Come Fare Una Candela Ornamentale Con Il Legno

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Le candele donano un gusto raffinato all'ambiente. È difficile immaginare un atmosfera natalizia priva di candele e luci. È un oggetto che arricchisce non soltanto il mese di dicembre, si presta ad essere un complemento d'arredo per feste e cerimonie di ogni tipo. Leggiamo come fare una candela ornamentale con il legno.

26

Occorrente

  • Due pentole di latta;
  • stampo in legno;
  • stoppino;
  • stearina e paraffina o cera d'api;
  • taglierino;
  • 2 cucchiai;
  • termometro;
  • profumo, colorante, brillantini (opzionale);
  • stampo per creare la forma.
36

In un negozio di bricolage o in una merceria, compriamo il materiale necessario. Utilizziamo pentole e posate di latta per la preparazione del prodotto. È preferibile scegliere direttamente la cera d'api, inquina meno, rispetto alla paraffina e alla stearina. Se invece vogliamo procedere da manuale e abbiamo comperato quest'ultimi prodotti, c'è bisogno di sciogliere il dieci per cento di stearina con la paraffina, disponibile a scaglie o a cubetti. Lasciare amalgamare il prodotto, durante il processo aggiungiamo profumo, colorante, brillanti. È utile un termometro vicino alla pentola per misurare il raggiungimento della temperatura. Volendo si può utilizzare dapprima un tipo di stampo, dopo quello decorativo che fa da complemento d'arredo come in questo caso.

46

Lo stoppino applicato sul fondo dello stampo non deve essere troppo lungo, neanche troppo corto. Lasciamo solidificare la cera per ottenerne la forma, una giornata intera. Se occorre usiamo il sigillante per stampi. Il giorno dopo con un taglierino rifiliamo le parti in eccesso, levighiamo i bordi perfezionandoli. Una volta raffreddata possiamo scegliere le decorazioni e impreziosirla secondo i gusti personali. Prima cosa da fare sfilare lo stampo che è servito a creare la forma, sostituirlo con quello in legno.

Continua la lettura
56

Le candele sono uno dei complementi d'arredo più amati dalle donne, esercitano su di esse un fascino irresistibile. Le amanti dell'artigianato si sono create un mestiere, occasioni diverse nei paesi ci danno modo di apprezzare da vicino le lavorazioni più creative, tolgono letteralmente il fiato. Perché comprarle se possiamo divertirci a crearle in casa? Quelle presenti sul mercato non sono come le nostre, uniche e speciali. Gli stampi in legno, possono essere sostituiti da quelli in vetro, secondo i gusti. Con la giusta pratica si realizzano elementi d'arredo eccezionali che non hanno nulla da invidiare ai prodotti in commercio. La produzione manuale non arriva a quella industriale in fatto di quantità. La qualità invece non ha nessun paragone, una cosa esclude l'altra. È matematicamente dimostrato che qualità e quantità sono difficili da raggiungere.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come Creare La Culla Di Gesù Bambino Con Una Zucca Ornamentale

Nel caso in cui tu stia pensando di realizzare un presepe particolare per questo Natale che è praticamente alle porte, magari usando le zucche ornamentali, ti spiego in questa guida come fare per creare la culla del Bambinello con una zucca. Basta poco...
Bricolage

Come creare una candela colorata

In casa vengono costruiti numerosi oggetti per abbellire il proprio appartamento. Tra i vari oggetti da poter realizzare, troviamo una panca, uno specchio, un quadro, ma anche un particolarissimo porta candela. Magari in questo porta candela, possiamo...
Bricolage

Come preparare lo stoppino della candela

Le candele sono degli oggetti immancabili nelle nostre case, ma soprattutto nelle circostanze speciali quando si vuole creare un po' di atmosfera. Costruire una candela non è semplice e si possono fare danni, per esempio il piano di lavoro deve essere...
Bricolage

Come realizzare una candela per la prima comunione

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri lettori, che sono dei veri e propri appassionati del fai da te, a capire come poter realizzare una candela per la prima comunione. In questo modo saremo in grado di mettere in pratica la nostra manualità...
Bricolage

Come realizzare una candela con cera di soia

Gli amanti delle candele non possono che prepararne una con la cera di soia. Quest'ultima risulta essere una valida alternativa alle classiche candele, perché è totalmente ecologica, in quanto è completamente biodegradabile. Inoltre può essere un...
Bricolage

Come realizzare una candela con effetto ghiaccio

Le candele sono utilissime in caso di assenza di energia elettrica. Prendiamo l'abitudine di tenere sempre una candela a portata di mano. Eviteremo stressanti ricerche al buio di torce, alimentate a batteria, per poi magari scoprirle scariche! Una candela...
Bricolage

Come seccare le fette di arancia a scopo ornamentale

Se intendiamo creare qualche originale decorazione per la nostra casa, possiamo riciclare tantissimi prodotti, e tra questi persino le fette di arancia. Si tratta infatti di farle prima seccare, e poi creare delle originali quanto bellissime figure. A...
Bricolage

Come realizzare una candela agli agrumi

In questo articolo vogliamo aiutarvi a capire in che modo poter realizzare, con le proprie mani, una candela agli agrumi, semplice e veloce. È sempre bello dare un dolce e profumato benvenuto ai nostri ospiti e per farlo possiamo sistemare all'ingresso...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.