Come fare una corona di fiori

Tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Lo scopo di questo tutorial è quello di aiutare gli amanti del fai da te a capire come è possibile fare una corona di fiori. Le persone che hanno una passione per i fiori ed i loro colori sanno che grazie ad essi si possono realizzare delle composizioni uniche ed originali. Se vengono seguiti attentamente tutti i consigli della guida sicuramente si riesce ad ottenere un ottimo risultato finale.

28

Occorrente

  • fiori
  • filo di ferro
  • metro da sarta
  • colla a caldo
  • nastro adesivo
  • forbici
  • foglie
  • nastro di raso verde
38

Scelta dei fiori ed occorrente

I fiori si possono scegliere di vari tipi ed anche in base ai gusti personali. Ad esempio si può optare per i fiori campestri oppure per i classici fiori come tulipani, margherite o lillà. È consigliabile fare la scelta in base all'occasione che si deve affrontare. Oltre ai fiori, per realizzare la corona occorrono: un filo di ferro, un nastro floreale, le forbici e del nastro adesivo. Quest'ultimo può essere sostituito utilizzando della colla a caldo.

48

Prendere le misure della testa

Quindi la prima cosa da fare è quella di raccogliere o di comprare i fiori più graditi. Generalmente il numero di fiori dipende dalla grandezza della coroncina che si vuole realizzare, cioè dalla circonferenza della testa di chi la deve l’indossare. A questo punto, con l’aiuto di un metro da sarta, bisogna prendere la misura della circonferenza della testa e riportarle sul filo di ferro. E’ opportuno lasciare qualche centimetro di più per poter creare la giunzione.

Continua la lettura
58

Come nascondere il ferro

Fatto ciò si deve prendere il nastro floreale oppure un nastrino in raso, del colore che si preferisce, e si deve cominciare ad arrotolarlo sul filo di ferro. È un modo per nascondere il ferro e rendere il cerchietto più carino. Per bloccare il nastrino di raso si può utilizzare del nastro adesivo; in alternativa della colla a caldo. Dopo aver rivestito il filo di ferro si deve passare alla preparazione dei fiori da mettere sulla corona.

68

Come posizionare i fiori

Bisogna tagliare la parte finale dei fiori con le forbici. In questo modo resta un pezzo di stelo del fiore; esso è utile per posizionarlo sulla base di ferro. Come gambo si lasciano circa 4/5 cm; poi, si posizionano i fiori sulla corona di ferro. Per eseguire questa operazione si utilizza la colla a caldo oppure un nastro adesivo verde. Si devono posizionare i fiori in modo che hanno una giusta angolazione; così facendo la creazione è abbastanza equilibrata.

78

Considerazioni

Si deve ricoprire in modo abbondante tutto il filo di ferro con i fiori. I gambi degli stessi si possono coprire con alcune foglie; queste ultime si posizionano sempre con del nastro adesivo. A questo punto il lavoro è completato; la corona di fiori è pronta per essere indossata. In poco tempo e con poche mosse si può creare qualcosa di essenziale. Sono però fondamentali la manualità e la fantasia.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Come essiccare fiori recisi per composizioni

In questo articolo, vogliamo parlarvi di un argomento molto bello ed anche del tutto profumato. Stiamo parlando di come poter essiccare nella maniera corretta e veloce, i fiori recisi, per creare delle bellissime composizioni. Sono veramente in tanti,...
Giardinaggio

Come conservare i fiori secchi

In questa guida consiglieremo come conservare i fiori secchi nel miglior modo possibile, per avere i fiori sempre belli tutto l'anno come se fosse sempre primavera. Il miglior modo è quello dell'essicazione, come ad esempio formare bouquet del matrimonio,...
Giardinaggio

Come disporre i fiori in giardino

Disporre i fiori in un giardino è un'arte che necessita di competenza e tecnica. Le aiuole con fiori non vanno disposte in modo casuale per non creare un orribile effetto disordine. Si deve porre grande attenzione all'accostamento cromatico dei vari...
Giardinaggio

Come far durare di più i fiori recisi

Per conservare a lungo i fiori recisi, esistono diversi metodi, che possono essere applicati con molta facilità, in pochissimo tempo e spendendo pochi soldi (oppure senza nessun costo, se il materiale richiesto è già presente nella vostra casa). È...
Giardinaggio

Come creare un composizione con fiori freschi

Cosa c'è di più allegro, profumato e colorato di una composizione con fiori freschi, per dare appunto un tocco di freschezza alla propria casa o per fare un presente ad una persona cara? Non sempre però l'idea risulta tanto economica quanto bella:...
Giardinaggio

10 fiori da mettere in un'aiuola

I giardini più belli sono sempre quelli che hanno delle aiuole fiorite. Ma, per mantenerle sempre splendide e rigogliose occorre saper scegliere i fiori giusti. Per ottenere tale rendimento bisogna coltivare delle specie particolari e colorate. I fiori...
Giardinaggio

Come decorare una lanterna con fiori freschi

Adattissime per una festa ma anche per una serata romantica, le lanterne sono, in ogni caso, un vero tocco di classe. Qualsiasi sia l'occasione d'uso non rinunciate alla loro bellezza. Un'idea in più è quella di decorarle con dei fiori, meglio ancora...
Giardinaggio

Come decorare il salotto con i fiori secchi

Senza dubbio i fiori costituiscono la decorazione per eccellenza di tutte le case. Freschi o secchi che siano, non solo conferiscono ad ogni abitazione un tocco di eleganza e di colore, ma rappresentano anche la fonte principale per profumare le stanze....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.