Come Fare Una Fioriera Verticale

Tramite: O2O 25/09/2017
Difficoltà: facile
18
Introduzione

Abbiamo il pollice verde e vorremmo coltivare un baobab ma il nostro piccolo balcone permette solo una piantina mignon? Sarebbe bello avere un giardino sempre in fiore e ben curato. Peccato che questo talvolta risulti irrealizzabile quando si abita in un appartamento, o non si ha a disposizione un giardino abbastanza grande. Per tutti noi amanti delle piante è possibile creare spazi verdi con piccoli accorgimenti, usufruendo degli ambienti nei nostri moderni appartamenti, anche se ridotti. Una fioriera è la soluzione ideale! Scopriamo insieme come fare una foriera verticale.

28
Occorrente
  • Un tubo in PVC diametro 10-15 cm.
  • terriccio e fertilizzante
  • piantine (consiglio di evitare quelle troppo grandi ed i cespugli)
  • sassolini, pietre e bottiglie di plastica vuote
  • un tubo flessibile d'irrigazione goccia a goccia
  • trapano con punta a tazza
  • pennarello e corda
38

La realizzazione

La prima operazione che dovete compiere realizzare la vostra fioriera verticale è quello di procurarvi un tubo in PVC e decidere altezza e diametro del tubo-fioriera, fattori che dipendono dallo spazio disponibile. Quanto al diametro, se optate per un tubo da 10 cm. Eseguite un solo foro su ogni "fila", in modo che le piante abbiano abbastanza spazio per le radici e per espandersi. Se optate per un diametro da 15 cm. Potete fare fino a 3 fori su ogni "fila", a seconda di quali piante andrete a collocare.

48

L'altezza

Per quanto riguarda l'altezza della fioriera, tenete conto che il tubo dovrá sporgere dal terreno almeno per un quarto della sua altezza, ossia se volete un tubo alto 200 cm. Da terra, dovrete avere 50 cm. Sotto terra, quindi altezza totale del tubo 250 cm. Misurate l'altezza del tubo e segnate una linea che indichi esattamente a che altezza interrarlo. Dovrete quindi scegliere se volete coltivare spezie, verdura o fiori. Per le spezie e le verdure dovrete lasciare uno spazio disponibile di 30-40 cm. Fra piantina e piantina, per i fiori basta una spazio di 20-30 cm.

Continua la lettura
58

I fori e la corda

Dividete poi la restante lunghezza del tubo in parti uguali, lungo le quali eseguirete i fori dove interrare le piante. Un trucchetto per fare dei fori allineati e regolari consiste nell'avvolgere il tubo con un pezzetto di corda attorno ad ogni fila e, a partire dal livello del terreno precedentemente tracciato, delimitare ogni foro con un pennarello, misurando mano a mano che salite verso l'alto le distanze e gli spazi. Se disponete di un trapano con punta fresa per fori a tazza, l'operazione fori risulterá molto semplice, altrimenti potreste usare una sega: dapprima ritagliate un cartoncino delle dimensioni del foro da realizzare, poi riportatelo sul tubo tacciandone i contorni, quindi forate col trapano nei 4 angoli ed infine segate lungo il contorno.

68

La profondità

Scavate un buco leggermente piú ampio della circonferenza del tubo e profondo ¼ l'altezza del tubo. Inseritevi il tubo e riempitelo con sassolini e pietre fino a raggiungere il livello del terreno.
Infilate la canna a gocciolamento nel tubo, dall'alto, e fatela scendere fino al livello del terreno, lasciandone sporgere almeno 20 cm In altezza.

78

Il terriccio

Riempite la fioriera con terriccio fino a raggiungere l'altezza del primo foro. Spargete un poco di fertilizzante. Inserite la prima pianta attraverso il buco e ricopritela con altra terra. Continuate a riempire il tubo con terriccio intervallato da qualche bottiglia di plastica vuota fino al prossimo foro. Le bottiglie aiuteranno ad incrementare la stabilitá del tubo, riducendone il peso. Proseguite con lo stesso metodo fino a completare il tubo. Tenete presente che ogni pianta ha un suo sviluppo, quindi cercate di posizionare ciascuna in modo che, crescendo, non vengano a disturbarsi l'una con l'altra. Questi spazi verdi in verticale hanno il grande vantaggio di fare del bene all?ambiente ma anche di conformarsi perfettamente ai nostri appartamenti cittadini, adattandosi agli spazi grandi come a quelli piccoli!

88
Consigli
Non dimenticare mai:
  • Assicuratevi che la fioriera riceva i raggi solari su 360 gradi.
  • Usate piante che resistano tutto l'anno, in modo da garantirvi una bella fioriera in ogni stagione.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:
Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Come piantare in una fioriera da balcone

I balconi fioriti e ben tenuti rendono più bella ed accogliente la propria casa. Inoltre, costituiscono delle vere e proprie piccole oasi di comfort in cui rilassarsi e respirare il profumo dei fiori. Sono il luogo in cui concedersi una pausa. Questo...
Giardinaggio

Come realizzare una fioriera low cost

In primavera la natura si risveglia con un'esplosione di profumi e colori. I fiori senza dubbio in questo quadro variopinto fanno da cornice ed inoltre sono sempre ben accetti in qualunque occasione. Ecco un modo semplice, creativo ed economico per realizzare...
Giardinaggio

Come trasformare un vecchio lavatoio in una fioriera da giardino

In casa per abbellire le stanze da letto, o semplicemente il salotto, vengono costruiti oggetti fatti da sé. Per esempio un oggetto fondamentale per tutti i fumatori, è il portacenere. Quest'ultimo viene costruito con materiali facili da modellare....
Giardinaggio

Le migliori piante per il giardino verticale

Se pensate che non avere un giardino o uno spazio esterno alla vostra abitazione, significhi necessariamente dover rinunciare a piante e fiori, vi sbagliate di grosso. La tendenza degli ultimi anni infatti è quella di costruire ed allestire giardini...
Giardinaggio

Come creare una fioriera con il pallet

I pallet sono facilmente reperibili anche a costo zero. Alcune aziende ne hanno talmente tanti che basta chiederli e li cederanno volentieri. Ovviamente è meglio scegliere quelli che hanno subito meno agenti atmosferici e quindi meno rovinati. Altrimenti...
Giardinaggio

Come riciclare una bicicletta e trasformarla in una fioriera

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri lettori e lettrici, che sono dei veri e propri appassionati del giardinaggio, a capire come poter riciclare una bicicletta ae trasformarla in una bella e del tutto originale, fioriera.ub">Anche noi cercheremo...
Giardinaggio

Come realizzare un traliccio per rampicanti

In giardino è usanza coprire i muri con le piante rampicanti, sia per nascondere un brutto intonaco, sia per motivi strettamente decorativi oppure per dividere in maniera piuttosto discreta e naturale il terrazzo o la veranda in due parti distinte. Fra...
Giardinaggio

Come realizzare un ombrellone da esterno

Svilupperemo questa guida in maniera molto veloce e piuttosto semplice, con l'obiettivo di spiegarvi, come abbiamo indicato in partenza attraverso il titolo della guida stesso, come realizzare un ombrellone da esterno. Cominciamo questo interessante percorso...