Come fare una scarpiera con le cassette del vino

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Quando si acquista del vino spesso le bottiglie vengono contenute nelle cassette. Queste possono essere di legno o di cartone. Ma una volta consumato, la cassetta viene subito gettata. Il motivo è dovuto sempre a un disfarsi delle cose che possono portare disordine in casa. Di conseguenza non si ci rende conto dello spreco che si sta provocando. Per evitare questa situazione poco ecologica è possibile riciclare la cassetta, trasformandola in scarpiera. Di solito le cassette del vino risultano molto robuste e si possono lavorare con facilità. Volendo potete migliorarne l'aspetto assemblandole e rivestendole a piacere. Nella seguente guida vi spiego come fare una scarpiera con le cassette del vino.

26

Occorrente

  • 4 Cassette del vino in cartone
  • Colla vinilica
  • Carta decorata
  • Forbici
36

La possibilità di fare una scarpiera, dipende sopratutto dalla quantità di cassette che avete in casa. Infatti, il modo migliore per farla è quella di raccogliere almeno quattro cassette. Queste devono essere della stessa misura e tipo. In questo modo dopo averle recuperate le potete montare nella maniera giusta. Soprapponendole l'una con l'altra, fino a creare una bella scarpiera. Le cassette che si possono utilizzare si possono prendere in legno o in cartone. In questo caso utilizzerete quelle di cartone. Ovviamente, la lavorazione risulterà più complessa e necessita di un attrezzatura adatta. Quindi prima di cominciare accertatevi di avere tutto l'indispensabile. Prendendo una colla adatta per attaccare le varie cassette e della carta per decorare. Nel prossimo passaggio vi spiego come fare.

46

La prima cosa che dovete fare è quella di sistemare tutto il materiale su un piano. Prendete una cassetta del vino e stendete la colla vinilica nel lato superiore. A questo punto appoggiategli la seconda cassetta e fate una leggera pressione. Fate cosi anche con la terza e la quarta cassetta. Dopo aver creato le due colonne stendete uno strato di colla nella parete laterale. Appoggiate le due cassette l'uno di fronte all'altra e attaccatele. Dopodiché, lasciate asciugare per circa un'ora.

Continua la lettura
56

Trascorso il tempo di posa appoggiate la scarpiera su un tavolo. Quindi prendete le misure della scarpiera montata e aggiungete il rivestimento. Misuratela e tagliate la carta della stessa misura. Mettette la colla in tutti i lati della scarpiera e fate pressione, facendola aderire per bene. Una volta concluso l'operazione lasciate asciugare per tutta la giornata. Ecco come fare una scarpiera con le cassette del vino.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Volendo per dare un tocco di originalità alla scarpiera si possono aggiungere delle tasche laterali fatte con la stoffa. Queste si possono utilizzare per mettere spazzola e crema per lucidare le scarpe.
  • In alternativa alla carta decorata potete anche usare la stoffa avanzata
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come riutilizzare vecchie cassette della frutta

Le cassette della frutta in genere vengono utilizzate per accendere il fuoco. In realtà esse possono essere utilizzate in svariati modi, per esempio per arredare la nostra casa o per confezionare oggetti originali da regalare ai vostri amici. Ecco 7...
Altri Hobby

Come fare una scarpiera con i tubi in pvc

Spesso in casa si ha voglia di fare piccole migliorie come comprare un mobile nuovo o dare un tocco di originalità e innovazione alle stanze. Non sempre però è possibile recarsi presso il primo negozio di arredi e comprare quello che ci serve: spesso...
Altri Hobby

Come fare un comodino con le cassette della frutta

Se intendiamo arredare la nostra casa con il fai da te e soprattutto con il riciclo creativo, non c'è niente di meglio che realizzare ad esempio un comodino. Si tratta infatti, di un lavoro fine e veloce, che poi ci consente di ottenere la struttura...
Altri Hobby

Come imbottigliare il vino a casa

Per fabbricare il vino in casa, bisogna avere molta dedizione e conoscenze specifiche. I possessori di una vigna sanno bene che per fare il vino è necessario seguire un rito ben preciso. Dopo la vendemmia, risultano obbligatorie sei fasi. La diraspatura,...
Altri Hobby

Come fare il vino in casa

Il vino è senza dubbio una delle bevanda più antiche che esistano. Originariamente, pare che avesse un grado alcolico talmente elevato che persino i robusti guerrieri dell'antichità classica lo bevessero allungato con dell'acqua, onde evitare di incorrere...
Altri Hobby

Come confezionare una bottiglia di vino per bomboniera

Quando ci si prepara per una cerimonia particolare, come può essere un matrimonio, o un anniversario di compleanno, è sempre carino regalare una bomboniera. Questa tipologia di bomboniera, chiaramente è indirizzata ad una tipologia di persona, a cui...
Altri Hobby

Come costruire una rastrelliera per il vino

Se intendiamo produrre del vino oppure acquistarne in un'enoteca un buon quantitativo, è importante conservarlo in modo corretto ossia in una rastrelliera. Le bottiglie devono essere posizionate inclinate, oltre che in un luogo non eccessivamente luminoso....
Altri Hobby

Come riutilizzare una cassetta della posta

Con la grave crisi in cui ormai ci troviamo, riutilizzare oggetti ormai obsoleti sembra essere un'ottima soluzione per fare economia. Imparate a ridare nuova vita e destinazione agli oggetti che ci circondano, attraverso la propria creatività ed originalità...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.