Come Fare Una Colla Tipo Stick

Tramite: O2O 22/12/2016
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Capire come fare per preparare una colla tipo stick fatta in casa, con proprietà aderenti accettabili e che sia solubile, lavabile, non tossica e priva di solventi, è più facile di quel che si crede. È anche un'opzione consigliata perché spesso la colla disponibile in commercio è realizzata con materiali piuttosto dannosi per la salute e per utilizzi sporadici una colla fai-da-te può bastare.

27

Occorrente

  • 1/2 bicchiere di crema o latte
  • un cucchiaio di aceto
  • 1/4 di cucchiaio di bicarbonato di sodio
  • un filtro o colino
  • un cucchiaio
  • un contenitore ermetico
37

Si inizia scaldando mezzo mezzo bicchiere di crema liquida o latte stando attenti a toglierlo dal fuoco prima che bolla. Si versa poi il tutto in un recipiente, aggiungendo un cucchiaio di aceto, procedendo a mescolare il composto. Il latte inizierà a separarsi in una parte liquida ed una solida costituita da cumuli di caseina. Questo processo andrà poi coadiuvato con l'utilizzo di un filtro da caffè o colino. La parte liquida può essere messa da una parte perché quella fondamentale è quella più solida: si procederà infatti ad aggiungere un cucchiaio d'acqua caldo e un cucchiaio di bicarbonato di sodio per poi mescolare bene.

47

Aggiungendo il bicarbonato di sodio si neutralizza l'aceto e si solidifica il composto rimanente, ovvero la caseina liquida, che può essere più o meno pastosa in base della quantità d'acqua aggiunta, che costituisce il "corpo" della colla. Occorre farla riposare per un paio di giorni in un contenitore ermetico ben chiuso per evitare il rilascio di sostanze sgradevoli. A questo punto la colla è pronta all'uso.

Continua la lettura
57

Ci sono varie alternative e "ricette" per preparare la colla fatta in casa. Si passa dalla cosiddetta "Rice Glue", colla di riso, che può essere un'alternativa valida soprattutto se si ha necessità di una colla per attività di bricolage ad esempio, alla colla di amido, passando per la colla fatta con la farina. Questo tipo di colla, soprattutto se fatta con il riso, ha una grande tenuta e durata nel tempo maggiore rispetto alla colla tradizionale, rendendola perfetta per realizzare lavori che rimangano compatti e ben assemblati nel tempo. In generale, sia la colla di riso che la colla di amido e farina sono relativamente semplici da preparare e bastano solamente un po' di riso e acqua bollente. Bisogna comunque fare attenzione perché durante il processo di creazione, sebbene si stiano usando solamente prodotti naturali senza sostanze tossiche, si ottengono comunque dei composti chimici potenzialmente dannosi se ingeriti o se avvicinati troppo a parti sensibili esposte come occhi e bocca.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non avvicinare il composto a occhi o bocca
  • Chiudere e conservare in contenitore ermetico
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come costruire un selfie stick

La moda dei selfie ha dato vita ad un nuovo e funzionale oggetto: il selfie stick. Si tratta di un supporto metallico o in plastica, corredato di un manico allungabile, al quale si può inserire a incastro la fotocamera o lo smartphone. Il principale...
Bricolage

Come creare una colla forte

Se avete in mente la realizzazione di qualcosa di assolutamente originale e creativo, allora questa guida è ciò che fa al caso vostro. Nei successivi passi di questa guida, infatti, vi illustrerò come creare una colla ultra forte con pochi euro e con...
Bricolage

Come preparare una colla fatta in casa

Quando si sta completando un lavoro di fai da te in casa, sia che si tratti della riparazione di un mobile o della decorazione di uno scaffale, con la tecnica del découpage, non c'è nulla di peggio che trovarsi senza colla. Può accadere infatti di...
Bricolage

Come fare la colla in casa

Spesso ci si ritrova con qualcosa da incollare senza il possesso dell'elemento più adatto: la colla. Il reperimento istantaneo di questa sostanza così utile a volte non è semplice. Magari perché accade in giorni o in orari di chiusura dei negozi che...
Bricolage

Come togliere la colla dai capelli

Svolgendo dei lavori di edilizia o soltanto dei ritocchi fai da te, a volte può capitare che la colla finisca accidentalmente tra i capelli. Le cose si complicano se il collante è a presa forte. Anche se non è un'impresa facile, prima di pensare a...
Bricolage

Come realizzare dei rilievi con la colla

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri lettori, a capire, come poter realizzare dei rilievi con l'utilizzo della semplice colla. Grazie al metodo del fai da te, saremo in grado di creare, con le nostre mani qualcosa di unico e del tutto originale....
Bricolage

Come creare una scultura con carta e colla

Creare una scultura dal nulla, non è impossibile, basterà avere un minimo di predisposizione per i lavori manuali, buona volontà ed un pizzico di fantasia e, vi accorgere man man che andrete avanti nella vostra creazione che tutto sembrerà più facile....
Bricolage

Come realizzare vasi e ciotole con colla e lana

Un'idea facile e divertente per realizzare vasi, ciotole, vassoietti e vuotatasche che in apparenza sembrano di finissima porcellana ma in realtà sono "ghirigori" di lana bianca annegati in una miscela di acqua, farina e colla che, una volta asciutta...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.