Come fare una saldatura ad elettrodo

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

La saldatura ad elettrodo, o a fusione, è molto versatile ed economica. Le apparecchiature hanno prezzi accessibili a tutti. Pratiche e leggere, si possono acquistare anche di seconda mano. La saldatura ad elettrodo si applica solitamente per lavori di cantiere o in officina. Viene impiegata per quasi tutti i materiali, ad esclusione dei refrattari, dei basso fondenti e dei reattivi con l'ossigeno. Inoltre, non è ideale per le saldature di lamiere dallo spessore molto sottile e giunti dai forti spessori di riempimento (solo per un motivo puramente economico). Se hai poca dimestichezza, esegui diverse prove su materiali in disuso in cantina o in garage. Ecco come fare correttamente ed in sicurezza una saldatura ad elettrodo.

27

Occorrente

  • Saldatrice
  • Elettrodi per saldare
  • Maschera per saldature
  • Protezioni varie
37

Per qualsiasi saldatura verticale, orizzontale o rovesciata, inclina l'elettrodo rispetto al piano di lavoro di 35°- 45°. Dopo aver indossato le protezioni, impugna la pinza dell'elettrodo con la mano destra. Procedi con la giunzione dei due pezzi perfettamente allineati, da sinistra verso destra. La fase più delicata della saldatura è l'accensione dell'elettrodo. Il momento in cui tocca il corpo metallico e scocca la scintilla.

47

Tuttavia, in base al rivestimento di alcuni elettrodi disponibili in commercio, il metallo non sempre fonde. Pertanto, dovrai muovere la pinza da sinistra verso destra rapidamente, per effettuare la saldatura. Chiaramente, per risultati eccellenti, stabilisci dei corretti valori di corrente. Un'intensità troppo alta, originerà ai bordi degli incavi, con una diminuzione dello spessore. Se insufficiente, invece, si creerà un gradino tra i bordi ed i due giunti. Una corretta saldatura, con una buona regolazione d'intensità, permetterà un cordone basso. I bordi cresceranno in maniera graduale verso il centro.

Continua la lettura
57

Nella fase di raffreddamento della saldatura, la parte subisce un'alterazione dell'allineamento dei pezzi. Questo fenomeno è normale. Tuttavia, per evitare l'evento, esegui dei punti di saldatura dalle piccole dimensioni. Procedi con quelle finali possibilmente contrapposte. Devi fare una saldatura verticale, senza variare la posizione? Crea un cordone di punti sovrapposti dal basso verso l'alto. Questo metodo è ideale anche per i principianti. In questo caso, ricava degli intervalli di pochi secondi. La saldatura ad elettrodo è la più diffusa per semplicità d'esecuzione. Tuttavia, richiede una certa manualità e dimestichezza. Esercitati con dei metalli in disuso.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Ricorda di indossare sempre le dovute protezioni.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Materiali e Attrezzi

Come Preparare Al Lavoro La Saldatrice Elettrica Ad Arco

La saldatura elettrica ad arco viene impiegata in particolare nell'edilizia ed in meccanica per lavori di precisione. Avviene ad alte temperature (circa 3000°C) e per tale motivo richiede cautela e strumenti di protezione personale adeguati. Questa tecnica...
Bricolage

Come tappare un buco nella saldatura ad elettrodo

Nella tecnica costruttiva, può rendersi necessario giuntare parti metalliche tra di loro. Questa giuntura può avvenire per mezzo di svariate modalità, più o meno aderenti alla fattispecie concreta in relazione sostanzialmente allo stato tensionale...
Bricolage

Come effettuare una saldatura ad arco

Se siete degli amanti del fai da te o comunque spesso vi dilettate nel bricolage, allora questa guida fa proprio al caso vostro. In brevi e semplici passaggi vedremo infatti insieme come effettuare una saldatura ad arco. Si tratta di una procedura molto...
Bricolage

Come imparare a saldare il ferro

Avete bisogno di imparare a saldare per poter aggiustare qualche rottura, o perché avete visto qualche crepa e volete rinforzare la tenuta? Non avete tempo per frequentare qualche ente di formazione? Siete nel posto giusto, in questa guida vi daremo...
Bricolage

Come fare una saldatura tig

La sigla TIG significa Tungsten Inert Gas. In questa tecnica ad arco si utilizza un elettrodo in tungsteno. Si tratta di un materiale dall'elevato potere termoelettrico e protetto da un gas inerte. Possiamo eseguire la saldatura TIG sia aiutandoci con...
Bricolage

Come Eseguire Una Saldatura Elettrica

Iniziamo subito con il dire che la saldatura ad arco voltaico, anche detta elettrica, diviene d'uso sempre più comune, anche nel laboratorio domestico. Il suo principio di funzionamento è basato sul fatto che la tensione di rete da 220V viene convertita...
Bricolage

Come fare una saldatura con la saldatrice ad arco

La saldatura, sicuramente, può risultare un lavoro complicato e pericoloso per i meno esperti del settore. Tuttavia qualsiasi persona, se ci mette un po' di attenzione ed acquisisce una buona manualità, può riuscire nell'intento desiderato. Cimentarsi...
Bricolage

Come saldare il rame

Rame e leghe (nichel) sono spesso saldati con il processo manuale di saldatura ad arco utilizzando un elettrodo di ferro ricoperto di materiale fondente e borace solida. Questo metodo è poco costoso, può essere praticato senza pericoli e la saldatura...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.