Come fare una ghirlanda di tulle

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il tulle è un tipo di tessuto costituito da una maglia in seta, rayon, nylon o talvolta cotone, intrecciata a rete. Il nome di questo tessuto deriva da Tulle, una città del sud della Francia. Spesso viene inamidato in modo da risultare più rigido. Sono molti i modi in cui viene usato. Soprattutto nel settore dell'abbigliamento e degli accessori trova largo utilizzo. Il tulle è disponibile in una vasta gamma di colori e può essere facilmente tinto per creare la nuance desiderata. È inoltre disponibile nella maggior parte dei negozi di tessuti. In questa guida, vediamo come fare una ghirlanda di tulle.

27

Occorrente

  • 15,5 cm di tulle
  • Nastro colorato
  • Forbici da sarto
  • Cartoncino spesso
  • Corda
  • Ago
37

Realizzare una serie di pon pon

Per iniziare occorre realizzare una serie di pon pon. Esistono diversi modi per creare dei pon pon, in questa guida usiamo quello classico. Il procedimento è simile a quello usato per crearli con la lana. Procediamo quindi a disegnare due cerchi con un foro all'interno, sul cartoncino. Per quanto riguarda la dimensione è bene regolarsi in base ai propri gusti e alla propria idee. Generalmente si sceglie un diametro di circa 6 cm. La cosa importante è che i due cerchi devono avere la stessa dimensione. Ora ritagliamoli, foriamoli al centro e sovrapponiamoli. Tagliamo poi il tulle in strisce sottili, proporzionate al diametro che abbiamo scelto. Iniziamo quindi ad avvolgere il tulle intorno, in modo a coprire entrambi di dischetti di cartone. È necessario ripetere questa operazione più volte, in modo da dare spessore e consistenza al pon pon.

47

Tagliare il bordo dei cerchi di cartone

Una volta finito di ricoprirli, prendiamo le forbici e tagliamo il bordo esterno dei cerchi di cartone. A questo punto, con un filo o un nastro dello stesso colore del tulle, procediamo a terminare il pon pon. Per fare questo, dobbiamo procedere a sfilare i 2 cerchi di cartone, facendo attenzione a non compromettere la struttura del pon pon. Ora, con il filo precedentemente preso, dobbiamo legare il pom pom al centro, in modo da renderlo stabile. Procediamo quindi a stendere il tulle, in modo da dare una forma tonda e paffuta al pon pon. Il numero di pon pon da realizzare dipende dalle dimensioni che vogliamo dare alla ghirlanda e da quanto vogliamo distanziarli uno dall'altro.

Continua la lettura
57

Fissare il centro dei pon pon con un filo sul nastro colorato

Per realizzare la ghirlanda, è sufficiente fissare il centro di ogni pon pon con un filo sul nastro colorato. Prendiamo quindi l'ago e iniziamo a cucire i vari pon pon sul nastro creando una ghirlanda colorata. Questo tipo di ghirlanda è perfetto per decorare la stanza di una bambina, per donare un'atmosfera fiabesca ad una festa o per dare un tocco romantico ad un ambiente.
Possiamo usare qualunque colore o alternarne diverse tonalità.

67

Guarda il video

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come riciclare il tulle

Il tulle è un tessuto che ha iniziato ad essere prodotto nel lontano 1806 in Gran Bretagna. Il suo nome deriva dall'omonima città francese. Questo materiale è impiegato largamente in differenti ambiti che vanno dall'abbigliamento ed in particolare...
Altri Hobby

Come fare una ghirlanda di rami intrecciati

La ghirlanda è una particolare corona realizzata attraverso foglie, fiori o rami, i quali vengono intrecciati tra di loro, dando all'oggetto una forma circolare. La ghirlanda può essere utilizzata come ornamento per il capo, assai ricorrente durante...
Altri Hobby

10 mo di per realizzare una ghirlanda natalizia

Natale è vicino e inizia la corsa per decorare le case. Luminarie, festoni, candele e lucine fanno parte del corredo natalizio. Tutte queste decorazioni, infatti, producono colore, effetti e scenografia in questa occasione festosa! Tra gli addobbi tradizionali...
Altri Hobby

Come decorare una ghirlanda natalizia

L'8 dicembre è il giorno dell'Immacolata Concezione, e in molti scelgono questo giorno per decorare e abbellire la propria casa in vista del Natale. Il primo addobbo viene sicuramente destinato all'uscio: si tratta della magnifica ghirlanda natalizia...
Altri Hobby

Come fare una ghirlanda con la carta velina

Avete sicuramente partecipato tante volte ad una festa e notato dappertutto le meravigliose ghirlande che addobbano le sale. Alcune volte gli addobbi sono stati acquistati già pronti ma spesso è chi ha organizzato l'evento che ha creato tutto con le...
Altri Hobby

Come realizzare una ghirlanda di cuori

Oggi vi proponiamo una guida che vi spiega come realizzare una ghirlanda di cuori da poter regalare in occasione speciali, come la festa della mamma o per San Valentino. Creare una ghirlanda è veramente semplice, basta procurarsi il materiale necessario...
Altri Hobby

Come fare una ghirlanda di sughero

Quando sta per arrivare il Natale, si dà sfogo a tutta la propria fantasia e creatività per realizzare oggetti e decorazioni simbolo di questa importantissima ricorrenza religiosa. Uno di questi è sicuramente la classica ghirlanda, che può essere...
Altri Hobby

Come realizzare una ghirlanda con i fiori secchi

Le ghirlande di fiori appese alle porte rendono l'ambiente accogliente e familiare, valorizzandolo con un tocco di stile. Sono molto semplici e rilassanti da realizzare. Nella seguente guida, passo dopo passo, vedremo come realizzare una ghirlanda con...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.