Come fare una ghirlanda di compensato

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Se volete decorare la porta d'entrata principale della vostra abitazione la soluzione ideale è sempre quella di utilizzare una bellissima ghirlanda per dare il benvenuto a voi stessi e ai vostri ospiti.
Spesso però le ghirlande in commercio sono solo per il Natale. In questa guida vi insegneremo come fare una ghirlanda di compensato in tema autunnale. Ovviamente i passi per la costruzione di questo bellissimo oggetto di design potranno essere utilizzati per qualsiasi occasioni, vi basterà semplicemente modificare le decorazioni. Scopriamo subito come fare nei brevi passi che seguiranno.

25

Occorrente

  • compensato 0.5 centimetri
  • figure autunnali
  • compasso
  • base per ghirlande in compensato
  • matita a mina morbida
  • nastro in raso
  • pennarello indelebile nero
  • acquerelli e pennello
  • gommini adesivi
35

Posizionate il compasso sul compensato e tracciate due cerchi, uno interno all'altro lasciando tra di essi uno spazio largo circa 5 centimetri per applicare successivamente le decorazioni sulla ghirlanda. Una volta che avrete disegnato entrambi le circonferenze potrete tagliare la parte in eccedenza all'interno e all'esterno della stessa, ottenendo così la vostra base per la ghirlanda.

45

Quando avrete creato tutte le figure potrete iniziare ad assemblare la vostra ghirlanda. Attaccate un nastro di raso all'estremità superiore della circonferenza e create un fiocco come decorazione aggiuntiva. Posizionate le figure autunnali in compensato sulla ghirlanda e scegliete l'ordine che più vi aggrada esteticamente. Una volta che sarete soddisfatti del risultato incollate le figure autunnali alla base in compensato sfruttando una colla per legno. Lasciate asciugare la ghirlanda per circa 24 ore e apprendetela sulla porta di casa. Un piccolo consiglio finale è quello di appendere la ghirlanda alla vostra porta con dei gommini adesivi per evitare di rovinare il legno.

Continua la lettura
55

Con una matita a mina morbida disegnate sul compensato delle figure che rappresentino l'autunno, come ad esempio delle foglie, delle zucche o degli uccellini. Se non siete molto pratici con il disegno a mano libera un ottimo consiglio è quello di cercare queste figure stilizzate su Internet, stamparli, ritagliarli ed utilizzarli come stancil per realizzare i vostri disegni sul compensato. Una volta che avrete creato abbastanza figure e sarete soddisfatti del risultato ripassate le linee base con un pennarello indelebile nero e definite i dettagli interni per farne risaltare la bellezza. Tagliate quindi le figure sfruttando il taglierino o un seghetto. Se volete creare una ghirlanda più colorata dipingete alcune figure con degli acquerelli in diverse sfumature di marrone e, ricordatevi, di ripassare ancora i bordi delle immagini con il pennarello indelebile nero.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

5 consigli per dipingere sul compensato

La bella arte di dipingere sul compensato, è semplice reperire il materiale grezzo da scarti di materiale da artigiani falegnami o da qualche negozio fai da te che lascia nella pattumiera questo tipo di materiale, con questa guida, che spero sia utile...
Altri Hobby

Come realizzare un armadio in compensato

Gli armadi compensato vengono spesso utilizzati in negozi, garage ed altre aree di lavoro in cui la funzionalità supera di gran lunga la necessità di un arredamento piacevole. Il compensato è un materiale resistente ed ottimo per gli armadi utilizzati...
Altri Hobby

5 lavoretti con il compensato per i bambini

Quante volte in soffitta od in cantina abbiamo accumulato ritagli di compensato residui di vecchi lavori? Non buttiamoli via, è arrivato il momento di riutilizzarli e dargli nuova vita. Si perché con un po' di fantasia e con l'aiuto prezioso dei nostri...
Altri Hobby

Come fare una ghirlanda di rami intrecciati

La ghirlanda è una particolare corona realizzata attraverso foglie, fiori o rami, i quali vengono intrecciati tra di loro, dando all'oggetto una forma circolare. La ghirlanda può essere utilizzata come ornamento per il capo, assai ricorrente durante...
Altri Hobby

10 mo di per realizzare una ghirlanda natalizia

Natale è vicino e inizia la corsa per decorare le case. Luminarie, festoni, candele e lucine fanno parte del corredo natalizio. Tutte queste decorazioni, infatti, producono colore, effetti e scenografia in questa occasione festosa! Tra gli addobbi tradizionali...
Altri Hobby

Come decorare una ghirlanda natalizia

L'8 dicembre è il giorno dell'Immacolata Concezione, e in molti scelgono questo giorno per decorare e abbellire la propria casa in vista del Natale. Il primo addobbo viene sicuramente destinato all'uscio: si tratta della magnifica ghirlanda natalizia...
Altri Hobby

Come fare una ghirlanda con la carta velina

Avete sicuramente partecipato tante volte ad una festa e notato dappertutto le meravigliose ghirlande che addobbano le sale. Alcune volte gli addobbi sono stati acquistati già pronti ma spesso è chi ha organizzato l'evento che ha creato tutto con le...
Altri Hobby

Come realizzare una ghirlanda di cuori

Oggi vi proponiamo una guida che vi spiega come realizzare una ghirlanda di cuori da poter regalare in occasione speciali, come la festa della mamma o per San Valentino. Creare una ghirlanda è veramente semplice, basta procurarsi il materiale necessario...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.