Come fare una maschera in legno

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Per le feste tipo il Carnevale, le maschere in legno sono una valida alternativa a quelle tradizionali, e seguendo dei piccoli accorgimenti e le varie fasi di lavorazione in maniera accurata, possono essere di facile realizzazione. A tale proposito, nei brevi passi di questa semplicissima guida vedremo come procedere per fare una bella maschera in legno.

25

Occorrente

  • Carta e matita
  • Legno sottile
  • Seghetto da traforo
  • Colori
  • Collante
  • Spazzola o vecchio pennello
35

Disegnare la sagoma su un foglio

Moltissimi sono i modi in cui è possibile realizzare una maschera di legno davvero bella. Una cosa fondamentale infatti prima di prendere il legno e il resto del materiale potrebbe essere quella di avere già in mente un progetto di come vogliamo realizzarla. È possibile magari disegnare minuziosamente la sagoma su un foglio in modo sia possibile riportarlo in seguito nei minimi particolari sul legno avvalendoci magari di un pennarello nero. Una volta fatto questo possiamo scegliere il tipo di legno facilmente reperibile nei negozi del fai da te. Ciò che veramente è importante è che il legno sia di ottima qualità e di facile lavorazione.

45

Decorare la maschera

Una volta preso il legno ci basterà tracciare su di esso dei segni magari con un pennarello per evidenziare le parti della maschera che necessiteranno in seguito di ulteriori lavori e anche per sapere dove tagliare e modellare in seguito. L'importante è (con l'utilizzo degli appositi attrezzi) di donare sia espressività alla nostra maschera che una adeguata tondezza. Una volta che la maschera sarà completa si potrà decorarla con gli specifici colori per legno che sono facilmente reperibili in un qualsiasi negozio di bricolage. Una volta applicato, si attende che si asciughi, dopodichè si provvede a fare dei ritocchi e a proteggere poi definitivamente i colori con del flatting trasparente. A questo punto non resta che rifinirla come descritto nel passo successivo della guida.

Continua la lettura
55

Aggiungere dei capelli

Sicuramente il fai da te per chi piace è un qualcosa di veramente meraviglioso che può forse donare delle grandi opportunità per mostrare pienamente il nostro talento creativo. Le maschere in legno infatti possono essere un modo creativo e fantasioso per creare qualcosa di unico e speciale magari in compagnia di un amico o amico per forse passare dei momenti assieme veramente creativi e divertenti. Per renderla dunque ancora più originale possiamo aggiungere altre finiture come ad esempio capelli, ciglia e sopracciglia, usando i peli di una spazzola o di un pennello. Infine se il soggetto deve essere di tipo horror, allora anche qualche spillo può essere inserito sul legno ed apparire come una sorta di piercing.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare le maschere da gatto e da topo

Il gatto e il topo sono animali spesso ritratti insieme anche se nella realtà si rincorrono sempre, ed è probabilmente questo che fa sorridere tanto i più piccini. Potrebbe essere un'idea molto piacevole quella di riproporre questo gioco da fare con...
Bricolage

Come creare delle maschere di cartapesta

Esistono materiali che una volta assemblati creano delle paste utilissime. Tra le tante è possibile realizzare la cartapesta. Si tratta di un impasto che si ottiene mescolando acqua, carta e colla. Questa tecnica di lavorazione viene definita povera....
Altri Hobby

Come fare delle maschere indiane

Le maschere indiane o meglio, le maschere dei nativi americani, sono caratterizzate da una grande potenza comunicativa. I volti raffigurati, affascinanti e inquietanti allo stesso tempo, hanno tramandato fino a noi la loro cultura conservandone i valori...
Altri Hobby

Come realizzare delle maschere

Se dobbiamo organizzare una festa di Carnevale, possiamo realizzare delle maschere in diversi modi, utilizzando svariati tipi di materiali tra cui il cartoncino, la cartapesta oppure il feltro. Si tratta di elaborazioni che richiedono un minimo di praticità...
Altri Hobby

10 modi per decorare le maschere nere

Se dovete partecipare a una qualsiasi festa in maschera, magari con poco preavviso e senza aver voglia di girare per negozi alla ricerca delle maschere più particolari e che possano attirare la nostra attenzione, potete optare per realizzare voi stessi...
Bricolage

Come realizzare le maschere da volpe e da uccello rapace

Chi ha dei bambini piccoli conosce benissimo la difficoltà che si prova nel gestirli per molte ore: per esempio, spesso i bambini richiedono dei lavoretti fatti a mano, ecco perché i genitori ed i fratelli maggiori sanno quanto sia importante avere...
Bricolage

Come realizzare le maschere da pipistrello

A volte con pochi e semplici strumenti possiamo anche realizzare personalmente delle maschere molto belle e allo stesso tempo economiche. In Una maschera che può andar bene per grandi e piccoli potrebbe essere una maschera da pipistrello, che potremmo...
Bricolage

Come realizzare maschere di Carnevale con oggetti riciclati

Divertente, colorato e ricco di allegria il Carnevale, come ogni anno, regala momenti di gioia sia ai grandi e ai più piccoli. Se non avete idea di come mascherarvi, potreste sperimentare la vostra manualità e dar sfogo alla fantasia realizzando da...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.