Come fare una presina natalizia in stoffa

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Per realizzare una presina di stoffa, occorrono delle capacità nella tecnica del cucito; le presine possono essere realizzate con varie tecniche: all'uncinetto, alla macchina da cucire oppure ai ferri. Per realizzare una presina natalizia occorrono dei fili lucidi e laminati, il colore della stoffa deve essere di tinta unita (bianco, rosso, blu oppure dorato e argentato, questi sono i colori principali del Natale). La presina descritta in questa guida, deve essere realizzata con la stoffa e l'uncinetto e rappresenta un bouquet di fiori rossi e dorati, inoltre, può essere utilizzata anche tutti i giorni e non solo per il Natale. Ecco come fare una presina natalizia.

26

Occorrente

  • gr. 20 di cotone rosso n5
  • gr. 5 di cotone dorato n5
  • uncinetto n5
  • 2 quadrati di stoffa
  • feltro colarato
36

Con il cotone dorato avvolgere 6 catenelle e chiuderle ad anello. Al primo giro lavorare nell'anello 12 maglie basse. Al secondo giro con il cotone rosso lavorare una maglia bassa, 2 catenelle e saltare una maglia di base. Ripetere per 6 volte. Confezionare nel modo descritto 14 fiorellini; per le foglioline con il cotone dorato avvolgere 10 catenelle e lavorare una maglia bassa, una maglia mezza alta, 2 maglie alte, una maglia mezza alte e una maglia bassa. A questo punto, avvolgere ancora 6 catenelle e lavorare come la prima fogliolina. Terminare la lavorazione eseguendo 4 maglie basse sulle 4 catenelle, del gambo, confezionare 8 gruppi di 2 foglioline.

46

Per realizzare il pizzo intorno alla presina, con il cotone rosso avvolgere 56 centimetri di catenelle. Al primo giro lavorare una maglia lata, una catenella e saltare una maglia di base. Al secondo giro lavorare 3 maglie alte, una catenella, 3 maglie alte nel primo archetto e saltare un archetto. Ripetere per tutto il giro. Negli archetti d'angolo, lavorare 4 maglie alte, una catenella e 4 maglie alte. Applicare i fiorellini rossi e le foglie dorate su un quadrato di stoffa; cucire insieme i 2 quadrati ed applicare con piccoli punti il pizzo. Per il cappietto della presina, con il cotone dorato, avvolgere 5 centimetri di catenelle e ricoprirli di maglie basse.

Continua la lettura
56

Nel caso in cui si vuole realizzare la presina, con un soggetto prettamente natalizio, è possibile utilizzare il feltro per realizzare la sagoma; il soggetto può essere un pupazzo di neve, un alberello o una stella. Ritagliare la sagoma e applicarla al centro della presina, seguendo il procedimento descritto nei passi precedenti, attraverso piccoli punti nascosti oppure utilizzando della colla a caldo; inoltre, possono essere aggiunte anche nelle piccole applicazioni natalizie come delle stelline adesive oppure delle perline.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come fare una presina a forma di gatto

Se amate cucinare, avete bisogno oltre che di utensili, anche di piccoli oggetti che si rivelano utili e funzionali come ad esempio delle presine per sollevare le pentole ed evitare di scottarsi. In commercio ce ne sono tantissime di svariate forme e...
Cucito

Come decorare una tovaglia natalizia

Ormai il Natale è alle porte e le decorazioni cominciano a spuntare fuori per addobbare in maniera calda ed accogliente la nostra casa. In commercio esistono moltissime decorazioni, tra tovaglie e altro, ma spesso non soddisfano le nostre esigenze ed...
Cucito

Come realizzare una tovaglia vintage natalizia

Il Natale è ormai alle porte e non c'è niente di più bello di organizzare una bellissima cena con tutti i familiari e le persone a cui si vuole più bene. Il pranzo di Natale o il veglione della Vigilia sono i due momenti più magici da vivere insieme...
Cucito

Come ottenere le increspature su un pezzo di stoffa

In questa guida andrete a vedere in tre semplici passi come eseguire un passaggio importante. Il passaggio importante riguarda proprio il vostro mondo, il mondo della sartoria. In particolare vi spiegherò come ottenere le increspature su un pezzo di...
Cucito

Come trasformare un pezzo di stoffa in un prendisole copricostume

Se tra i tanti ritagli di stoffa che generalmente conservi, dovessi trovare un pezzo di stoffa estiva e leggera, a tinta unita o di quelle fiorate e colorate, potresti prendere in considerazione l'idea di confezionare un un bellissimo prendisole estivo,...
Cucito

Come fare le rose di stoffa

Preparare una bella decorazione con pochi scampoli e ritagli di stoffa può essere divertente e può essere usata per riempire angoli scoperti di un salotto, ad esempio. Un bouquet di rose di stoffa può essere un bel regalo da preparare in poco tempo....
Cucito

Come Creare Rose Di Stoffa

I fiori di stoffa non appassiscono, conservano per lungo tempo il loro colore e non necessitano di particolari cure come i fiori freschi. Durano nel tempo, possono essere personalizzati, potranno costituire oggetto di regalo anche in un'occasione informale,...
Cucito

Come creare una custodia di stoffa per computer portatile

Le custodie in stoffa per i computer portatili sono sono semplici da realizzare e, soprattutto, molto più economiche rispetto a quelle acquistate nei negozi. Inoltre, la loro realizzazione non richiede nemmeno molto tempo. Tutto ciò di cui avrete bisogno...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.