Come fare una scatolina natalizia

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Se siete dei grandi appassionati di bricolage e lavori fai-da-te, questa guida farà certamente al caso vostro. Difatti, nei passi a seguire, vi illustrerò come fare una scatolina natalizia, utile per confezionare un regalo da donare magari alla vostra migliore amica, o al vostro partner. Vediamo dunque come procedere.

27

Occorrente

  • Scatoline di cartapesta
  • matita
  • cartoncino rosso
  • forbici
  • righello
  • spugna
  • pennelli
  • colori acrilici
  • pompon
  • feltro bianco
  • colla
  • perline nere
  • nastrino
  • lacca spray
37

Scegliere la scatolina

Per inizia a creare la vostra scatolina di Natale, dovrete per prima cosa scegliere una comune scatolina di cartapesta, delle dimensioni che più preferite. Una volta effettuata la scelta, con l’aiuto dei colori acrilici rosa o bianco, colorate tutta la superficie e fate asciugare per bene. Adesso, con l’aiuto di una matita, tracciate la sagoma del volto di Babbo Natale dopodiché, sempre con i colori acrilici ed una spugnetta, colorate le guance ed il nasino. Dopo aver fatto ciò, fissate due piccole perline nere al posto degli occhi, spruzzate della lacca trasparente per fissare bene il tutto e fate asciugare nuovamente.

47

Decorare la sagoma di Babbo Natale

Successivamente, dal feltro bianco, ricavate la sagoma della barba e dei baffi, quindi incollatele in posizione sul viso. Per quanto riguarda i capelli, incollate dei pezzi di lana bianca sulla testa, da fissare sotto il piccolo capello. Nel frattempo, per realizzare il tradizionale cappellino, ricavate semplicemente da un foglio di cartoncino rosso o dal feltro, un piccolo cilindro da avvolgere su se stesso, in maniera tale da ottenere un piccolo cono. Le dimensioni di base del cono di cartoncino o di tessuto, devono essere le stesse della circonferenza della scatolina di cartapesta utilizzata per realizzare il Babbo Natale decorativo. In seguito, rifinite il cappellino fissando in cima un piccolo pompon bianco.

Continua la lettura
57

Terminare il lavoro

Proseguite il vostro lavoro fissando, con un po’ di colla, il capellino sopra la testa, quindi fate asciugare bene. Arrivati a questo punto, il procedimento è sostanzialmente completato. Non vi resta altro da aggiungere, poiché la scatolina è pronta per essere utilizzata. Senza dubbio, vi toccherà sbizzarrire la vostra fantasia facendo in modo di dare vista a forme differenti, magari realizzando un cuore anziché un Babbo Natale, oppure una renna o dei folletti. Tutto dipenderà dalla vostra immaginazione. Inoltre, potrete decorare la scatolina con diversi colori, oppure renderla adatta alle festività natalizie, colorandola interamente di rosso. Toccherà a voi decidere come realizzare questi piccoli grandi capolavori, da donare alle persone a voi più care per la festa di Natale. Buon lavoro!

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come decorare una scatolina con il quilling

Ogni volta che ci capita di acquistare un regalo per i nostri amici e parenti, non sappiamo mai come incartarlo in modo da rendere il nostro regalo unico e diverso dagli altri. In commercio esistono moltissimi tipi di carte regalo e di scatoline adatte...
Altri Hobby

Come realizzare una scatolina da una bottiglia di plastica

L'arte del riciclo è una tecnica largamente eseguita, specialmente durante il periodo di crisi che stiamo vivendo. Attraverso tale sistema è possibile dare nuova vita a oggetti inutilizzati, come ad esempio le bottiglie di plastica, che, dopo aver compiuto...
Altri Hobby

Come fare una ghirlanda natalizia con una gruccia

L'atmosfera natalizia possiede qualcosa di magico, impossibile da definire semplicemente usando le parole. È qualcosa capace di riscaldare anche il freddo cuore dell'inverno, rendendolo meno aspro. Resistere alla tentazione di creare delle decorazioni...
Altri Hobby

10 mo di per realizzare una ghirlanda natalizia

Natale è vicino e inizia la corsa per decorare le case. Luminarie, festoni, candele e lucine fanno parte del corredo natalizio. Tutte queste decorazioni, infatti, producono colore, effetti e scenografia in questa occasione festosa! Tra gli addobbi tradizionali...
Altri Hobby

Come creare una ghirlanda natalizia con materiali di recupero

Il natale si avvicina e con esso anche i meravigliosi addobbi natalizi che decorano in maniera stupefacente le nostre case. È anche vero però, che casa vostra spesso potrebbe trovarsi piena di oggetti inutilizzati che rendono l'arredamento della vostra...
Altri Hobby

Come fare una ghirlanda natalizia con il quilling

Il quilling rappresenta una tecnica molto antica che consiste nell'arrotolare strisce di carte, per poi sagomarle ed incollarle insieme creando così elementi decorativi. La carta è un materiale economico che tutti abbiamo in casa e che può essere pertanto...
Altri Hobby

Come fare una ghirlanda natalizia con i pon pon

Le ghirlande sono delle bellissime e colorate decorazioni che possono rendere anche una semplice porta un piccolo capolavoro! Facili da realizzare, possono essere personalizzate a seconda della stagione o delle festività. Perché allora non riempire...
Altri Hobby

Ghirlanda natalizia con i tappi di sughero

Per riciclare del materiale inutilizzato che si ha nella propria abitazione, è opportuno mettere insieme le proprie idee per realizzare qualcosa di veramente utile, originale e creativo da creare autonomamente con le proprie mani. In questa guida, vi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.