Come fare una rosa con un fazzoletto di carta

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

In questa guida parleremo di come fare una rosa con un fazzoletto di carta, bianco o colorato. Con questa splendida decorazione la vostra tavola acquisterà subito una certa classe. Tutta la procedura risulta alquanto complicata. Di fatti, dovete seguire con attenzione i vari passaggi per un risultato ottimale.
Ecco, dunque, come fare una rosa con un fazzoletto di carta.

27

Occorrente

  • Fazzoletti di carta, pennelli, colori
37

Per prima cosa, risulta necessario inumidire i tovaglioli e spruzzare un po' di appretto. Una volta fatto ciò, bisogna stirarli per bene perché il tessuto rigido favorirà una migliore piegatura. Scegliete fazzoletti di forma quadrata poiché sono indispensabile per poter realizzare la rosa. Eseguita la preparazione, stendete il tovagliolo sopra il piano di lavoro e piegate gli angoli esterni verso l'interno: vi risulterà un rombo.

47

A questo punto, dovete piegare di nuovo verso il centro della stoffa i quattro angoli. Cercate di essere i più precisi possibili nell'operazione e bloccate per bene tutto il tessuto. Fermate il centro della struttura con il pollice e girate il lavoro di 180 gradi. Eseguite la stessa identica piegatura appena realizzata. Da questo momento in poi, dovete bloccare in questa posizione il fazzoletto per non rischiare che da chiuso si apra. Verificateche tutti gli angoli combacino in modo perfetto. In caso contrario, cercate subito di sistemarli. Aprite con parecchia delicatezza tutti e quattro i petali. Sempre bloccando al centro della rosa, sollevate leggermente i bordi e tirate verso l'esterno la stoffa che fuoriesce. Fate la stessa operazione con la sezione immediatamente sottostante. In questo modo, avrete modellato ogni singolo petalo, dandogli la caratteristica forma arrotondata del fiore.

Continua la lettura
57

Tirate, poi, tutte le punte dei petali verso la parte interna e nello stesso tempo spingete verso il centro le sezioni sovrastanti. Eseguite i movimenti con delicatezza, leggerezza e precisione, per non rischiare di dover eseguire tutto il lavoro da capo.
Per far in modo che la rosa risulti più solida e per far si che possa reggersi da sola, risulta di fondamentale importanza che i vertici delle 4 estremità siano completamente tesi ed aperti.
Se volete dare un tocco più realistico alla rosa, armatevi di pennelli e tempere ad acqua e colorate il fiore con tutte le varie sfumature. Il segreto per un risultato da veri artisti consta nel giocare con le gradazioni cromatiche.
Una volta eseguito, anche, questo ultimo passaggio, non vi resta che fare una serie di rose per sistemarle in un cesto al centro del vostro tavolo.

Ecco un link che potrebbe esservi utile -->> http://www.donnaclick.it/casa/12375/idee-da-fare-con-i-tovaglioli-di-carta-fiori-e-altre-sciccherie/ (Idee da fare con i tovaglioli di carta: fiori e altre sciccherie).

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Date spazio alla vostra fantasia ed originalità
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come fare una rosa con un tovagliolo

Può capitare di voler apparecchiare la tavola in maniera un po' più particolare ed eccentrica, ad esempio durante feste importanti come il Natale o la Pasqua, o in altre occasioni speciali. Una rosa, in particolare, può essere molto indicata per decorare...
Altri Hobby

Come creare una rosa con la gomma crepla

Se intendete realizzare dei fiori da esporre in un vaso o regalare singolarmente ad una persona a cui tenete in modo particolare, il consiglio è di optare per una rosa utilizzando la gomma crepla. Quest'ultima è una resina del tutto atossica quindi...
Altri Hobby

Come creare una rosa di resina

La resina, come elemento di base, si può adoperare per la creazione di piccoli oggetti ed accessori. È un materiale facilmente modellabile, dall'utilizzo davvero straordinario. Un piccolo fiore di resina si può usare, ad esempio, come decorazione per...
Altri Hobby

Come fare un fiore con i fazzoletti di carta

Trovare il passatempo più adatto alle proprie esigenze e capacità, è molto importante perché permette di ritagliarsi del tempo per sé stessi, dona serenità ed anche molte soddisfazioni. Si può trattare di uno sport, di musica, di cinema, di letteratura,...
Altri Hobby

Come Fare Un Cubo Che Si Trasforma In Rosa Con Gli Origami

Vi siete esercitati con gli origami a forma di cuore? Come ve la cavate? Se le vostre dita non si sono ancora abbastanza sciolte, fate qualche ulteriore prova per acquisire un po' di manualità in più, perché l'origami che sto per proporvi è particolarmente...
Altri Hobby

Come fare una rosa in feltro per San Valentino

Se sei un amante del fai da te e desideri scoprire come sia possibile creare dei doni originali e capaci di stupire per la serata più romantica dell'anno, ti consiglio di leggere con attenzione i suggerimenti di questo tutorial, in quanto ti indicherò...
Altri Hobby

Come produrre un estratto di rosa

Negli ultimi tempi si sta diffondendo sempre di più l'uso di creare in casa i prodotti cosmetici. In linea con la nuova filosofia biologica, questa usanza cerca di combattere l'utilizzo della chimica nella cura del nostro corpo. Spesso infatti, anche...
Altri Hobby

Come fare una rosa con i tovaglioli di stoffa

Molto spesso, quando abbiamo ospiti a pranzo o a cena, cerchiamo di stupirli con delle decorazioni particolari a tavola e il più delle volte pensiamo a rappresentare oggetti, animali e fiori utilizzando semplicemente dei tovaglioli di stoffa. Questo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.