Come fare una copertina con avanzi di lana

Tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Capita spesso, soprattutto per chi lavora tanto a maglia o con la macchina da cucire, di avanzare dei pezzi di lana. A volte i pezzi che si avanzano sono anche abbastanza grossi ma allo stesso tempo sono piccoli per essere utilizzati nella realizzazione di qualche capo o accessorio e in questo momento si comincia a pensare a un metodo per non gettarli e per poterli riciclare. Anche con pochi avanzi di lana di diversi colori e un po' di fantasia possiamo inventare una copertina deliziosa come quella che possiamo vedere nella fotografia. Ecco dunque come fare una copertina con avanzi di lana.

28

Occorrente

  • Avanzi di lana (diversi colori)
  • Ferri e uncinetto
  • Cotone bianco
38

Eseguire il campione

Prima di iniziare il lavoro, eseguiamo un campione di cm 10 x 10 a maglia legaccio, sono pari a 14 maglie e 22 ferri. La copertina sarà formata da sei quadrati, tutti uguali come dimensione ma diversi nella distribuzione dei colori. Per ciascun quadrato avviamo 42 maglie e lavoriamo a maglia legaccio per 48 ferri. Intrecciamo le maglie senza tirare. Per eseguire il primo quadrato lavoriamo 34 ferri con la lana color celeste e 34 ferri con la lana color champagne. Per eseguire il secondo quadrato, lavoriamo solo con la lana color pervinca. Per eseguire il terzo quadrato invece dovremo lavorare 22 ferri con la lana color albicocca, 24 ferri con la lana color verde mare e per finire 22 ferri con la lana color albicocca.

48

Realizzare il quadrato

Per eseguire il quarto quadrato lavoriamo 44 ferri con la lana color azzurro e i ferri con la lana color bianco. Per eseguire il quinto quadrato invece possiamo lavorare soltanto con la lana color beige. Per eseguire infine il sesto quadrato lavoriamo con 2 ferri in rosa e 2 ferri in grigio alternati. Con i quadrati realizzati ora potremo confezionare la copertina. Uniamo i quadrati fra loro con una riga a maglia bassa eseguita con il cotone color bianco, puntando l'uncinetto sul diritto del lavoro. Applichiamo anche delle roselline all'uncinetto qua e là a piacere. Per realizzare le roselline avviamo con il cotone bianco una catenella di 15 maglie alte in ciascuna maglia di base. Fermiamo il filo. Questa striscia si avvolge quasi da sola su se stessa, diamogli la forma del bocciolo e fermiamolo con alcuni punti al centro. Ora, dopo aver finito anche questo passaggio, avremo creato una copertina molto bella e graziosa utilizzando solamente degli avanzi di lana.

Continua la lettura
58

Lavorare all'uncinetto

In alternativa per fare una copertina con avanzi di lana, utilizziamo l'uncinetto avvolgiamo 6 catenelle e chiudiamole ad anello; al primo giro lavoriamo 4 maglie alte doppie e 8 catenelle per 4 volte; al secondo giro lavoriamo una maglia bassa sopra ogni maglia e le catenelle sottostanti. Al terzo giro lavoriamo la maglia alta doppia in costa e facciamo due maglie alte in ogni angolo e lavoriamo otto catenelle, si terranno così quattro gruppi di 12 maglie separate da 8 catenelle. Al quarto giro, seguiamo la lavorazione come il secondo giro; al quinto giro seguiamo la lavorazione come il terzo giro. All'undicesimo giro si avranno 4 gruppi di 44 maglie alte doppie separate da 8 catenelle; al dodicesimo giro lavoriamo come il secondo giro e al tredicesimo giro lavoriamo sulle otto maglie d'angolo. Realizziamo due maglie alte doppie, due catenelle, due maglie alte, otto catenelle e ripetiamo da punto a punto. Saltiamo 4 maglie di base e facciamo 4 catenelle; ripetiamo la lavorazione sulle 4 maglie seguenti per 5 volte. Realizziamo 4 catenelle e saltiamo 4 maglie, ripetiamo per 4 volte.

68

Rifinire la coperta

La coperta si comporrà di 110 quadrati disposti in 11 file di 10 quadrati ciascuno; i quadrati sono uniti con gli avanzi della lana nel corso del quindicesimo giro mediante il pippiolino centrale dei gruppi dei 3 pippiolini e con il secondo il terzo pippiolino d'angolo. Al quattordicesimo giro lavoriamo 2 maglie alte doppie, un pippiolino, 2 maglie alte doppie, 4 catenelle sulle 4 catenelle di ogni archetto delle 4 catenelle. Negli archi di 8 catenelle ripetiamo da punto a punto per 2 volte, separando i 2 gruppi con 8 catenelle. Lavoriamo al quindicesimo giro 4 maglie alte doppie separate da un pippiolino sulle 4 catenelle degli archetti piccoli e facciamo una maglia bassa sui pippiolini sottostanti negli archi delle 8 catenelle; lavoriamo 8 maglie alte doppie separate da un pippiolino.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Si consiglia di lavorare le maglie della copertina un po' più larghe, poiché potrebbero restringersi durante il lavaggio.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come decorare una copertina di lana

Ogni persona possiede un proprio hobby, dal giardinaggio alla cucina al cucito. Questa guida è dedicata a tutti gli appassionati del cucito, decoupage e faidate. In particolare si tratterà di come decorare una copertina di lana. Questo lavoro può essere...
Cucito

Come realizzare una copertina con pupazzi a filet

Una copertina con pupazzi a filet, è un capo indicato soprattutto per un lettino da cameretta oppure per una culla, per via dei suoi colori molto vivaci. Questo tipo di lavorazione deve essere eseguita all'uncinetto oppure a filet; inoltre è possibile...
Cucito

Come realizzare una copertina a fiori colorati

Una copertina a fiori colorati, è un capo indicato soprattutto per un lettino da cameretta oppure per una culla, per via dei suoi colori molto vivaci. Questo tipo di lavorazione deve essere eseguita all'uncinetto oppure a filet; inoltre è possibile...
Cucito

Come realizzare una copertina bianca a filet

Una copertina bianca a filet è indicata sia per una carrozzina, che per un lettino da bambino. Questo tipo di copertina può essere realizzata in diversi metodi. I colori possono essere scelti secondo i propri gusti e la lana è facilmente reperibile...
Cucito

Come realizzare una copertina

Una copertina può deve essere realizzata all'uncinetto oppure ai ferri; per eseguire questo tipo di lavorazione è necessario avere delle buone basi di cucito. La copertina può essere realizzata sia in filo che il lana, per un letto singolo, una culla...
Cucito

Come Preparare Una Copertina Per Il Bebè

La gioia di tutte le mamme è quella di poter coccolare e viziare i propri bimbi, specialmente nei primi anni di vita. La realizzazione di una copertina per le fredde giornate invernali è sicuramente un'idea originale e sofisticata. Inoltre, si può...
Cucito

Come realizzare una copertina con margherite

Siamo ben felici di proporre a tutti i nostri lettori e lettrici, che amano eseguire i lavoretti fai da te, una guida, molto pratica, attraverso cui poter imparare come realizzare, con le proprie mani, una copertina per i propri figli o anche nipoti,...
Cucito

Come fare una copertina per il lettino

L'idea di donare un oggetto creato dalle nostre mani risulterà sempre vincente, perché darà un'impronta di assoluta originalità al nostro regalo e nel contempo chi lo riceve si sentirà gratificato dal fatto che abbiamo speso del tempo per farlo felice....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.