Come fare una maschera utilizzando un palloncino

Tramite: O2O 08/07/2017
Difficoltà: media
16

Introduzione

Durante il Carnevale o per la festa di Halloween, oppure per partecipare ad una serata divertente e originale, molti amano mascherarsi in varie maniere: con una manciata di fantasia e senza necessariamente spendere grosse cifre, ci si può veramente sbizzarrire: infatti una maschera può anche essere realizzata senza troppa fatica con le proprie mani. È inoltre possibile crearne una da esporre in bella vista semplicemente come elemento decorativo, appendendola magari in ingresso, in soggiorno, nel proprio studio, etc. Vediamo allora come fare una maschera utilizzando un palloncino.

26

Occorrente

  • un palloncino a pera
  • un pennello piatto ed uno per pittura
  • pittura acrilica
  • colla da tappezziere o vinilica
  • pittura acrilica atossica
  • carta vetrata a grana fine
  • un piccolo contenitore per la colla
  • acqua
36

Usare la cartapesta

Quello che dovrete fare è creare una maschera in cartapesta, quindi munitevi di diversi fogli di carta di giornale. Bene, ora potete gonfiare il palloncino: lo userete come base per modellare il vostro capolavoro; strappate con le mani i giornali ottenendo delle striscioline, poi, con il pennello piatto e il collante misto ad acqua, iniziate a fissarle sulla palla sovrapponendo uniformemente, uno dopo l'altro, gli strati di carta. Abbiate però cura di lasciare scoperti i fori corrispondenti a occhi e bocca, dando loro una linea adeguata. In corrispondenza del naso e delle labbra dovrete applicare della carta in più formando una piccola protuberanza.

46

Livellare la maschera

Con le mani livellate delicatamente tutto quanto e fate riposare il lavoro per un giorno intero; appena lo strato sarà ben asciutto, passatevi con estrema delicatezza la carta vetrata finissima, cercando di spianare eventuali grinze e lisciando bene sia i contorni sia le aperture di occhi e bocca; con un panno morbido eliminate ogni traccia di polvere, poi scoppiate il palloncino con uno spillo, facendo attenzione a non lasciar cadere la maschera perché potrebbe danneggiarsi. Adesso potete iniziare a colorare la vostra maschera con la pittura acrilica atossica, scegliendo un colore di vostra preferenza.

Continua la lettura
56

Metodo alternativo

In alternativa, per creare una maschera con un palloncino, gonfiate quest'ultimo e ricopritelo di colla vinilica miscelata con acqua. Una volta che il palloncino sarà rivestito di colla, ricopritelo con dei fogli di giornale e attendete che questi facciano presa, dopodiché con gli acquerelli dipingere la base della maschera che più vi piace. Realizzate dei piccoli tagli per creare le fessure degli occhi e al centro fate due fori per il naso e infine una mezzaluna per la bocca. Applicate sulla maschera della lana colorata per realizzare i capelli e degli applique per realizzare le orecchie.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come ricavare un salvadanaio da un palloncino

Se il titolo di questa guida vi ha incuriosito, vuol dire che siete pratici ed appassionati di fai-da-te e di tutto ciò che con esso si può creare. Infatti grazie al fai da te, potremo dar vita a degli elementi ed oggetti che possono essere utilizzati...
Bricolage

Come Realizzare Un'antica Urna Greca Con Un Palloncino

Le urne greche venivano spesso usate come contenitori per l'acqua o per il vino. La loro funzione assolveva molti compiti ed erano delle vere e proprie opere d'arte. Grazie ad esse si è potuto risalire a quella che era la mitologia greca, infatti sulla...
Bricolage

Come fare delle lanterne con un palloncino

Chi ha a disposizione un giardino o una bella terrazza e vuol far colpo con amici e parenti, non può non provare a realizzare le famose lanterne! Volete stupire tutti magari durante un invito a cena o un compleanno in casa vostra all'aperto? Siete nella...
Bricolage

Come recuperare un palloncino scoppiato

Nonostante il progresso tecnologico ci sono determinati oggetti che per un bambino rimangono insostituibili. A volte i colori, le forme e i piccoli momenti di felicità possono portare i più piccoli ad affezionarsi a giocattoli che per gli adulti rappresentano...
Bricolage

Come realizzare un'ape con un palloncino e un giornale

A volte con pochi e semplici strumenti possiamo realizzare dei piccoli giochini divertenti per i nostri bambini. Alla fine basta poco per riuscire a stimolare la loro fantasia. Grazie a questa semplice guida, potremmo imparare a realizzare una piccola...
Bricolage

Come costruire una maschera di Carnevale

Per sapere come costruire una maschera di carnevale fai da te, occorre semplicemente procurarsi tutto l'occorrente e seguire passo dopo passo le indicazioni qui riportate. Una maschera di carnevale può essere fatta di cartapesta, tessuto, carta o materiale...
Bricolage

Come creare una maschera di cartapesta

In questo articolo vi vogliamo aiutare a realizzare, comodamente da casa vostra e con le proprie mani, una fantastica maschera di cartapesta. Può infatti succedere di dover partecipare ad una festa in maschera e di non avere a portata di mano, non soltanto...
Bricolage

Come creare una maschera veneziana

La maschera veneziana, emblema della libertà e della trasgressione delle regole, viene rappresentata durante il Carnevale di Venezia. Questo evento, suggestivo e pieno di mistero, dona magia e mistero al capoluogo veneto. Se si desiderasse partecipare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.