Come fare una cornice con i piatti di carta

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Quando ci ritroviamo in casa un sacco di oggetti che non sappiamo da dove sbucano fuori è un peccato buttarli via senza alcun motivo. Da diversi anni si sono sviluppate tante correnti di pensiero che cercano di usare gli oggetti che le persone comuni si ritrovano in casa per investire totalmente la loro creatività in qualcosa di utile e carino da un punto di vista estetico. Spesso ci capita di parlare con ragazzi che amano riutilizzare le cose vecchie che hanno in casa e questo è senza dubbio un pregio, un valore aggiunto, perché si ritroveranno a non dover sacrificare delle cose che magari possono avere un impiego importante. D’altronde trovare qualcosa di dismesso non dovrebbe essere così complicato: in tutte le case c’è qualcosa che non usiamo più e che potremmo scegliere di mettere da parte per realizzare un oggetto usando la nostra invenzione e la nostra immaginazione.
Proprio partendo da questa premessa, vogliamo spiegarvi come fare una cornice con i piatti di carta. Dite addio all’idea che dovrete necessariamente fare fuori tutto quello che non vi serve: realizzeremo tanti piccoli oggetti di uso quotidiano con poca roba. Vedrete che non ve ne pentirete. Leggete questi tre passi e siamo sicuri che vi verrà voglia di continuare a realizzare opere fai da te.

25

PIatti

La prima cosa da fare per ottenere queste cornici è senza dubbio trovare dei piatti di carta. Se proprio non ne avete in casa, andarli a comprare non vi costerà molto, anzi: guadagnerete delle bellissime cornici per conservare le vostre foto più belle. Iniziamo con il dire che i piatti di carta devono essere con i bordi ondulati, altrimenti la cornice non verrà come l'abbiamo immaginata.

35

Ritaglio

Successivamente occupatevi di ritagliare la parte centrale del piatto: intendiamo il diametro centrale, quello del piatto fondo vero e proprio, in quanto lì andrà poi posizionata la vostra foto. Per ritagliare questo cerchio in mezzo al piatto di carta, prendete un compasso e disegnate un cerchio perfetto al suo centro: ritagliate il tutto con l'aiuto delle forbici adatte e vedrete che il risultato assomiglierà sempre di più ad una cornice.

Continua la lettura
45

Decorazioni

Infine non scordatevi di decorare la vostra cornice. Potete per esempio usare dei colori a tempera o direttamente pitturarla con della vernice. Qui la vostra fantasia non ha confini: usate i colori che vi piacciono di più o quelli che si sposano meglio con la foto che avete intenzione di inserire. Vedrete che non vi dispiacerà affatto e cercherete di realizzarne sempre delle nuove. Buon divertimento e buon fai da te!

55

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come creare una cornice in pasta di carta

La pasta di carta è un materiale facilissimo da realizzare che, per la sua straordinaria malleabilità, si presta benissimo alla realizzazione di oggetti di arredamento e idee regalo fatte in casa. Oggetti molto gettonati sono le cornici portafoto in...
Bricolage

Come rivestire una cornice con carta crespata

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri lettori, a capire come poter rivestire una cornice, con la carta crespata. Sono davvero in tanti coloro i quali, decidono di dedicarsi ed avvicinarsi al mondo del fai da te, tramite cui poter realizzare,...
Bricolage

Come decorare una cornice con la carta da parati

Se siete amanti del fai da te potreste divertirvi e decorare una cornice con la carta da parati, riciclando quella che vi è avanzata. Si tratta di un lavoro non difficile, che se ben eseguito alla fine vi regala enorme soddisfazione. In riferimento a...
Bricolage

Come realizzare una cornice con le spugnette per i piatti

L'arte del riciclo è davvero una cosa strepitosa. Con gli oggetti vecchi, rotti e che non usiamo più possiamo realizzare tantissime idee originali e creative, non solo per abbellire la nostra casa o il nostro giardino, ma anche per fare dei simpatici...
Bricolage

Come realizzare una cornice portafoto di carta

Avete una bellissima foto e vorreste appenderla al muro di casa vostra, ma in maniera originale e che magari ornamenti la parete stessa? Questa guida calza a pennello, è proprio quella che risponde alle vostre esigenze. Ebbene sì, perché oggi vi spiegherò...
Bricolage

Come decorare una cornice con la carta di giornale

La creatività, è parte di molte persone. Quotidianamente, in ogni singolo momento ce ne è bisogno. Spesso le cornici che possediamo perdono il fascino che hanno quando sono nuove. Specialmente se sono in legno. A meno che non si tratti di pezzi d'...
Bricolage

Come Realizzare Una Cornice Con Strisce Di Carta

Delle volte non ci siamo abbastanza furbi da renderci conto che le idee più semplici possono anche essere, alla fin delle finite, anche le idee migliori di tutte. Soprattutto quando si tratta di regali (che siano per gli altri o anche solo per noi stessi),...
Bricolage

Come creare decorazioni con i piatti di carta: i pesci

Anche i piatti di carta possono essere impiegati per dar vita a piccole opere d'arte, grazie al riciclo creativo. Frutta, animali, pesci, sono tanti i soggetti che potette divertirvi a ricreare. Si tratta di un idea divertente che vi permetterà di trascorrere...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.