Come fare una lampada low cost

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Arredare la casa richiede gusto e stile, ma per arredarla con stile, il prezzo non è assolutamente poco considerevole. Una soluzione a questo problema, risulta essere esattamente quella di provare a realizzare degli originali e semplici complementi d'arredo con le vostre mani. In questo modo, non solo avrete la possibilità di imparare nuove ed originali tecniche del fai da te, ma soprattutto potrete risparmiare notevolmente il vostro denaro. A questo punto, non vi rimane che continuare a leggere con estrema attenzione ed impegno le utili indicazioni riportate nei successivi passi di questa interessante guida, per imparare facilmente come fare una lampada low cost.

25

Occorrente

  • pistola e colla a caldo a bassa temperatura
  • filo di ferro zincato
  • bicchierini in plastica
35

Occorrenti:

Chiaramente, la prima cosa da fare risulta essere esattamente quella di procurarvi tutto il materiale che utilizzerete. Ecco cosa dovrete precisamente utilizzare: colla a caldo a bassa temperatura; kit per la lampada che si trova facilmente in qualsiasi negozio di hobbistica e fai-da-te ed infine il filo di ferro zincato.

45

Forma semisferica:

Iniziate creando precisamente il primo anello di bicchierini di plastica incollandoli accuratamente uno a uno con la colla a caldo; dategli una forma rotonda del diametro che maggiormente preferite. Una volta completato l'anello di bicchieri, prendete il filo di ferro zincato e, tagliato a misura della circonferenza interna del cerchio che si è venuto a creare, incollate, sempre con la colla a caldo, il filo di ferro sul fondo del bicchierino. Così facendo avrete ottenuto una struttura più rigida che conferirà robustezza al lampadario. Procedete con questo procedimento fino a ottenere una semisfera. A questo punto avete due possibilità: terminare il lampadario inserendo il kit per la lampada (il lampadario risulterà avente una forma semisferica) oppure proseguire per creare una lampada sferica.

Continua la lettura
55

Forma sferica:

Se deciderete di proseguire il lavoro, dovrete capovolgere con molta attenzione e delicatezza la semisfera e, successivamente dovrete continuare ad incollare i bicchierini fino ad ottenere una perfetta sfera. Fate però attenzione a non incollare l'ultimo bicchierino centrale: dovrete infatti lasciare una apertura per poter far passare il filo elettrico, il porta lampada e la lampadina. Sull'ultimo anello di bicchierini che creerete fate anche il sostegno con il filo di ferro zincato e create una sorta di gancio che servirà poi per appendere il lampadario.
Ultimata la sfera e il sostegno all'ultimo anello di bicchierini di plastica, fate passare il kit elettrico e... Il gioco è fatto!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Idee low cost e utili per rinnovare un ripostiglio

Nella guida che seguirà ci occuperemo delle idee low cost che possono risultare utili per poter rinnovare in modo innovativo un ripostiglio.Ci sono diverse idee che potrebbero essere messe in campo per raggiungere questo scopo e cercheremo di illustrarle...
Casa

Come Sostituire L'Alimentatore E Lo Zoccolo In Una Lampada Fluorescente

La lampada fluorescente rappresenta una particolare ed estremamente utile lampada a scarica, la quale si basa generalmente sull'emanazione luminosa per emissione di fotoni di luce i quali possono essere visibili o invisibili, da parte di un gas ionizzato....
Casa

Come si costruisce una lampada ad olio

L'uomo ha utilizzato la lampada fin dalla preistoria: si trattava di semplici coppe di pietra o di conchiglie entro le quali veniva messo il combustibile utilizzato quale sorgente di luce. Uno dei metodi più efficaci e più antichi di illuminazione è...
Casa

Come creare una lampada da studio con una bottiglia di latte

Un'idea alternativa alla classica lampada è sostituirla con una creata direttamente con le vostre mani e con materiale riciclati. In questo modo il vostro spazio lavorativo, con il vostro tocco personale, sarà unico ed originale. In questa guida sarà...
Casa

Come nascondere il cavo di una lampada a sospensione

Le lampade a sospensione, sono disponibili in una varietà di colori e motivi decorativi, dalle lanterne di carta in stile vintage ai moderni vasetti in cemento. L'installazione di una lampada a sospensione solitamente richiede le competenze di un elettricista...
Casa

Come costruire una lampada a piantana

Le lampade sono un utile strumento per illuminare gli ambienti, ma possono diventare anche degli ottimi oggetti d'arredo che renderanno la propria casa molto più bella ed accogliente. In commercio ne esistono di svariati modelli e fatture, tutte con...
Casa

Come decorare una lampada in stile barocco

Nella guida che segue vi sarà spiegato come poter decorare una lampada in stile barocco. Si tratta di una decorazione estremamente originale per la vostra casa. Potrete metterla in pratica rinnovando un vecchio capo di arredamento e rendendolo utile...
Casa

Come Accendere Una Lampada A Olio

La storia ci insegna che ogni cosa che oggi noi diamo per assodata, dovuta, certa, ogni strumento che riteniamo palesemente necessario ed essenziale, per essere tale ha subito un percorso di evoluzione, studi ed esperimenti che lo ha reso quello che...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.