Come fare una rosa con i tovaglioli di stoffa

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Molto spesso, quando abbiamo ospiti a pranzo o a cena, cerchiamo di stupirli con delle decorazioni particolari a tavola e il più delle volte pensiamo a rappresentare oggetti, animali e fiori utilizzando semplicemente dei tovaglioli di stoffa. Questo materiale, infatti, si presta molto bene ad essere modellato con la mani, pertanto possiamo realizzare qualsiasi cosa ci suggerisce la nostra fantasia. Nella seguente guida vedremo in particolare come fare una rosa con i tovaglioli di stoffa, ideale per decorare la tavola nelle occasioni speciali come un matrimonio o un anniversario. Ecco allora come procedere.

27

Occorrente

  • Tovaglioli di stoffa
  • Coltello da burro
37

Formare il triangolo

Iniziamo piegando il tovagliolo a triangolo, il quale non deve essere perfettamente uniforme, ma è sufficiente fare in modo che lo strato superiore sia un po' più in basso dello strato inferiore del triangolo stesso. Ora pieghiamo il triangolo dal bordo inferiore, dopodiché possiamo decidere quale sarà l'altezza della rosa. Una rosa più alta richiederà delle pieghe più sottili, mentre una rosa più corta avrà bisogno di pieghe molto più larghe. Continuiamo a piegare il triangolo verso l'alto fino a quando la parte del tovagliolo piegata è circa il doppio di quella non piegata.

47

Piegare la parte superiore

Capovolgiamo il tovagliolo dall'alto verso il basso e iniziamolo ad arrotolare dal lato sinistro o destro. Teniamo presente che il bordo superiore della rosa dovrà corrispondere esattamente al bordo superiore del tovagliolo. Continuiamo ad arrotolare attentamente fino a raggiungere l'altra estremità del tovagliolo. Quindi, prendiamo l'estremità libera e infiliamola sotto lo strato esterno utilizzando un coltello da burro se necessario. A questo punto possiamo concentrarci sulla parte inferiore della rosa.

Continua la lettura
57

Piegare la parte inferiore

Sulla parte inferiore ci sono due strati di tovaglioli: tiriamoli facendo attenzione a non separare l'intera rosa. Tiriamo lo strato esterno e arrotoliamolo intorno alla rosa, allo stesso odo in cui arrotoliamo un calzino all'interno. La "foglia" rimanente può essere attorcigliata e quindi tirata su intorno alla rosa nello stesso modo dell'altra. In alternativa, possiamo tirare la seconda "foglia" nella stessa direzione della prima senza torcere la rosa, dandole così una doppia foglia sul gambo. Questa potrebbe essere una scelta migliore per i tipi di tessuto più sottili. Esistono diversi modi per presentare i tovaglioli di rose: per un pasto completo, possono essere posizionati direttamente sopra il piatto o lateralmente.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come realizzare porta tovaglioli in cartone

Con le festività natalizie che si avvicinano sempre di più, si cerca di fare delle decorazioni da mettere a casa e perché no, pensare alla cena della vigilia e del 25 con i parenti e amici. Realizzare la fatidica cena di natale è da sempre una delle...
Altri Hobby

Idee per addobbare la tavola con i tovaglioli

Negli ultimi anni si stanno diffondendo sempre di più delle tecniche di preparazione della tavola con i tovaglioli che si ispirano direttamente alla tradizione orientale degli origami. Capita il più delle volte ormai di concentrarsi più su come sistemare...
Altri Hobby

Come fare una rosa con un tovagliolo

Può capitare di voler apparecchiare la tavola in maniera un po' più particolare ed eccentrica, ad esempio durante feste importanti come il Natale o la Pasqua, o in altre occasioni speciali. Una rosa, in particolare, può essere molto indicata per decorare...
Altri Hobby

Come fare una rosa con un fazzoletto di carta

In questa guida parleremo di come fare una rosa con un fazzoletto di carta, bianco o colorato. Con questa splendida decorazione la vostra tavola acquisterà subito una certa classe. Tutta la procedura risulta alquanto complicata. Di fatti, dovete seguire...
Altri Hobby

Come realizzare porta tovaglioli natalizi

Per le feste di Natale si cerca di allestire al meglio la tavola, per gli amici e parenti, cercando di non far mancare nulla, curando anche i minimi particolari. Un esempio sono i portatovaglioli, elementi fondamentali che, oltre a rendere elegante e...
Altri Hobby

Come fare una rosa in feltro per San Valentino

Se sei un amante del fai da te e desideri scoprire come sia possibile creare dei doni originali e capaci di stupire per la serata più romantica dell'anno, ti consiglio di leggere con attenzione i suggerimenti di questo tutorial, in quanto ti indicherò...
Altri Hobby

5 modi per piegare i tovaglioli

In questo periodo durante il quale si avvicinano le festività natalizie può essere una valida idea quella di personalizzare la propria tavola con un tocco tanto speciale quanto semplice, "l'origami del tovagliolo". Forse state già pensando a come personalizzare...
Altri Hobby

Come realizzare un pallone di stoffa

Se abbiamo dei bambini piccoli in casa, potrebbe essere divertente creare per loro dei giochi con le nostre mani. Un bel pallone di stoffa è ciò che ci vuole per iniziare. Utilizzando tessuti di vari colori, possiamo tranquillamente ottenere un pallone...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.