

Fasi finali di realizzazione

Il terzo e ultimo suggerimento da seguire su come fare una calla di raso riguarda di lasciare la piega all'esterno, e di chiudere successivamente il tutto sovrapponendo i lati del triangolo precedentemente ottenuto. A questo punto bisognerà avere ottenuto un cono. Successivamente bisogna inserire quindi all'interno il pistillo col suo gambo e poi bisogna tirare il filo della cucitura, al fine di arricciare la base del proprio cono. Si può arricchire la propria composizione con delle foglie di raso, utilizzando del nastro di raso verde e seguendo lo stesso procedimento adottato precedentemente ricordandosi tuttavia di non chiudere le foglie a cono, ma di arricciarle semplicemente. Con questi procedimenti sarà veramente semplice realizzare al meglio una calla di raso, e tutti saranno in grado di realizzarla, dai principianti agli esperti.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Prendetevi il vostro tempo e non abbiate fretta

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come ricamare a punto raso

Il punto raso, detto anche punto pittura, è una variante del punto piatto e fa parte di una serie di punti di ricamo definiti "classici". Per il punto raso, vengono impiegati filati di colori diversi, con punti di varia lunghezza disposti in maniera...
Cucito

Come realizzare un vestito in raso

La moda ogni anno mette a disposizione sempre nuovi modelli di vestiti. Cambiando lo stile, i colori, e soprattutto i tipi di tessuti. Tuttavia, esistono particolari tessuti che non passano mai di moda e uno tra i tanti, è il raso. Il raso è un tessuto...
Cucito

Come Si Realizza Il Punto Raso Cinese

Tra i punti di copertura, il più raffinato e prezioso è il punto raso cinese. È conosciuto inoltre anche come ''punto pittura'', proprio per la sua caratteristica essenziale: quella d riprodurre con un filo colorato gli effetti sfumati e le tonalità...
Cucito

Come creare una borsa con rose di raso

Le borse a tema floreale sono il must della prossima primavera-estate, si spazia dalle margheritine stilizzate ai fiori di magnolia, dai fiori in 3D alle applicazioni gioiello a fiore e per finire alle rose di raso in tutti i colori. In questa guida vedremo...
Cucito

Come Realizzare Degli Angioletti Segnaposto Con Il Raso

Vi piacerebbe realizzare degli originali e simpatici segnaposto di Natale, da sfoggiare con amici e parenti? Allora siete sicuramente capitati nel posto giusto! Infatti, basterà procurarsi dei semplici sacchettini di raso, del nastrino di raso e dei...
Cucito

Come fare le rose di raso

Le rose di raso vengono spesso utilizzate per adornare un angolo della casa, oppure per rendere più eleganti gli abiti o i cappelli. Pertanto qualsiasi sia l'uso danno un tocco di raffinatezza e stile. Adoperate poi, in un perfetto accordo cromatico...
Cucito

Come fare roselline con nastro di raso

Nella guida che segue, leggendo attentamente i passi proposti, vi sarà spiegato come realizzare delle roselline con nastro di raso, che potrete utilizzare per decorare abiti ed accessori, oppure per impreziosire i pacchetti regalo. Queste roselline riescono...
Cucito

Come realizzare una rosa di raso

Se per decorare la nostra casa oppure per personalizzare degli abiti, intendiamo usare della stoffa ed in particolare il raso, allora possiamo realizzare una rosa. Quest'ultima se ben fatta sembrerà vera, ma per renderla tale è necessario seguire...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.