Come fare una docking station

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Le docking station sono ormai diffusissime tra i possessori di iPhone o tablet. Pochi sanno che in effetti la docking station è nata per collegare il notebook. Infatti originariamente questa era solo un mezzo per aggiungere degli slot in più, come entrate usb, lettori di schede o di hard disk. Oggi le docking station sono molto utilizzate per ascoltare la musica, infatti in genere sono delle casse a cui si collega direttamente l'iPod o l'iPhone. In commercio se ne trovano di ogni tipo, ma tutti gli amanti del fai da te devono sapere che non è così difficile costruirne una con le proprie mani. Questa guida si propone appunto di spiegarvi come fare una docking station. Naturalmente non affronteremo nulla di complesso, ma una semplice docking station con degli slot aggiuntivi. Dato che se ne possono fare di diversi tipi, ve ne elencheremo alcune.

25

Occorrente

  • DOCKING STATION CON UN LIBRO: trapano, forbici affilate, matita, taglierino, riga, filo di metallo, clip, libro, carica batterie.
  • DOCKING STATION CON IL PLEXIGLASS: trapano, foglio di plexiglass 25 x 8cm, vernice di qualsiasi colore, pennarello, riscaldatore fiamma, colla.
35

Il primo tipo di docking station che si può realizzare è molto semplice e si realizza a partire da un vecchio libro. Prendete la misura del caricabatteria e segnate, sulla foderino del libro, aiutandovi con una matita, la larghezza, realizzandola più piccola di 1 mm, così che, quando andrete a inserirla, entri alla perfezione, senza dondolare. Ai margini delle misure prese, praticate due fori, usando il trapano con una punta fina. Accertatevi di bucare tutto lo spessore della copertina. A questo punto, con un taglierino, recidete il rettangolino che si sarà formato. E’ il momento di realizzare lo slot completo del carica batterie, stando sempre attenti a non esagerare con la grandezza.

45

Girando la copertina troverete la prima pagina, segnata dai buchi precedentemente fatti con il trapano, seguendo quei punti, disegnate nuovamente la larghezza del carica batterie e procedete, segnando per tutta la larghezza del libro, due linee che serviranno per delineare lo spazio del cavo. Utilizzando il taglierino o le forbici, per fare un lavoro più accurato, tagliate la sezione interna alle linee tracciate, prendendo circa 5 pagine alla volta. Procedete fino a quando non avrete tagliato circa una cinquantina di pagine. Ora non resta che inserire il filo, il carica batterie, nell’apposito foro della copertina, chiudere il libro e attaccare il cellulare.

Continua la lettura
55

Un secondo tipo di docking station che potete realizzare è in plexiglass. Prendete un foglio di plexiglass e, con un pennarello prendete 11 cm in verticale, 4 cm in orizzontale, 4 cm in verticale e per finire 7 cm in orizzontale. A questo punto, con l’aiuto del riscaldatore di fiamma, piegate tutti i punti in cui le misure cambiano direzione, facendogli così prendere una forma adeguata al vostro utilizzo. Sulla superficie dei 4 cm in orizzontale, fate con il trapano, i buchi per inserire il carica batterie, prendendo con attenzione le misure. Con la colla, fissate il cavo nel foro, così da avere maggiore stabilità. Anche la seconda dock è pronta per l’uso.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come realizzare delle lanterne volanti

Le lanterne volanti sono degli oggetti che possono creare giochi di luce davvero molto interessanti. Realizzarle non è cosi complicato come si può pensare, poiché basterà un po' di manualità e di passione per il bricolage, senza però creare troppi...
Altri Hobby

Cosa fare se a Pasquetta piove

Festeggiare come si deve la Pasquetta risulta essere pressoché fondamentale per tutti coloro che hanno intenzione di passare al meglio i giorni di festività. Tuttavia, capita spesso che il meteo vada contro i vostri interessi, scompigliando piani che...
Altri Hobby

Come realizzare un gioco dell'oca in stoffa

I bambini amano giocare con molteplici giochi. Ma soprattutto con giochi tecnologici, come la play station e tanti altri. I giochi da tavolo, a differenza di questi ultimi, aprono la mente. Quindi si consiglia di far giocare i vostri figli con giochi...
Altri Hobby

Come fare l'origami di Heavy Rain

Uno dei maggiori titoli per PlayStation 3 uscito nel 2010 è stato sicuramente Heavy Rain, thriller psicologico interattivo basato sulla tragica vicenda di Ethan Mars, alle prese con la sparizione del piccolo Shaun, suo figlio, rapito e tenuto in ostaggio...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.